REGIONI: VENETO; CRISI IN SANITA', CONFERENZA IN CONSIGLIO
news locale - 23/07/2012 12:06

VENEZIA, 23 LUG - L'impatto della crisi finanziaria sui sistemi sanitari dei Paesi europei è il tema della conferenza europea promossa dalla commissione Sanità del Consiglio veneto, nell'aula consiliare di palazzo Ferro-Fini, mercoledì 25 luglio (ore 10-13). Il confronto si svolge nell'ambito della Summer School dell'Osservatorio Europeo sui Sistemi e le Politiche Sanitarie, ospitata da cinque anni a Venezia, nell'Isola di San Servolo, in collaborazione con la Regione Veneto. All'appuntamento estivo dell'Osservatorio europeo (in corso quest'anno dal 22 al 28 luglio) partecipano manager e dirigenti dei sistemi sanitari dei vari paesi europei, interessati ad approfondire problemi e strategie organizzative per migliorare organizzazione, qualità ed efficienza dei sistemi di cura e assistenza e comparare le soluzioni fornite alle sfide di una società che invecchia. "La sessione di mercoledì - spiega il presidente della commissione Leonardo Padrin che mercoledì aprirà i lavori - metterà a confronto diverse professionalità per approfondire il tema cruciale della sostenibilità del sistema sanitario e le diverse strategie per affrontarlo, tra razionalizzazione dei servizi, miglioramento dell'efficienza e processi di privatizzazione". Alla conferenza intervengono Josep Figueras, responsabile del Centro europeo dell'Organizzazione mondiale della sanità, Reinhard Busse, direttore del Dipartimento di gestione sanitaria dell'Università di Berlino e responsabile della sede berlinese dell'Osservatorio europeo, Peter Smith, docente dell'Imperial College Business School di Londra. All'inizio della mattinata è prevista la partecipazione anche degli assessori alla sanità e al sociale della Regione Veneto Luca Coletto e Remo Sernagiotto. A guidare la discussione sarà il segretario regionale alla Sanità veneta Domenico Mantoan.

REGIONI: VENETO; CRISI IN SANITA', CONFERENZA IN CONSIGLIO

VENEZIA, 23 LUG - L'impatto della crisi finanziaria sui sistemi sanitari dei Paesi europei è il tema della conferenza europea promossa dalla commissione Sanità del Consiglio veneto, nell'aula consiliare di palazzo Ferro-Fini, mercoledì 25 luglio (ore 10-13). Il confronto si svolge nell'ambito della Summer School dell'Osservatorio Europeo sui Sistemi e le Politiche Sanitarie, ospitata da cinque anni a Venezia, nell'Isola di San Servolo, in collaborazione con la Regione Veneto. All'appuntamento estivo dell'Osservatorio europeo (in corso quest'anno dal 22 al 28 luglio) partecipano manager e dirigenti dei sistemi sanitari dei vari paesi europei, interessati ad approfondire problemi e strategie organizzative per migliorare organizzazione, qualità ed efficienza dei sistemi di cura e assistenza e comparare le soluzioni fornite alle sfide di una società che invecchia. "La sessione di mercoledì - spiega il presidente della commissione Leonardo Padrin che mercoledì aprirà i lavori - metterà a confronto diverse professionalità per approfondire il tema cruciale della sostenibilità del sistema sanitario e le diverse strategie per affrontarlo, tra razionalizzazione dei servizi, miglioramento dell'efficienza e processi di privatizzazione". Alla conferenza intervengono Josep Figueras, responsabile del Centro europeo dell'Organizzazione mondiale della sanità, Reinhard Busse, direttore del Dipartimento di gestione sanitaria dell'Università di Berlino e responsabile della sede berlinese dell'Osservatorio europeo, Peter Smith, docente dell'Imperial College Business School di Londra. All'inizio della mattinata è prevista la partecipazione anche degli assessori alla sanità e al sociale della Regione Veneto Luca Coletto e Remo Sernagiotto. A guidare la discussione sarà il segretario regionale alla Sanità veneta Domenico Mantoan.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
COVID, ASSUNZIONI IN CALO IN AGRICOLTURA - Da un'indagine di Cia Padova e Veneto Lavoro emerge che nel 2020, l'anno dell'inizio dell'emerge...

In Veneto il tumore colpisce più gli uomini che le donne ma negli ultimi anni le nuove diagnosi hanno registrato dei cali importanti. Sono questi alcuni dei da...

VIRUS, IL DICEMBRE DEL VENETO RIMANE INSPIEGABILE - Prima una scalata vertiginosa ben al di sopra dei numeri della prima...

MORTI SUL LAVORO, IL 40% A CAUSA DEL COVID ---- Drammatici i dati sulle morti bianche da gennaio a dicembre 2020 elaborati da Vega Engineering di Mestre. L’incremento è in parte...

SALDI AL VIA IN VENETO: OSSIGENO PER I NEGOZIANTI-----Primo giorno di saldi per il Veneto. Grandi le aspettative che potrebbero essere confe...

TAMPONI IN FARMACIA: ADESIONI IN CRESCITA-----Sempre più farmacie del territori...

COMINCIANO I SALDI IN VENETO----Inversione di marcia per il mondo dello shopping. La categoria si interroga sul saldo, c...

L'AGRICOLTURA RISENTE DEGLI EFFETTI DELLA PANDEMIA - L'agricoltura in Veneto è stata penalizzata dalle restrizioni dovute al Covid, ma è sopravissuta grazie ai 148 milioni di euro di contributi. Ne...

ZAIA: "PARAMETRI UNIFORMI PER LE NUOVE RESTRIZIONI" - Il Presidente del Veneto si fa portavoce delle istanze delle Regioni. Intanto migliorano i dati sui ricoveri.

STUDENTI IN PROTESTA PER IL MANCATO RIENTRO IN AULA - Numerose sono state le proteste che gli studen...