CRISI: FASSINA, PORTO MARGHERA INDICATORE PER RILANCIO PAESE
news locale - 26/07/2012 12:15

VENEZIA, 26 LUG - Stefano Fassina, responsabile economia e lavoro del Pd, Stefano Fassina, vede con assoluto favore la realizzazione del 'Palais Lumiere' voluto dall'anziano stilista Pierre Cardin, perché può essere un importante tassello nel recupero di Porto Marghera. "Credo - è la sua riflessione - che dovremo considerare la vicenda di Porto Marghera come un indicatore importante per il rilancio dello sviluppo del nostro Paese, che non viene da solo, ma ha bisogno di politica industriale e di bonifiche, pezzo fondamentale non solo per recuperare parti del territorio, ma anche per fare innovazione. Nel 2007, Bersani lasciò, per le bonifiche industriali, 600 milioni di euro: adesso vogliamo valorizzare l'esperimento di Porto Marghera come tappa di un percorso che coinvolga anche altri territori". Fassina, dunque, allarga la prospettiva. "Nell'ottica di un rilancio - spiega - purtroppo il Ministero e Roma si dimostrano troppo poco sensibili nel rilevare l'importanza dell'economia reale per il risanamento dell'economia pubblica: una disattenzione grave, che alimenta un circuito vizioso, tra rescissione ed obiettivi di finanza pubblica. Al contrario, bisogna riuscire a fare sinergia".

CRISI: FASSINA, PORTO MARGHERA INDICATORE PER RILANCIO PAESE

VENEZIA, 26 LUG - Stefano Fassina, responsabile economia e lavoro del Pd, Stefano Fassina, vede con assoluto favore la realizzazione del 'Palais Lumiere' voluto dall'anziano stilista Pierre Cardin, perché può essere un importante tassello nel recupero di Porto Marghera. "Credo - è la sua riflessione - che dovremo considerare la vicenda di Porto Marghera come un indicatore importante per il rilancio dello sviluppo del nostro Paese, che non viene da solo, ma ha bisogno di politica industriale e di bonifiche, pezzo fondamentale non solo per recuperare parti del territorio, ma anche per fare innovazione. Nel 2007, Bersani lasciò, per le bonifiche industriali, 600 milioni di euro: adesso vogliamo valorizzare l'esperimento di Porto Marghera come tappa di un percorso che coinvolga anche altri territori". Fassina, dunque, allarga la prospettiva. "Nell'ottica di un rilancio - spiega - purtroppo il Ministero e Roma si dimostrano troppo poco sensibili nel rilevare l'importanza dell'economia reale per il risanamento dell'economia pubblica: una disattenzione grave, che alimenta un circuito vizioso, tra rescissione ed obiettivi di finanza pubblica. Al contrario, bisogna riuscire a fare sinergia".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
UN ANNO SENZA SPETTACOLI AL GRAN TEATRO GEOX - È trascorso esattamente un anno da quando si sono ch...

Nel corso del 2020, il sistema economico della provincia di Padova ha registrato una perdita di tre miliardi di euro, una diminuzione di ricchezza rispetto all...

SANREMO SENZA PUBBLICO: IL PENSIERO DEI PADOVANI -  Il Festival di Sanremo, in programma per cinque serate dal 2 al 6 marzo, sta dividendo l'opinione pubblica....

300 RISTORANTI DIVENTANO MENSE NEL PADOVANO-----Attualmente 50 a Padova e 250 in provincia, le realt...

COMMERCIO: TUTTO FERMO A CITTADELLA----Cittadella è come una fotografia. Tutto è fermo, tutto si è bloccato per colpa dalla pandemia. Eppure questa cittadina dell’Alta Padovana, solitamente è un...

CROLLANO I CONSUMI IN VENETO - "Una cifra impressionante che da sola la dice lunga sulla necessità di provvedimenti rapidi che invece tardano ad arrivare", commenta così il presi...

IL COMMERCIO AD ABANO SENZA TURISTI E' CRITICO - E’ una voce unanime quella del commercio aponense, che chiede all’a...

UN'APP PER VALORIZZARE I COMMERCIANTI DI CARMIGNANO Una App per creare un filo diretto tra commercianti, alcune categorie di professionisti ...

+++RISTORANTI E ALBERGHI: PERSI 1,6 MILIARDI IN VENETO+++ A livello regionale, dopo la Lombardia e il Lazio, la più colpita è il Veneto co...

I COMMERCIANTI DEL CAMPOSAMPIERESE NON SI ARRENDONO ---- Non si arrendono i commercianti del camposampierese nonostante il periodo di difficoltà. La conta del danno economico è a più zeri a causa d...