SPENDING REVIEW:FASSINA, E' LINEA AREA EURO CHE NON FUNZIONA
news locale - 26/07/2012 12:22

VENEZIA, 26 LUG - Per Stefano Fassina, responsabile economia e lavoro del Pd, non è la spending review che non va bene, piuttosto "é la linea politica dell'area euro che non funziona, lasciando margini di manovra ristretti". "Il Governo Monti - ha aggiunto Fassina, a margine di un convegno della Uil a Venezia - ha assimilato obblighi assunti dal Governo Berlusconi, tra cui il pareggio di bilancio nel 2013, che hanno imposto scelte che hanno aggravato la recessione. La spending review ha aspetti positivi, che abbiamo promosso anche noi, come i costi standard per gli acquisti di beni e servizi o l'accorpamento di province. Ma anche altri che non vanno bene, perché non colpiscono gli sprechi, ma ridimensionano il welfare e colpiscono i cittadini più deboli". Evidente il riferimento alla spesa sanitaria. "Non a caso - conclude Fassina - abbiamo presentato emendamenti per cambiare la parte della manovra relativa alla sanità. Il taglio dei trasferimenti sarebbe un colpo pesantissimo alle condizioni di vita delle persone".

SPENDING REVIEW:FASSINA, E' LINEA AREA EURO CHE NON FUNZIONA

VENEZIA, 26 LUG - Per Stefano Fassina, responsabile economia e lavoro del Pd, non è la spending review che non va bene, piuttosto "é la linea politica dell'area euro che non funziona, lasciando margini di manovra ristretti". "Il Governo Monti - ha aggiunto Fassina, a margine di un convegno della Uil a Venezia - ha assimilato obblighi assunti dal Governo Berlusconi, tra cui il pareggio di bilancio nel 2013, che hanno imposto scelte che hanno aggravato la recessione. La spending review ha aspetti positivi, che abbiamo promosso anche noi, come i costi standard per gli acquisti di beni e servizi o l'accorpamento di province. Ma anche altri che non vanno bene, perché non colpiscono gli sprechi, ma ridimensionano il welfare e colpiscono i cittadini più deboli". Evidente il riferimento alla spesa sanitaria. "Non a caso - conclude Fassina - abbiamo presentato emendamenti per cambiare la parte della manovra relativa alla sanità. Il taglio dei trasferimenti sarebbe un colpo pesantissimo alle condizioni di vita delle persone".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Chiedono di superare il patto di stabilità e di sbloccare le risorse congelate i comuni veneti, stremati dai continui tagli di risorse. Maria Rosa Pavanello, presidente di Anci Ve...

Grande successo a Roma per il popolo Cgil, un milione le presenze che pacificamente sono giunte nell...

"Il numero dei dirigenti del comune di Padova sarà più che dimezzato, da 17 passeranno a meno di otto". Lo ha dichiarato il sindaco Massimo Bitonci a seguito della giunta patavina. Una riorganizza...

Da un lato c’è il meteo che deprime morale e voglia di vacanza, ma dall’a...

Bortolussi affronta l'argomento sprechi e spending review. Cottarelli minaccia di dare le dimissioni perchè non riesce a fare i tagli, ma...

"E' questo il modo di garantire la sicurezza ai cittadini?" Gianfranco Volpin, segretario regionale del Coisp, torna sull'annosa questione spending review che...

Spending review parola d'ordine per il neo sindaco di Padova Massimo Bitonci, ...

"Siamo in una situazione limite, impossibile trovare altri margini di efficientamento senza incidere sui livelli di servizio". Il grido d'al...

Puntata del 13/12/2012 Città metropolitana? Ospiti: Diego Bottaccin - Cons. Reg. Verso Nord

TV7 CON VOI del 11/12/2012    Enti locali Ospiti: Leonardo Padrin - Pres. Comm. Sanità Reg. Veneto Rita Turati - Segr. Reg SPI CGIL Veneto Assunta M...