VIOLENZA SESSUALE: SEVIZIA COMPAGNA, VENEZIANO ARRESTATO
news locale - 30/07/2012 13:36

VENEZIA, 30 LUG - Accusato di violenza sessuale sequestro di persona e resistenza a pubblico ufficiale un 47enne veneziano è stato arrestato la scorsa notte da agenti della questura di Venezia. L'uomo è stato bloccato, con fatica, dai poliziotti all' interno della sua abitazione, casa dalla quale poco prima era fuggita, calandosi da una finestra, una donna di 53 anni, raccolta sulla strada seminuda e ferita. Ai poliziotti la vittima ha raccontato di essere fuggita dal compagno dopo che questi per impedirle di andarsene e chiedere aiuto l'aveva chiusa in una stanza strappandole i vestiti, trattenendo il cellulare e strattonandola violentemente per i capelli. Sul corpo la donna presentava ferite e segni verosimilmente riconducibili a sevizie e rapporti sessuali estremi. Saliti in casa gli agenti hanno bloccato l'uomo, già noto alle forze dell'ordine, dopo una breve colluttazione. Anche una volta in questura il 47enne ha tentato di ribellarsi e di stringersi al collo la cintura dei pantaloni. Dopo un passaggio all'ospedale per una visita medica, questa mattina è stato condotto nel carcere di Santa Maria Maggiore.

VIOLENZA SESSUALE: SEVIZIA COMPAGNA, VENEZIANO ARRESTATO

VENEZIA, 30 LUG - Accusato di violenza sessuale sequestro di persona e resistenza a pubblico ufficiale un 47enne veneziano è stato arrestato la scorsa notte da agenti della questura di Venezia. L'uomo è stato bloccato, con fatica, dai poliziotti all' interno della sua abitazione, casa dalla quale poco prima era fuggita, calandosi da una finestra, una donna di 53 anni, raccolta sulla strada seminuda e ferita. Ai poliziotti la vittima ha raccontato di essere fuggita dal compagno dopo che questi per impedirle di andarsene e chiedere aiuto l'aveva chiusa in una stanza strappandole i vestiti, trattenendo il cellulare e strattonandola violentemente per i capelli. Sul corpo la donna presentava ferite e segni verosimilmente riconducibili a sevizie e rapporti sessuali estremi. Saliti in casa gli agenti hanno bloccato l'uomo, già noto alle forze dell'ordine, dopo una breve colluttazione. Anche una volta in questura il 47enne ha tentato di ribellarsi e di stringersi al collo la cintura dei pantaloni. Dopo un passaggio all'ospedale per una visita medica, questa mattina è stato condotto nel carcere di Santa Maria Maggiore.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Un maestro di sostegno ultra settantenne è stato arrestato dalla squadra mobile di Verona con l'acc...

In Veneto, 1 donna su 3 ha subito violenza fisica o sessuale nel corso della sua vita. E ancora, 2 su 5 sono state minacciate, spinte, aff...

PADOVA - E' stato assolto dal Tribunale di Padova...

PADOVA, 12 GIU - Arrestati dalle squadre Mobile di Padova e di Rovigo due romeni accusati di sequestro di persona, violenza sessuale e les...

PADOVA, 9 MAG - Don Gino Temporin,, 67 anni, ex rettore del Seminario Vescovile di Padova è stato rinviato a giudizio per violenza sessua...

TREVISO, 4 GEN - Un giovane albanese, Ervis Dedja, 21 anni, residente a Cavaso...

TREVISO, 2 GEN - Un giovane marocchino di vent'anni é stato arrestato dai carabinieri di Castelfr...

THIENE (VICENZA), 19 DIC - Dovrà scontare una condanna a oltre un anno e mezz...

TREVISO, 14 NOV - Arrestato dalla Polizia di Stato di Treviso un romeno che ieri sera ha aggredito...

VERONA, 30 LUG - Ha tentato di violentare, palpandola e baciandola a lungo, la vicina di casa ma ha raccolto una denuncia e dieci giorni dopo il fatto anche u...