AMBIENTE:VENETO, 300.000 TON. RACCOLTE CARTA-CARTONE IN 2011 PRIMATO A BELLUNO
news locale - 06/08/2012 15:12

VENEZIA, 6 AGO - Nel 2011 in Veneto sono state raccolte quasi 300.000 tonnellate di carta e cartone, con un leve calo (-1,8%) rispetto all'anno precedente. E' quanto emerge dal XVII Rapporto sulla raccolta differenziata di carta e cartone pubblicato da Comieco, il Consorzio nazionale Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica. "Sebbene ci sia una piccola diminuzione delle quantità raccolte, in linea con la contrazione dei rifiuti urbani riscontrata a livello nazionale (- 2,5%), la media procapite pari a 60,8 kg/ab si conferma al di sopra di quella nazionale (50,6 kg/ab)" ha sottolineato Carlo Montalbetti, direttore generale di Comieco.

Tra le provincie, il primato spetta a Belluno che, con oltre 72 kg di carta e cartone differenziati da ciascun abitante, è davanti a Verona (65 kg/ab) e Venezia (64 kg/ab), rispettivamente seconda e terza. Seguono le altre province: Rovigo (63 kg/ab); Padova (62 kg/ab); Treviso (54 kg/ab) e Vicenza (53 kg/ab). Grazie alla raccolta differenziata di carta e cartone, il Veneto ha potuto beneficiare di notevoli vantaggi economici: "Solo nel 2011 - ha osservato Montalbetti - il sistema Comieco ha trasferito ai comuni della Regione oltre 8 milioni di euro come corrispettivo per i servizi di raccolta organizzati".
 

AMBIENTE:VENETO, 300.000 TON. RACCOLTE CARTA-CARTONE IN 2011 PRIMATO A BELLUNO

VENEZIA, 6 AGO - Nel 2011 in Veneto sono state raccolte quasi 300.000 tonnellate di carta e cartone, con un leve calo (-1,8%) rispetto all'anno precedente. E' quanto emerge dal XVII Rapporto sulla raccolta differenziata di carta e cartone pubblicato da Comieco, il Consorzio nazionale Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica. "Sebbene ci sia una piccola diminuzione delle quantità raccolte, in linea con la contrazione dei rifiuti urbani riscontrata a livello nazionale (- 2,5%), la media procapite pari a 60,8 kg/ab si conferma al di sopra di quella nazionale (50,6 kg/ab)" ha sottolineato Carlo Montalbetti, direttore generale di Comieco.

Tra le provincie, il primato spetta a Belluno che, con oltre 72 kg di carta e cartone differenziati da ciascun abitante, è davanti a Verona (65 kg/ab) e Venezia (64 kg/ab), rispettivamente seconda e terza. Seguono le altre province: Rovigo (63 kg/ab); Padova (62 kg/ab); Treviso (54 kg/ab) e Vicenza (53 kg/ab). Grazie alla raccolta differenziata di carta e cartone, il Veneto ha potuto beneficiare di notevoli vantaggi economici: "Solo nel 2011 - ha osservato Montalbetti - il sistema Comieco ha trasferito ai comuni della Regione oltre 8 milioni di euro come corrispettivo per i servizi di raccolta organizzati".
 

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Primus Inter Pares del 9/10/2019 - 56° Anniversario del disastro del Vajont Ospiti: -JACOPO MASSARO,Sindaco Belluno -ROBERTO PADRIN,Pres. Provincia Belluno e ...

MALTEMPO, VENETO IN GINOCCHIO. URGONO INTERVENTI Ieri il Vice Premier Salvini, ...

RACCOLTA DIFFERENZIATA: VENETO VIRTUOSO. Il Veneto si conferma virtuoso nella gestione dei rifiuti urbani anche nel 2016...

Nella tarda mattinata di oggi il 118 è stato allertato per un escursionista colto da malore mentre ...

I VERDETTI DEI BALLOTTAGGI IN VENETO Erano 10 i comuni veneti interessati ieri dal ballottaggio. In una giornata segnata dall'astensionismo, non sono mancate s...

SCALATRICE MUORE NEL BELLUNESE - Una scalatrice è morta questa mattina precipitando per una ottantina di metri da una cascata di ghiaccio ...

Padova- Giorgio Di Munno Capo della Squadra Mobile, sarà trasferito in queste ore a Roma per seguir...

Padova- Si chiama "Ponte per Amatrice" l'iniziativa di Ponte San Nicolò a sostegno di Amatrice. Una...

Ospite a Primus Inter Pares ieri sera il Sindaco di Belluno Jacopo Massaro, che ricorda il caso scoppiato in occasione d...

Chiamiamo le cose con il loro nome, terroristi islamici e non foreign fighters. A dirlo è Magdi Cristiano Allam giornalista, politico e scrittore egiziano naturalizzato italiano...