SICCITA':MANZATO, ANTICIPO PAGAMENTO AGRICOLTORI VENETI
news locale - 14/08/2012 14:44

VENEZIA, 14 AGO - Il Veneto si prepara a rispondere alle difficoltà degli imprenditori agricoli che stanno subendo gli effetti della siccità anche riattivando le procedure del progetto "Insieme per l'agricoltura", così da anticipare, con la collaborazione del sistema bancario, la liquidità del premio comunitario relativo alla cosiddetta Domanda Unica 2012. Avepa, l'organismo pagatore regionale, ha in proposito comunicato all'assessore Franco Manzato di aver riaperto la relativa procedura informatica, che sarà utilizzabile fino al 31 agosto prossimo da parte degli organismi delegati e dagli istituti di credito interessati. Ad 'Insieme per l'agricolturà aveva formalmente aderito una dozzina di banche, operanti con oltre 3 mila sportelli in tutto il territorio regionale. "Il progetto era stato formalmente avviato il 26 marzo scorso - ha ricordato Manzato - e ha permesso di iniettare in brevissimo tempo liquidità per 13 milioni di euro a beneficio delle aziende agricole venete: una cifra ragguardevole, specie se paragonata ai 18 mln complessivamente a disposizione del Fondo di solidarietà nazionale per gli interventi in caso di calamità.

L'anticipazione ha visto anche una effettiva concorrenza le banche interessate che, a fronte di un tasso massimo applicabile del 4,5%, hanno applicato un tasso medio ponderato del 3,9%. Anche la platea dei beneficiari è stata molto ampia quanto a dimensione aziendale: gli importi erogati sono andati da un minimo di 3 mila ad un massimo di 500 mila euro per azienda. Il direttore di Avepa Fabrizio Stella - ha detto Manzato - si è detto fiducioso sulla possibilità di riproporre il progetto anche per la campagna della Domanda unica 2013 e per altre iniziative in fase di studio". Avepa è dunque pronta al pagamento anticipato della metà della Domanda unica 2012, autorizzato dalla UE, che in ogni caso prenderà avvio da martedì 16 ottobre prossimo. L'Agenzia ha inoltre erogato in questi giorni 14 mln di euro come anticipo del 75%, dei premi richiesti in maggio tramite le domande di conferma presentate nell'ambito di misure agroambientali del Programma di Sviluppo Rurale (le Misure 214 e 215), mentre i suoi uffici stanno lavorando anche per anticipare entro ottobre il pagamento del 75% dei 13 mLN di euro destinati all'indennità per le zone montane. Entro il prossimo 15 ottobre, infine, Avepa erogherà 15 milioni di euro ai viticoltori veneti che hanno richiesto per l'anno corrente il sostegno specifico sui premi per le polizze di assicurazione stipulate a difesa della produzione di uva da vino.

SICCITA':MANZATO, ANTICIPO PAGAMENTO AGRICOLTORI VENETI

VENEZIA, 14 AGO - Il Veneto si prepara a rispondere alle difficoltà degli imprenditori agricoli che stanno subendo gli effetti della siccità anche riattivando le procedure del progetto "Insieme per l'agricoltura", così da anticipare, con la collaborazione del sistema bancario, la liquidità del premio comunitario relativo alla cosiddetta Domanda Unica 2012. Avepa, l'organismo pagatore regionale, ha in proposito comunicato all'assessore Franco Manzato di aver riaperto la relativa procedura informatica, che sarà utilizzabile fino al 31 agosto prossimo da parte degli organismi delegati e dagli istituti di credito interessati. Ad 'Insieme per l'agricolturà aveva formalmente aderito una dozzina di banche, operanti con oltre 3 mila sportelli in tutto il territorio regionale. "Il progetto era stato formalmente avviato il 26 marzo scorso - ha ricordato Manzato - e ha permesso di iniettare in brevissimo tempo liquidità per 13 milioni di euro a beneficio delle aziende agricole venete: una cifra ragguardevole, specie se paragonata ai 18 mln complessivamente a disposizione del Fondo di solidarietà nazionale per gli interventi in caso di calamità.

L'anticipazione ha visto anche una effettiva concorrenza le banche interessate che, a fronte di un tasso massimo applicabile del 4,5%, hanno applicato un tasso medio ponderato del 3,9%. Anche la platea dei beneficiari è stata molto ampia quanto a dimensione aziendale: gli importi erogati sono andati da un minimo di 3 mila ad un massimo di 500 mila euro per azienda. Il direttore di Avepa Fabrizio Stella - ha detto Manzato - si è detto fiducioso sulla possibilità di riproporre il progetto anche per la campagna della Domanda unica 2013 e per altre iniziative in fase di studio". Avepa è dunque pronta al pagamento anticipato della metà della Domanda unica 2012, autorizzato dalla UE, che in ogni caso prenderà avvio da martedì 16 ottobre prossimo. L'Agenzia ha inoltre erogato in questi giorni 14 mln di euro come anticipo del 75%, dei premi richiesti in maggio tramite le domande di conferma presentate nell'ambito di misure agroambientali del Programma di Sviluppo Rurale (le Misure 214 e 215), mentre i suoi uffici stanno lavorando anche per anticipare entro ottobre il pagamento del 75% dei 13 mLN di euro destinati all'indennità per le zone montane. Entro il prossimo 15 ottobre, infine, Avepa erogherà 15 milioni di euro ai viticoltori veneti che hanno richiesto per l'anno corrente il sostegno specifico sui premi per le polizze di assicurazione stipulate a difesa della produzione di uva da vino.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
RIENTRO IN CLASSE: DE BERTI, "I MEZZI CI SONO"----Grande il lavoro della Regione...

AUTO CADE NEL BACCHIGLIONE, TRAGEDIA SFIORATA - A Pontelongo, lunedì mattina, una Ford Fiesta perde improvvisamente il ...

GOLENA E MURA: UN'OASI TRA STORIA E NATURA. Sopralluogo nel cantiere del ponte delle Gradelle e della golena San Massimo, un'oasi di storia e natura nel cuore di Padova dove è attualmente in corso un...

Tv7 con Voi del 30/4/2020 - Siccità Ospiti: - Roberto Betto,Presidente CIA Padova - Iscriviti al canale YouTube del Gruppo Tv7, e non perderti nemmeno un nos...

ARPAV: LO STATO DELLE ACQUE IN VENETO - Con l'insediamento del nuovo direttore generale, l'ARPAV fa il punto sullo stato della ricerca sulle acque del Veneto.

PROTEGGERE DAL FREDDO I CONTATORI DELL'ACQUA - Con le gelate invernali, occorre prestare attenzioni a eventuali malfunzionamenti dei contatori dell'acqua, specie se posti all'ester...

OGGI SI CELEBRA L'ACQUA, TRA I TESORI PIÙ PREZIOSI - L'elemento che permette la vita e che permette...

INVERNO SENZA PIOGGIA, COLDIRETTI CHIEDE STRATEGIA - Le coltivazioni del periodo iniziano a soffrire...

UTENZE RINCARATE NEL 2018, IL GAS SALIRA' ANCORA - Dopo un anno di continui aumenti nel costo delle utenze domestiche il 2019 ha in serbo un'amara sorpresa per cittadini e famiglie.

PIOGGIA E VENTO, TORNA LA PAURA ALLUVIONE - L'intero Veneto è sferzato da ore ed ore di forti precipitazioni che stanno facendo ingrossare i principali corsi d'acqua. Domani a Padova le scuole restan...