VATICANO: IOR; NUZZI, PRESTO VERITA' SU GOTTI TEDESCHI
news locale - 24/08/2012 12:13

CORTINA D'AMPEZZO (BELLUNO), 24 AGO - Gianluigi Nuzzi, autore de "Sua Santità. Le carte segrete di Benedetto XVI", si dice certo a proposito della sfiducia data dal Consiglio dello Ior a Ettore Gotti Tedeschi che "'emergera' la verità su quella storia, è inevitabile". "Si vedrà - ha aggiunto, riferendosi al futuro presidente della banca vaticana - se sarà uno straniero, magari un tedesco, o se prevarrà una linea di continuità come quella di Geronzi. Non lo sappiamo. Certo è che, comunque andrà, sarà un segno". Nuzzi, ritenuto uno dei personaggi chiave della spy-story che ha portato all'arresto del maggiordomo di Papa Ratzinger, Paolo Gabriele, ha preso parte a Cortina alla rassegna 'Una Montagna di Libri'. Intervistato da Francesco Chiamulera, responsabile della rassegna, Nuzzi ha parlato del proprio libro e si è soffermato brevemente sulla vicenda dell'assegno da 100 mila euro trovato nella casa di Paolo Gabriele. "Mi fa un po' sorridere - ha detto - che l'assistente-maggiordomo del Papa prepari un assegno intestato direttamente al Pontefice. La vicenda si commenta da sé".

VATICANO: IOR; NUZZI, PRESTO VERITA' SU GOTTI TEDESCHI

CORTINA D'AMPEZZO (BELLUNO), 24 AGO - Gianluigi Nuzzi, autore de "Sua Santità. Le carte segrete di Benedetto XVI", si dice certo a proposito della sfiducia data dal Consiglio dello Ior a Ettore Gotti Tedeschi che "'emergera' la verità su quella storia, è inevitabile". "Si vedrà - ha aggiunto, riferendosi al futuro presidente della banca vaticana - se sarà uno straniero, magari un tedesco, o se prevarrà una linea di continuità come quella di Geronzi. Non lo sappiamo. Certo è che, comunque andrà, sarà un segno". Nuzzi, ritenuto uno dei personaggi chiave della spy-story che ha portato all'arresto del maggiordomo di Papa Ratzinger, Paolo Gabriele, ha preso parte a Cortina alla rassegna 'Una Montagna di Libri'. Intervistato da Francesco Chiamulera, responsabile della rassegna, Nuzzi ha parlato del proprio libro e si è soffermato brevemente sulla vicenda dell'assegno da 100 mila euro trovato nella casa di Paolo Gabriele. "Mi fa un po' sorridere - ha detto - che l'assistente-maggiordomo del Papa prepari un assegno intestato direttamente al Pontefice. La vicenda si commenta da sé".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Verona | Confermato, in questi giorni, nelle sale del Vaticano l’accordo che prevede tra i due soggetti un piano di 7 milioni per la formazione manageriale 4.0. La notizia era stata data in antepri...

Dopo l'apparizione di Papa Francesco in un negozio di ottica in centro a Roma, dove era andato a cambiare le lenti agli occhiali, numerosi sono stati i commenti sul web. Il titolar...