CRISI: ANCE VENEZIA; BANDI PUBBLICI, E' ALLARME PAGAMENTI
news locale - 03/09/2012 12:48

VENEZIA, 3 SET - L'Ance Venezia, l'associazione provinciale dei costruttori, denuncia l'insostenibilità dei ritardati pagamenti della pubblica amministrazione, che, come comprovato da un recente studio della Cgia di Mestre, è causa negli ultimi tempi di un fallimento su tre per le Pmi. Le sole imprese iscritte all'Ance Venezia vantano nei confronti della Pa un credito di 12 milioni di euro e la situazione, chiusa la parentesi estiva, sembra aggravarsi. "Il Comune di Venezia - denuncia Ugo Cavallin, presidente di Ance Venezia - nei bandi che pubblica, pochi in realtà, inserisce ultimamente la clausola 'non prima dell'esercizio 2014' nella parte riguardante i pagamenti. Ciò significa che ormai siamo giunti al paradosso per cui è l'impresa che finanzia le opere pubbliche, pagando materiali e maestranze per poi rimanere esposta per più di un anno in attesa del pagamento di quanto regolarmente eseguito. In questo modo si sovvertono le più elementari regole del rapporto contrattuale con la pubblica amministrazione e, in definitiva, del vivere civile. Quante sono oggi le imprese che possono permettersi di far fronte a esborsi del genere con propri capitali? Ben poche".

CRISI: ANCE VENEZIA; BANDI PUBBLICI, E' ALLARME PAGAMENTI

VENEZIA, 3 SET - L'Ance Venezia, l'associazione provinciale dei costruttori, denuncia l'insostenibilità dei ritardati pagamenti della pubblica amministrazione, che, come comprovato da un recente studio della Cgia di Mestre, è causa negli ultimi tempi di un fallimento su tre per le Pmi. Le sole imprese iscritte all'Ance Venezia vantano nei confronti della Pa un credito di 12 milioni di euro e la situazione, chiusa la parentesi estiva, sembra aggravarsi. "Il Comune di Venezia - denuncia Ugo Cavallin, presidente di Ance Venezia - nei bandi che pubblica, pochi in realtà, inserisce ultimamente la clausola 'non prima dell'esercizio 2014' nella parte riguardante i pagamenti. Ciò significa che ormai siamo giunti al paradosso per cui è l'impresa che finanzia le opere pubbliche, pagando materiali e maestranze per poi rimanere esposta per più di un anno in attesa del pagamento di quanto regolarmente eseguito. In questo modo si sovvertono le più elementari regole del rapporto contrattuale con la pubblica amministrazione e, in definitiva, del vivere civile. Quante sono oggi le imprese che possono permettersi di far fronte a esborsi del genere con propri capitali? Ben poche".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
UN ANNO SENZA SPETTACOLI AL GRAN TEATRO GEOX - È trascorso esattamente un anno da quando si sono chiusi i battenti dei teatri e degli spettacoli dal vivo, ma c...

Nel corso del 2020, il sistema economico della provincia di Padova ha registrato...

SANREMO SENZA PUBBLICO: IL PENSIERO DEI PADOVANI -  Il Festival di Sanremo, in programma per cinque serate dal 2 al 6 marzo, sta dividendo ...

300 RISTORANTI DIVENTANO MENSE NEL PADOVANO-----Attualmente 50 a Padova e 250 in provincia, le realtà della ristorazione che hanno aderito alla “riconversione” del proprio esercizio in mensa azie...

COMMERCIO: TUTTO FERMO A CITTADELLA----Cittadella è come una fotografia. Tutto è fermo, tutto si è bloccato per colpa dalla pandemia. Eppure questa cittadina dell’Alta Padovan...

CROLLANO I CONSUMI IN VENETO - "Una cifra impressionante che da sola la dice lunga sulla necessità ...

IL COMMERCIO AD ABANO SENZA TURISTI E' CRITICO - E’ una voce unanime quella de...

UN'APP PER VALORIZZARE I COMMERCIANTI DI CARMIGNANO Una App per creare un filo diretto tra commercianti, alcune categori...

+++RISTORANTI E ALBERGHI: PERSI 1,6 MILIARDI IN VENETO+++ A livello regionale, d...

I COMMERCIANTI DEL CAMPOSAMPIERESE NON SI ARRENDONO ---- Non si arrendono i commercianti del camposampierese nonostante il periodo di diffic...