VENEZIA:DE LAURENTIIS,POLITICI NON METTONO TAPPO A PIRATERIA
news locale - 03/09/2012 12:41

ROMA, 3 SET - La politica non mette "un tappo" alla pirateria, ma nonostante questo "il cinema italiano è vivo". Aurelio De Laurentiis punge la classe al potere ("politici o tecnici che siano" sottolinea) per parlare dello stato di salute del grande schermo made in Italy: il produttore cinematografico, alla mostra di Venezia per presentare 'Disconnect', la pellicola statunitense di Henry-Alex Rubin, ha ben chiaro il problema. "I politici non vogliono prendersi la responsabilità di mettere il tappo alla pirateria on line come invece hanno fatto in Francia - dice De Laurentiis intervenendo a Radio anch'io lo sport -, per cui i copyright non vengono difesi, ed è gravissimo. Sono preoccupato perché voglio fare 25 film italiani nei prossimi 3 anni, ma se c'é una vasca da bagno senza il tappo il bagno non se lo riesce a fare nessuno. In Italia alla politica non è mai interessato del cinema perché non gli porta i voti come la tv: e nonostante tutto il cinema italiano è vivo".

VENEZIA:DE LAURENTIIS,POLITICI NON METTONO TAPPO A PIRATERIA

ROMA, 3 SET - La politica non mette "un tappo" alla pirateria, ma nonostante questo "il cinema italiano è vivo". Aurelio De Laurentiis punge la classe al potere ("politici o tecnici che siano" sottolinea) per parlare dello stato di salute del grande schermo made in Italy: il produttore cinematografico, alla mostra di Venezia per presentare 'Disconnect', la pellicola statunitense di Henry-Alex Rubin, ha ben chiaro il problema. "I politici non vogliono prendersi la responsabilità di mettere il tappo alla pirateria on line come invece hanno fatto in Francia - dice De Laurentiis intervenendo a Radio anch'io lo sport -, per cui i copyright non vengono difesi, ed è gravissimo. Sono preoccupato perché voglio fare 25 film italiani nei prossimi 3 anni, ma se c'é una vasca da bagno senza il tappo il bagno non se lo riesce a fare nessuno. In Italia alla politica non è mai interessato del cinema perché non gli porta i voti come la tv: e nonostante tutto il cinema italiano è vivo".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Il Carnevale 2021 giungerà al termine domani con il Martedì grasso. Una festa ...

Per Venezia il lungo 2020 della pandemia ha significato la quasi totale debacle del settore alberghiero. Le imprese che lavorano nella ricettività hanno subito un calo medio del f...

In attesa di poter ritornare a festeggiare la stagione del Carnevale, come da tr...

BRUGNARO FA IL BILANCIO DEL 2020 DI VENEZIA - Come da tradizione il Sindaco Brugnano ha tenuto la c...

DOPO LE POLEMICHE, MOSE SU PER TRE GIORNI - L'8 dicembre le previsioni, rivelatesi poi errate, non avevano fatto scattare il processo di innalzamento.

TARI, CIMP e COSAP: RINVIATE LE SCADENZE A VENEZIA - Arriva il sostegno tanto atteso dai Veneziani. Dopo le disavventure dell’acqua alta e le recenti consegue...

CARNEVALE, WEEKEND DI EVENTI A PADOVA E VENEZIA - Dal Volo dell'aquila in piazza San Marco alla grande sfilata dei carri...

VENEZIA, WEEKEND DI CARNEVALE CON VOLO DELL'ANGELO - Entra nel vivo il carnevale...

COMMERCIANTI A VENEZIA, IL DOPO ACQUA GRANDA - A tre mesi dalla seconda marea più alta della storia, siamo tornati a Ve...

VENEZIA, PER IL 2030 MENO BARRIERE ARCHITETTONICHE - Il comune di Venezia ha approvato un importante piano, a scadenza decennale, per la riduzione delle barriere architettoniche pr...