PESCA:COLDIRETTI,TORNA PESCE FRESCO DA ADRIATICO, STOP FERMO
news locale - 17/09/2012 13:10

ROMA, 17 SET - Si conclude oggi il fermo pesca iniziato in Adriatico lo scorso 6 agosto, con i pescherecci che tornano in mare dopo uno stop di oltre 1 mese rifornendo pesce fresco ai mercati. Ne dà notizia la Coldiretti, sottolineando che si tratta di una misura ormai trentennale nata per favorire il ripopolamento del mare. Via libera dunque, in tutta la riviera a fritture e grigliate a 'chilometri zero' a base di pescato locale, con meno rischi di ritrovarsi nel piatto, soprattutto al ristorante, prodotto straniero spacciato per nostrano. La Coldiretti ricorda che il fermo pesca cerca di salvare le marinerie dal collasso, visto che nel 2011 il pescato è crollato del 38% rispetto al 2010, seguendo un trend in calo roami da anni. "E' questo un segnale - sottolinea Tonino Giardini, responsabile di Coldiretti Impresapesca - che questa misura così come strutturata, ha ormai fatto il suo tempo e deve essere rinnovata per trovare un equilibrio tra la tutela della risorsa e delle imprese". Se le flotte dell'Adriatico tornano tutte in mare, il blocco invece continua fino al 2 ottobre per lo Ionio e il mare Tirreno da Brindisi a Imperia, mentre in Sardegna e Sicilia l'interruzione ha durata di almeno trenta giorni ma è disposta con provvedimento regionali autonomi.

PESCA:COLDIRETTI,TORNA PESCE FRESCO DA ADRIATICO, STOP FERMO

ROMA, 17 SET - Si conclude oggi il fermo pesca iniziato in Adriatico lo scorso 6 agosto, con i pescherecci che tornano in mare dopo uno stop di oltre 1 mese rifornendo pesce fresco ai mercati. Ne dà notizia la Coldiretti, sottolineando che si tratta di una misura ormai trentennale nata per favorire il ripopolamento del mare. Via libera dunque, in tutta la riviera a fritture e grigliate a 'chilometri zero' a base di pescato locale, con meno rischi di ritrovarsi nel piatto, soprattutto al ristorante, prodotto straniero spacciato per nostrano. La Coldiretti ricorda che il fermo pesca cerca di salvare le marinerie dal collasso, visto che nel 2011 il pescato è crollato del 38% rispetto al 2010, seguendo un trend in calo roami da anni. "E' questo un segnale - sottolinea Tonino Giardini, responsabile di Coldiretti Impresapesca - che questa misura così come strutturata, ha ormai fatto il suo tempo e deve essere rinnovata per trovare un equilibrio tra la tutela della risorsa e delle imprese". Se le flotte dell'Adriatico tornano tutte in mare, il blocco invece continua fino al 2 ottobre per lo Ionio e il mare Tirreno da Brindisi a Imperia, mentre in Sardegna e Sicilia l'interruzione ha durata di almeno trenta giorni ma è disposta con provvedimento regionali autonomi.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Tv7 con Voi del 25/11/2020 - Il punto sull'agricoltura regionale Ospite: - Dani...

SAPORI D'AUTUNNO: IN MOSTRA I CIBI SANI. Nei fine settimana dal 13 al 15 e dal 20 al 22 novembre, in Prato della Valle si svolgerà anche qu...

Il Coronavirus non ha risparmiato nessuno, e Coldiretti in occasione della giornata della alimentazione, segnala come nei mesi di emergenza sanitaria i prezzi degli alimenti abbiano subito un rincaro,...

DALLA REGIONE AIUTI PER LE AZIENDE AGRICOLE - Fino al 19 Ottobre è possibile accedere ai contributi stanziati dalla Regione Veneto in favore delle aziende maggiormente colpite dal...

RIPRENDE A LIMENA L'APPUNTAMENTO "CAMPAGNA AMICA" - Domenica 6 settembre dalle 8 alle 13 torna l'appuntamento mensile "Campagna Amica" a Limena, in Via del Santo. Incontro storico che permette ai cit...

IN TRATTORE A SANIFICARE LE STRADE DELL'ALTA --- Splendida sinergia quella tra alcuni giovani imprenditori Coldiretti , Protezione Civile e Polizia Locale e Amministrazione di San Giorgio delle Pertic...

VOGLIA DI RIPRESA AL MERCATO KM 0 DI CITTADELLA   ---- Il Covid-19, è causa nel padovano di un danno economico pari a...

COLDIRETTI: URGE DIFESA CONTRO LA CIMICE ASIATICA - Ancora grande insicurezza tra i frutticoltori veneti per i possibili danni causati dalla cimice asiatica, che già ha danneggia...

CENONE DI CAPODANNO ALL'INSEGNA DELLA TRADIZIONE - 7 italiani su 10 passeranno la notte di San Silvestro a casa, festeggiando con amici e parenti. A farla da padrona a tavola, i prodotti della tradizione.

LE REGOLE DELLA PESCA NEL PADOVANO - L'attività di pesca è regolata da norme regionali e prevede un pagamento, per la pratica sportivo - dilettantistica, di 3...