INFRASTRUTTURE:ZAIA,POCA ATTENZIONE GOVERNO SU NORD E VENETO
news locale - 22/09/2012 18:49

VICENZA, 22 SET - Nel giorno dell'inaugurazione del primo tratto della Valdastico sud non sono mancate anche la polemiche. "Che ci sia poca attenzione per i territori del Nord e del Veneto è poco, ma sicuro", ha risposto il presidente della Regione Veneto Luca Zaia interpellato a proposito dell'assenza del ministro dei trasporti e delle infrastrutture, vista l'importanza dell'arteria per la viabilità del Veneto e del Nord Italia. Nell'occasione il Governo era rappresentato dall'on. Mario Ciaccia, viceministro delle infrastrutture e dei trasporti. "Ma Ciaccia - ha aggiunto Zaia - è un nostro amico e noi lo accogliamo bene. Anche perché lui conosce le nostre priorità". Alla domanda su come il Governo si porrà sull'apertura a nord della Valdastico, Zaia ha risposto: "Il Governo deve capire che questo territorio vuole autonomia e federalismo e lo chiede anche per la viabilità". "Nel contempo - ha rilevato inoltre - chiediamo che si sblocchino altre pratiche come quella della Valsugana, delle tangenziali venete, della Romea commerciale e del prolungamento a nord dell'autostrada A27". "A livello nazionale - ha poi detto il governatore - ci sono delle priorità ed è giusto che queste priorità partano dai quei territori come il nostro che hanno bisogno urgenti di interventi". "Mi giunge notizia - ha polemizzato Zaia - che si fanno infrastrutture nemmeno strategiche in altre parti d'Italia e si abbandona l'Alta Velocità al Nord, che invece è una priorità in assoluto anche per il Veneto, visto che completa il progetto di mobilità nella nostra regione".
 

INFRASTRUTTURE:ZAIA,POCA ATTENZIONE GOVERNO SU NORD E VENETO

VICENZA, 22 SET - Nel giorno dell'inaugurazione del primo tratto della Valdastico sud non sono mancate anche la polemiche. "Che ci sia poca attenzione per i territori del Nord e del Veneto è poco, ma sicuro", ha risposto il presidente della Regione Veneto Luca Zaia interpellato a proposito dell'assenza del ministro dei trasporti e delle infrastrutture, vista l'importanza dell'arteria per la viabilità del Veneto e del Nord Italia. Nell'occasione il Governo era rappresentato dall'on. Mario Ciaccia, viceministro delle infrastrutture e dei trasporti. "Ma Ciaccia - ha aggiunto Zaia - è un nostro amico e noi lo accogliamo bene. Anche perché lui conosce le nostre priorità". Alla domanda su come il Governo si porrà sull'apertura a nord della Valdastico, Zaia ha risposto: "Il Governo deve capire che questo territorio vuole autonomia e federalismo e lo chiede anche per la viabilità". "Nel contempo - ha rilevato inoltre - chiediamo che si sblocchino altre pratiche come quella della Valsugana, delle tangenziali venete, della Romea commerciale e del prolungamento a nord dell'autostrada A27". "A livello nazionale - ha poi detto il governatore - ci sono delle priorità ed è giusto che queste priorità partano dai quei territori come il nostro che hanno bisogno urgenti di interventi". "Mi giunge notizia - ha polemizzato Zaia - che si fanno infrastrutture nemmeno strategiche in altre parti d'Italia e si abbandona l'Alta Velocità al Nord, che invece è una priorità in assoluto anche per il Veneto, visto che completa il progetto di mobilità nella nostra regione".
 

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
VIRUS, IL DICEMBRE DEL VENETO RIMANE INSPIEGABILE - Prima una scalata vertiginosa ben al di sopra dei numeri della prima...

ZAIA: "PARAMETRI UNIFORMI PER LE NUOVE RESTRIZIONI" - Il Presidente del Veneto si fa portavoce delle...

MEZZI DI TRASPORTO: SI SALE CON GUANTI E MASCHERINE. E' entrata in vigore dalla scorsa mezzanotte e ...

SPECIALIZZANDI IN CORSIA, ECCO COSA CAMBIA - Le nuove assunzioni di specializzandi negli ospedali veneti non inficieranno la qualità dell'assistenza, grazie a una programmazione dei ruoli di responsa...

SINDACATI: "DALLA REGIONE PIU' RISORSE AGLI ANZIANI" - Nella conferenza stampa congiunta di SPI CGIL...

VENETO, NUOVI INTROITI DALLA VENDITA DEGLI IMMOBILI - 6 milioni di introito nel 2019, 38 milioni complessivi dal 2010 e altri 67 immobili per cui è già attiva la procedura per la vendita, tra cui P...

MEDICI SPECIALIZZANDI, ACCORDO REGIONE-UNIVERSITA' - La Giunta Regionale ha autorizzato la firma dei protocolli di intesa tra Regione Veneto e Università di Padova e Verona per definire l'organizzaz...

ACCESO L'ABETE VENETO IN PIAZZA SAN PIETRO -  Anche quest'anno c'è molto Venet...

SP47, PONTE CURTAROLO, ZAIA RISPONDE ALLA PROVINCIA --- Porta la data del 27 settembre 2019, la lettera che il Presidente della Provincia di Padova , Fabio Bui ...

BUFERA SU AUTONOMIA, ZAIA "IL PROGETTO È SERIO" - Botta e risposta fra il premier Conte e i governatori Zaia e Fontana,...