DROGA: 2 ARRESTI POLIZIA PADOVA, SEQUESTRATA COCAINA
news locale - 26/09/2012 11:56

PADOVA, 26 SET - Controlli anticrimine e lotta allo spaccio ed all'illegalità hanno consentito alla polizia di Padova di arrestare due persone e sequestrare un ingente quantitativo di droga. In particolare i poliziotti della Squadra Mobile e delle Volanti, nell'ambito di pianificati servizi di controllo del territorio, hanno posto l'attenzione soprattutto alla zona Stazione ed al centro storico. Gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato, così, un corriere nigeriano trovato in possesso di circa 60 ovuli di cocaina pura per complessivi 850 grammi. Gli agenti delle Volanti hanno invece arrestato un tunisino clandestino che aveva ceduto ad un minorenne dell'hashish. Le unità cinofile hanno invece rinvenuto circa 350 grammi tra eroina ed hashish, nascosti tra cespugli e vasi di fiori in centro, pronti per essere spacciati. Infine, dopo numerosi controlli, è stato liberato e sigillato un appartamento divenuto, nel corso degli anni, una sorta di ristorante per clandestini e ricovero di vari soggetti dediti all'illegalità.

DROGA: 2 ARRESTI POLIZIA PADOVA, SEQUESTRATA COCAINA

PADOVA, 26 SET - Controlli anticrimine e lotta allo spaccio ed all'illegalità hanno consentito alla polizia di Padova di arrestare due persone e sequestrare un ingente quantitativo di droga. In particolare i poliziotti della Squadra Mobile e delle Volanti, nell'ambito di pianificati servizi di controllo del territorio, hanno posto l'attenzione soprattutto alla zona Stazione ed al centro storico. Gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato, così, un corriere nigeriano trovato in possesso di circa 60 ovuli di cocaina pura per complessivi 850 grammi. Gli agenti delle Volanti hanno invece arrestato un tunisino clandestino che aveva ceduto ad un minorenne dell'hashish. Le unità cinofile hanno invece rinvenuto circa 350 grammi tra eroina ed hashish, nascosti tra cespugli e vasi di fiori in centro, pronti per essere spacciati. Infine, dopo numerosi controlli, è stato liberato e sigillato un appartamento divenuto, nel corso degli anni, una sorta di ristorante per clandestini e ricovero di vari soggetti dediti all'illegalità.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
SPACCIO DI DROGA IN ALTA, SGOMINATA BANDA ALBANESE --- Maxi operazione antidroga questa mattina del ...

WEEKEND NEL SANGUE, TRE ACCOLTELLAMENTI IN CITTÀ - Padova ha vissuto un pessimo...

SPACCIAVANO EROINA AL PORTELLO, CINQUE ARRESTATI - Sono finiti in manette cinque tunisini che smerciavano cocaina presso porta Portello, rifornendo rivenditori e consumatori diretti ad ogni ora del gi...

Operazione lunga e complessa quella dei Carabinieri del Radiomobile di Cittadell...

A PADOVA L'EROINA NON È MAI SPARITA - Fra via della Pace e piazza Salvemini il consumo di eroina è...

DROGHE E CONSUMATORI NELLE OPINIONI DEI PADOVANI - Il mondo di chi fa uso di droga non è semplice da comprendere per chi non lo pratica. Per debolezza o evasione, secondo i cittadini di Padova chi si...

OLTRE MILLE EROINOMANI IN CURA A PADOVA - Il dottor Antonio Stivanello del Dipa...

EROINA A PADOVA, LA VOCE DI CHI NE FA USO - Due giovani consumatori di eroina parlano della cosiddet...

Arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Venezia per ipot...

USO E ABUSO DI DROGA, VENETO TRA LE PRIME IN ITALIA. Quanto è marcato il fenomento dell'uso di droghe, leggere e non, tra gli italiani? E quanto, questo, incide nella popolazione più giovane, tra ra...