TRASPORTI: SINDACATI, SCIOPERO 24 ORE BUS-METRO IL 2 OTTOBRE
news locale - 29/09/2012 15:57

ROMA, 29 SET - Sciopero nazionale martedì 2 ottobre di 24 ore nel trasporto pubblico locale. A proclamarlo unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti e Faisa Cisal "per il mancato rinnovo del contratto scaduto nel 2007". Le organizzazioni sindacali confermano la protesta, annunciata a fine luglio.

La nuova protesta che si articolerà lungo l'intera giornata - ricordano le organizzazioni sindacali in una nota congiunta - segue ed "intensifica quella di 4 ore dello scorso 20 luglio e si svolgerà secondo diverse modalità territoriali e nel rispetto della garanzia dei servizi minimi e delle fasce orarie".

Queste le modalità delle principali città: Roma dalle 8.30 alle 17.30 e dalle 20 a fine servizio; Milano dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio; Napoli dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio; Torino dalle 9 alle 12 e dalle 15 a fine servizio;

Venezia-Mestre dalle 9 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine turno;

Genova dalle 9.30 alle 17 e dalle 21 a termine servizio;

Bologna dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio;

Bari dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 a fine servizio;

Palermo dalle 8.30 alle 17,30;

Cagliari dalle 9.30 alle 12.45, dalle 14.45 alle 18.30 e dalle 20 alla fine del servizio.

Secondo Filt, Fit, Uilt, Uglt, e Faisa "chiudere in tempo il Contratto comporterebbe il consolidamento del processo verso il nuovo Ccnl della mobilità, elemento fondamentale di stabilità della categoria per il risanamento ed il rilancio del settore. Inoltre la sottoscrizione del contratto rappresenterebbe il riconoscimento del diritto degli autoferrotranvieri alla difesa dell'occupazione, del reddito, della quantità e della qualità del servizio offerto. Senza il trasporto locale - sottolineano infine le organizzazioni sindacali - non vi può essere inoltre la ripresa delle attività economiche per uscire dalla crisi".

TRASPORTI: SINDACATI, SCIOPERO 24 ORE BUS-METRO IL 2 OTTOBRE

ROMA, 29 SET - Sciopero nazionale martedì 2 ottobre di 24 ore nel trasporto pubblico locale. A proclamarlo unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti e Faisa Cisal "per il mancato rinnovo del contratto scaduto nel 2007". Le organizzazioni sindacali confermano la protesta, annunciata a fine luglio.

La nuova protesta che si articolerà lungo l'intera giornata - ricordano le organizzazioni sindacali in una nota congiunta - segue ed "intensifica quella di 4 ore dello scorso 20 luglio e si svolgerà secondo diverse modalità territoriali e nel rispetto della garanzia dei servizi minimi e delle fasce orarie".

Queste le modalità delle principali città: Roma dalle 8.30 alle 17.30 e dalle 20 a fine servizio; Milano dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio; Napoli dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio; Torino dalle 9 alle 12 e dalle 15 a fine servizio;

Venezia-Mestre dalle 9 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine turno;

Genova dalle 9.30 alle 17 e dalle 21 a termine servizio;

Bologna dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio;

Bari dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 a fine servizio;

Palermo dalle 8.30 alle 17,30;

Cagliari dalle 9.30 alle 12.45, dalle 14.45 alle 18.30 e dalle 20 alla fine del servizio.

Secondo Filt, Fit, Uilt, Uglt, e Faisa "chiudere in tempo il Contratto comporterebbe il consolidamento del processo verso il nuovo Ccnl della mobilità, elemento fondamentale di stabilità della categoria per il risanamento ed il rilancio del settore. Inoltre la sottoscrizione del contratto rappresenterebbe il riconoscimento del diritto degli autoferrotranvieri alla difesa dell'occupazione, del reddito, della quantità e della qualità del servizio offerto. Senza il trasporto locale - sottolineano infine le organizzazioni sindacali - non vi può essere inoltre la ripresa delle attività economiche per uscire dalla crisi".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Si è tenuto questa mattina un incontro tra Regione, Provincia, Comune di Padova e BusItalia per fare il punto sulla situazione del trasporto pubblico e delle scuole, dopo due settimane di didattica i...

RIENTRO IN CLASSE: DE BERTI, "I MEZZI CI SONO"----Grande il lavoro della Regione...

MENO GENTE IN CENTRO, CONTROLLATI AUTOBUS E MERCATI. Nel fine settimana accesso e circolazione delle autovetture nella zona centrale di Padova sono vietati. Palazzo Moroni prende accorgimenti per evi...

TRASPORTO SCOLASTICO: SERVONO ULTERIORI MEZZI. Nel giorno in cui viene presentato il nuovo look di un convoglio del tram, il prefetto Renato...

CARD OVER 70 ORA IN MANO ALLE AZIENDE DEI TRASPORTI - La carta over 70, finora ...

GIOVEDÌ SCIOPERO DEL SETTORE METALMECCANICO - Sciopero dei lavoratori del settore metalmeccanico della provincia di Padova, nella mattinata di Giovedì 5 novembre per 4 ore, i sindacati di categoria ...

CAPIENZA AL 50% IN AUTOBUS E TRAM, PADOVA E' PRONTA. Secondo le indiscrezioni che si susseguono in queste ore il prossimo DPCM ridurrà al 5...

BUS E TRAM SMART CON UN PIANO DA 6 MILIONI DI EURO. La giunta di Padova ha approvato l'accordo quadr...

TRASPORTO PUBBLICO: IN ARRIVO OLTRE 10 MILIONI. In questo momento di grande crisi legata al Covid19, una boccata d’ossigeno per il territorio, arriva dallo stanziamento di olt...

4° SCIOPERO PER IL CLIMA, STUDENTI ANCORA IN PIAZZA - Migliaia di studenti sono scesi nuovamente per le strade del capoluogo in protesta contro le politiche di consumo energetico: è il quarto sciope...