DROGA: OPERAZIONE POLIZIA IN VENETO, 5 ARRESTI
news locale - 10/10/2012 11:35

PADOVA, 10 OTT - La Polizia di Stato di Padova, a conclusione di un'attività investigativa protrattasi per diversi mesi, ha eseguito cinque ordinanze di custodia cautelare per spaccio di droga, prevalentemente di eroina, e svolto diverse perquisizioni. L'operazione, condotta dalla Squadra mobile della città del Santo e coordinata dal pm Benedetto Roberti, è iniziata con l'arresto di un tunisino nei pressi di un bar che era già stato chiuso su disposizione del questore di Padova. L'indagine ha consentito di individuare, grazie al monitoraggio delle telecamere presenti nei taxi, il capo dello spaccio: un 32/enne marocchino che si avvaleva di alcuni giovani italiani. Lo smercio avveniva nei pressi dei supermercati e in un parco della città, al centro di vari blitz della polizia a seguito di richieste da parte di madri che lo frequentavano coi figli. Numerose perquisizioni hanno interessato anche l'Alta padovana e le provincie di Treviso e Venezia, le cui squadre mobili hanno collaborato all'esecuzione dei provvedimenti emessi dal gip Lara Fortuna.

DROGA: OPERAZIONE POLIZIA IN VENETO, 5 ARRESTI

PADOVA, 10 OTT - La Polizia di Stato di Padova, a conclusione di un'attività investigativa protrattasi per diversi mesi, ha eseguito cinque ordinanze di custodia cautelare per spaccio di droga, prevalentemente di eroina, e svolto diverse perquisizioni. L'operazione, condotta dalla Squadra mobile della città del Santo e coordinata dal pm Benedetto Roberti, è iniziata con l'arresto di un tunisino nei pressi di un bar che era già stato chiuso su disposizione del questore di Padova. L'indagine ha consentito di individuare, grazie al monitoraggio delle telecamere presenti nei taxi, il capo dello spaccio: un 32/enne marocchino che si avvaleva di alcuni giovani italiani. Lo smercio avveniva nei pressi dei supermercati e in un parco della città, al centro di vari blitz della polizia a seguito di richieste da parte di madri che lo frequentavano coi figli. Numerose perquisizioni hanno interessato anche l'Alta padovana e le provincie di Treviso e Venezia, le cui squadre mobili hanno collaborato all'esecuzione dei provvedimenti emessi dal gip Lara Fortuna.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
SPACCIO DI DROGA IN ALTA, SGOMINATA BANDA ALBANESE --- Maxi operazione antidroga...

WEEKEND NEL SANGUE, TRE ACCOLTELLAMENTI IN CITTÀ - Padova ha vissuto un pessimo fine settimana, in cui ben tre accoltellamenti si sono suss...

SPACCIAVANO EROINA AL PORTELLO, CINQUE ARRESTATI - Sono finiti in manette cinque...

Operazione lunga e complessa quella dei Carabinieri del Radiomobile di Cittadella che ha disarticolato un sodalizio italo- albanese dedito allo smercio di sosta...

A PADOVA L'EROINA NON È MAI SPARITA - Fra via della Pace e piazza Salvemini il consumo di eroina è all'ordine del giorno Rispetto agli anni più acuti dell'emergenza poco è cambiato ma oggi una nuo...

DROGHE E CONSUMATORI NELLE OPINIONI DEI PADOVANI - Il mondo di chi fa uso di droga non è semplice da comprendere per ch...

OLTRE MILLE EROINOMANI IN CURA A PADOVA - Il dottor Antonio Stivanello del Dipartimento per le Dipendenze di Padova, presso l'Ospedale ai Colli, ci spiega la situazione della dro...

EROINA A PADOVA, LA VOCE DI CHI NE FA USO - Due giovani consumatori di eroina parlano della cosiddetta "eroina gialla" e del ragazzo deceduto vicino alla stazio...

Arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Venezia per ipotesi di detenzione a fini di spaccio di s...

USO E ABUSO DI DROGA, VENETO TRA LE PRIME IN ITALIA. Quanto è marcato il fenomento dell'uso di droghe, leggere e non, t...