INVESTE CON AUTO ADDETTO STRADA, ARRESTATO 'PIRATA'
news locale - 11/10/2012 11:25

TREVISO, 11 OTT - Ha investito con l'auto un addetto alla segnalazione della strada a Vallà di Riese Pio X (Treviso) ed è poi fuggito: per questo la Polstrada di Treviso ha arrestato un giovane, M.G., 26 ani, di Riese. All'esame del tasso alcolico è stato riscontrato al giovane un tasso di 1,20. Il fatto è avvenuto alle prime ore di oggi sulla strada statale 667, dove era in corso i lavori di asfaltatura del manto stradale. Al centro della strada c'era un addetto alla segnaletica, che coordinava il movimento del traffico automobilistico. All'improvviso è sopraggiunta una 'Golf' che ha investito l'uomo, procurandogli la frattura di una gamba, e il conducente anziché fermarsi per soccorrerlo è fuggito. Sono scattate quindi le ricerche dopo la chiamata al 113 di un collega della vittima, che ha segnalato agli agenti della Polstrada alcuni numeri della targa della vettura. La polstrada é riuscita ad individuare l'auto appartenente a un giovane della zona, che è stato raggiunto qualche ora dopo nella sua abitazione e sottoposto all'esame alcolimetrico. Nel garage è stata trovata anche la vettura sulla cui parte anteriore erano evidenti si segni della collisione. A quel punto è scattato l'arresto, come prevede il codice della strada.

INVESTE CON AUTO ADDETTO STRADA, ARRESTATO 'PIRATA'

TREVISO, 11 OTT - Ha investito con l'auto un addetto alla segnalazione della strada a Vallà di Riese Pio X (Treviso) ed è poi fuggito: per questo la Polstrada di Treviso ha arrestato un giovane, M.G., 26 ani, di Riese. All'esame del tasso alcolico è stato riscontrato al giovane un tasso di 1,20. Il fatto è avvenuto alle prime ore di oggi sulla strada statale 667, dove era in corso i lavori di asfaltatura del manto stradale. Al centro della strada c'era un addetto alla segnaletica, che coordinava il movimento del traffico automobilistico. All'improvviso è sopraggiunta una 'Golf' che ha investito l'uomo, procurandogli la frattura di una gamba, e il conducente anziché fermarsi per soccorrerlo è fuggito. Sono scattate quindi le ricerche dopo la chiamata al 113 di un collega della vittima, che ha segnalato agli agenti della Polstrada alcuni numeri della targa della vettura. La polstrada é riuscita ad individuare l'auto appartenente a un giovane della zona, che è stato raggiunto qualche ora dopo nella sua abitazione e sottoposto all'esame alcolimetrico. Nel garage è stata trovata anche la vettura sulla cui parte anteriore erano evidenti si segni della collisione. A quel punto è scattato l'arresto, come prevede il codice della strada.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy