SPARATORIA A VERONA, E' ALBANESE UOMO RIMASTO FERITO
news locale - 11/10/2012 11:21

VERONA, 11 OTT - E' albanese l'uomo rimasto ferito al termine di un inseguimento della Polizia. L'uomo è stato fermato assieme a due complici, un connazionale e una terza persona che non è ancora stata identificata. I tre erano a bordo di un'Audi A6 risultata rubata, intercettata da una pattuglia della Polizia stradale sull'autostrada A4, all'altezza di Sommacampagna, mentre viaggiava a folle velocità, zigzagando tra gli altri mezzi. L'inseguimento è proseguito per le strade di Verona fino al quartiere Santa Lucia, dove l'auto in fuga è stata bloccata con l'aiuto delle Volanti della Questura. I fuggitivi si sono divisi e due di loro hanno cercato di nascondersi in un garage, dove un agente ha intimato l'alt. Uno dei banditi si è girato nel buoi ed a quel punto il poliziotto ha sparato un colpo di postola ferendolo alla gamba. Anche gli altri due complici sono stati arrestati. A bordo dell'auto è stata trovata una pistola semiautomatica con il colpo in canna, molti attrezzi da scanno ed anche uno scanner per intercettare le comunicazioni delle forze dell'ordine. Durante le concitate fasi conclusive dell'inseguimento almeno trecento persone sono scese in strada.

SPARATORIA A VERONA, E' ALBANESE UOMO RIMASTO FERITO

VERONA, 11 OTT - E' albanese l'uomo rimasto ferito al termine di un inseguimento della Polizia. L'uomo è stato fermato assieme a due complici, un connazionale e una terza persona che non è ancora stata identificata. I tre erano a bordo di un'Audi A6 risultata rubata, intercettata da una pattuglia della Polizia stradale sull'autostrada A4, all'altezza di Sommacampagna, mentre viaggiava a folle velocità, zigzagando tra gli altri mezzi. L'inseguimento è proseguito per le strade di Verona fino al quartiere Santa Lucia, dove l'auto in fuga è stata bloccata con l'aiuto delle Volanti della Questura. I fuggitivi si sono divisi e due di loro hanno cercato di nascondersi in un garage, dove un agente ha intimato l'alt. Uno dei banditi si è girato nel buoi ed a quel punto il poliziotto ha sparato un colpo di postola ferendolo alla gamba. Anche gli altri due complici sono stati arrestati. A bordo dell'auto è stata trovata una pistola semiautomatica con il colpo in canna, molti attrezzi da scanno ed anche uno scanner per intercettare le comunicazioni delle forze dell'ordine. Durante le concitate fasi conclusive dell'inseguimento almeno trecento persone sono scese in strada.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy