LOMBARDIA: TOSI, SOSTENERE CANDIDATO NON LEGHISTA? NON PENSO
news locale - 16/10/2012 11:53

VENEZIA, 16 OTT - "Per noi la candidatura resta quella di Maroni. Non penso che la Lega accetterebbe mai di sostenere un candidato che non sia della Lega per la Lombardia per rispetto dei patti". Lo ha detto Flavio Tosi, sindaco leghista di Verona, intervenendo ad Agorà, su Rai Tre. "Il patto - ricorda - era alleanza a Roma e le tre regioni più importanti del Nord, cioé Lombardia, Piemonte e Veneto, a guida leghista. Se il Pdl propone un candidato non della Lega, vuol dire che il Pdl non vuole l'alleanza con la Lega". La candidatura deve essere autorevole e godere di consenso "anche al di là dell'elettorato leghista - continua Tosi - .Per questo penso che la candidatura di Roberto Maroni, che è una persona rispettabilissima e stimata, sarebbe la più giusta". "Se non ci fosse stato il caso Lombardia - aggiunge - non si porrebbe la questione delle alleanze per la Lega. Se si vota ad aprile, sia per le elezioni politiche che per la regione Lombardia, è più semplice parlare di alleanze. Votare in maniera disgiunta vuol dire 40-50 milioni di euro spesi per niente".

LOMBARDIA: TOSI, SOSTENERE CANDIDATO NON LEGHISTA? NON PENSO

VENEZIA, 16 OTT - "Per noi la candidatura resta quella di Maroni. Non penso che la Lega accetterebbe mai di sostenere un candidato che non sia della Lega per la Lombardia per rispetto dei patti". Lo ha detto Flavio Tosi, sindaco leghista di Verona, intervenendo ad Agorà, su Rai Tre. "Il patto - ricorda - era alleanza a Roma e le tre regioni più importanti del Nord, cioé Lombardia, Piemonte e Veneto, a guida leghista. Se il Pdl propone un candidato non della Lega, vuol dire che il Pdl non vuole l'alleanza con la Lega". La candidatura deve essere autorevole e godere di consenso "anche al di là dell'elettorato leghista - continua Tosi - .Per questo penso che la candidatura di Roberto Maroni, che è una persona rispettabilissima e stimata, sarebbe la più giusta". "Se non ci fosse stato il caso Lombardia - aggiunge - non si porrebbe la questione delle alleanze per la Lega. Se si vota ad aprile, sia per le elezioni politiche che per la regione Lombardia, è più semplice parlare di alleanze. Votare in maniera disgiunta vuol dire 40-50 milioni di euro spesi per niente".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Verona | Boccheggia decisamente l’ipotesi progettuale di cui si è fatto alfiere costante Flavio ...

Verona | Flavio Tosi conferma la nuova liason con Berlusconi: "Nuova area civica di amministratori per un centrodestra pragmatico, liberale ed europeista. La Le...

Verona | L'ex sindaco ieri sera, dopo 10 anni, è tornato a sedersi tra i banchi dell'opposizione, che lo hanno visto indiscusso protagonist...

Verona | Possibile accordo tra PD e Tosi, alleanza tuttavia non scontata per il ...

Verona | Un lungo passato politico nel segno della Lega Nord appannato nel 2015 dalla fine dell’i...

Verona | A fermarla al 41,89%  l’affluenza ai minimi storici, l’asset incerto e tardivo del PD e quei voti di protesta che volevano sigillare l’era tosi...

Verona | L’ex sindaco si aspettava qualche voto in più dal Partito Democratico, anche se c’erano poche speranze visto che la compagine di centrosinistra è stata all’opposizione per quasi diec...

Verona | A 48 ore dal voto abbiamo raggiunto Matteo Salvini e Flavio Tosi che non se le sono mandate a dire. Botta e risposta tra i due veri leader di questa c...

Verona | Patrizia Bisinella, dopo aver illustrato il suo piano di riqualificazione urbana e per una Verona ciclabile, ...

Verona | Tra alleanze ufficiali, indicazioni di voto, appoggi indiretti, pranzi trasversali e tormenti ideologici, Sboarina e Bisinella continuano a lavorare per allargare i rispettivi campi.  Dopo ...