BLITZ POLIZIA CONTRO BANDA RAPINATORI OROLOGI LUSSO
news locale - 31/10/2012 11:30

PADOVA, 31 OTT - La Squadra mobile di Padova ha arrestato uno dei componenti della 'banda dei rolex' che aveva ripreso a colpire nella città euganea dopo una tregua durata quasi tre anni. Due settimane fa erano stati rapinati dei loro orologi di valore due commercianti padovani. Ieri altre tre vittime a bordo delle loro auto sono state aggredite con la solita tecnica da due malviventi in sella di due motorini di grossa cilindrata. Individuato l'obiettivo, lo seguivano fino al momento in cui, con uno stratagemma,(veniva urtato lo specchietto della vettura o si attendeva il momento in cui il malcapitato scendeva dall'auto) asportavano con violenza il prezioso orologio. Gli agenti della Squadra Mobile padovana, ben a conoscenza delle abitudini dei rapinatori, hanno avviato dei monitoraggi lungo le direttrici privilegiate dagli stessi, fino ad individuare un furgone a noleggio che stava per allontanarsi dalla zona. Al suo interno, una volta bloccato, la polizia ha rinvenuto i motorini, coi motori ancora bollenti, ed altro materiale a riprova della partecipazione dell'autista alle rapine. Il conducente, un napoletano, pregiudicato, è stato arrestato su ordine del pm euganeo Roberto D'Angelo, mentre proseguono le ricerche dei complici. I particolari saranno resi noti in una conferenza stampa presso la Questura euganea alle ore 11.

BLITZ POLIZIA CONTRO BANDA RAPINATORI OROLOGI LUSSO

PADOVA, 31 OTT - La Squadra mobile di Padova ha arrestato uno dei componenti della 'banda dei rolex' che aveva ripreso a colpire nella città euganea dopo una tregua durata quasi tre anni. Due settimane fa erano stati rapinati dei loro orologi di valore due commercianti padovani. Ieri altre tre vittime a bordo delle loro auto sono state aggredite con la solita tecnica da due malviventi in sella di due motorini di grossa cilindrata. Individuato l'obiettivo, lo seguivano fino al momento in cui, con uno stratagemma,(veniva urtato lo specchietto della vettura o si attendeva il momento in cui il malcapitato scendeva dall'auto) asportavano con violenza il prezioso orologio. Gli agenti della Squadra Mobile padovana, ben a conoscenza delle abitudini dei rapinatori, hanno avviato dei monitoraggi lungo le direttrici privilegiate dagli stessi, fino ad individuare un furgone a noleggio che stava per allontanarsi dalla zona. Al suo interno, una volta bloccato, la polizia ha rinvenuto i motorini, coi motori ancora bollenti, ed altro materiale a riprova della partecipazione dell'autista alle rapine. Il conducente, un napoletano, pregiudicato, è stato arrestato su ordine del pm euganeo Roberto D'Angelo, mentre proseguono le ricerche dei complici. I particolari saranno resi noti in una conferenza stampa presso la Questura euganea alle ore 11.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy