AGRICOLTURA: MANZATO A CANDIDATI PREMIER,IMPEGNI PER SETTORE
news locale - 05/11/2012 12:23

VENEZIA, 5 NOV - Un miliardo per il Fondo di Solidarietà Nazionale; un miliardo per dare il via al Piano irriguo sul territorio italiano; revisione delle zone vulnerabili ai nitrati con l'individuazione delle fonti inquinanti non agricole; Programmi di Sviluppo Rurale regionali senza cappi al collo prima ancora di nascere, sui quali cioé non gravi il costo di interventi di competenza nazionale, ma siano davvero strumenti di sviluppo della competitività delle aziende. Sono questi gli impegni che l'assessore all'agricoltura del Veneto Franco Manzato ha formalmente chiesto stamani a tutti i candidati premier alle prossime elezioni politiche nazionali, intervenendo a Palazzo Ferro Fini di Venezia in occasione degli "Stati Generali" sulla risorsa acqua in agricoltura, promossi dal presidente del Consiglio regionale Clodovaldo Ruffato. "Un settore economico come il primario, che sta creando reddito e lavoro anche in piena crisi e che produce il maggior valore nell'export del Made in Italy - ha sottolineato Manzato - deve ritornare ad essere protagonista dei programmi di governo, al di là delle alchimie di varia natura che riempiono i media. Chiedo impegni concreti, reali, misurabili su quattro voci essenziali per il nostro sistema di imprese, che non solo produce ricchezza ma è in prima fila nel controllo e nella manutenzione del territorio che tutti dicono di volere. Non sono affatto temi residuali, se pensiamo ai 31 miliardi di valore delle sole esportazioni e alle centinaia di posti di lavoro creati mentre tutti gli altri comparti produttivi espellono manodopera". "A Laura Puppato, Grillo, Alfano, Bersani, e a tutti coloro che si mettono in gioco per guidare il prossimo governo, chiedo impegni precisi per questo settore e su questo inviterò il mondo agricolo a misurarsi. Non possiamo vivere alla giornata sperando nel bel tempo e nei risparmi pubblici che serviranno, spero, a pagare un po' dei debiti dello Stato; vogliamo promesse reali sulle quali poi fare il bilancio della buona o della cattiva amministrazione nazionale".

AGRICOLTURA: MANZATO A CANDIDATI PREMIER,IMPEGNI PER SETTORE

VENEZIA, 5 NOV - Un miliardo per il Fondo di Solidarietà Nazionale; un miliardo per dare il via al Piano irriguo sul territorio italiano; revisione delle zone vulnerabili ai nitrati con l'individuazione delle fonti inquinanti non agricole; Programmi di Sviluppo Rurale regionali senza cappi al collo prima ancora di nascere, sui quali cioé non gravi il costo di interventi di competenza nazionale, ma siano davvero strumenti di sviluppo della competitività delle aziende. Sono questi gli impegni che l'assessore all'agricoltura del Veneto Franco Manzato ha formalmente chiesto stamani a tutti i candidati premier alle prossime elezioni politiche nazionali, intervenendo a Palazzo Ferro Fini di Venezia in occasione degli "Stati Generali" sulla risorsa acqua in agricoltura, promossi dal presidente del Consiglio regionale Clodovaldo Ruffato. "Un settore economico come il primario, che sta creando reddito e lavoro anche in piena crisi e che produce il maggior valore nell'export del Made in Italy - ha sottolineato Manzato - deve ritornare ad essere protagonista dei programmi di governo, al di là delle alchimie di varia natura che riempiono i media. Chiedo impegni concreti, reali, misurabili su quattro voci essenziali per il nostro sistema di imprese, che non solo produce ricchezza ma è in prima fila nel controllo e nella manutenzione del territorio che tutti dicono di volere. Non sono affatto temi residuali, se pensiamo ai 31 miliardi di valore delle sole esportazioni e alle centinaia di posti di lavoro creati mentre tutti gli altri comparti produttivi espellono manodopera". "A Laura Puppato, Grillo, Alfano, Bersani, e a tutti coloro che si mettono in gioco per guidare il prossimo governo, chiedo impegni precisi per questo settore e su questo inviterò il mondo agricolo a misurarsi. Non possiamo vivere alla giornata sperando nel bel tempo e nei risparmi pubblici che serviranno, spero, a pagare un po' dei debiti dello Stato; vogliamo promesse reali sulle quali poi fare il bilancio della buona o della cattiva amministrazione nazionale".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
COVID, ASSUNZIONI IN CALO IN AGRICOLTURA - Da un'indagine di Cia Padova e Veneto Lavoro emerge che nel 2020, l'anno dell'inizio dell'emergenza sanitaria da covid, il territorio padovano ha perso più...

L'AGRICOLTURA RISENTE DEGLI EFFETTI DELLA PANDEMIA - L'agricoltura in Veneto è stata penalizzata dalle restrizioni dovu...

Tv7 con Voi del 16/12/2020 - Recovery Fund e agricoltura Ospite: - Gianmichele Passarini, President...

Tv7 con Voi del 20/5/2020 - Non solo agricoltura Ospite: - Giuseppe Pan, Assessore agricoltura Regi...

#lacampagnanonsiferma, questo è l’hashtag diffuso tra i post dei social di imprenditori e consumatori che cercano di ...

VOGLIA DI RIPRESA AL MERCATO KM 0 DI CITTADELLA   ---- Il Covid-19, è causa nel padovano di un danno economico pari a 80 milioni di euro....

FONDI IN ARRIVO PER LO SVILUPPO DI SAN MARTINO  ---- Compito di ogni Amministrazione, quello di fare il possibile per incentivare la crescita e lo sviluppo del...

IN ALTA PADOVANA IL PERCOLATO DIVENTA FERTILIZZANTE ---- Ciò che inquina grazie allo studio e alla volontà di chi preserva l'ambiente si t...

Tv7 con Voi del 27/6/2019 - Agricoltura: parliamo anche di pensioni Ospiti: - Massimo Lazzarin,Dire...

CRESCE L'AGRICOLTURA VENETA, PRODOTTI 6,4 MILIARDI - Presentato all'Agripolis di Legnaro il primo re...