REGIONI:VENETO,PD PRESENTA EMENDAMENTI ASSESTAMENTO BILANCIO
news locale - 09/11/2012 13:03

VENEZIA, 9 NOV - Trasporto pubblico locale, politiche sociali, formazione professionale, borse di studio, adeguamenti alla materia antisismica degli edifici scolastici, trasferimento alle amministrazioni pubbliche per l'adattamento e la sistemazione degli edifici per le scuole materne, elementari e medie: sono questi i principali titoli, per circa 17 milioni e mezzo complessivi, su cui il Partito Democratico punta in materia di assestamento di bilancio della Regione Veneto. La manovra emendativa, che intende recuperare gran parte dei fondi necessari (15 milioni e mezzo) prelevando il cinque per cento delle somme accantonate e non utilizzate fino adesso, è stata presentata questa mattina in una conferenza stampa a Palazzo Ferro-Fini, in vista delle due sedute di mercoledì e giovedì prossimi in cui l'aula del Consiglio regionale discuterà dell'assestamento. "Ancora una volta - ha premesso il consigliere Lucio Tiozzo - arriviamo ben ultimi nell'approvazione dell'assestamento di bilancio, che è stato presentato il 23 ottobre, con quasi un mese e mezzo di ritardo rispetto a quanto previsto dallo Statuto, e, per di più, non abbiamo visto ancora uno straccio del bilancio di previsione, che andava presentato entro fine ottobre. Il tutto senza dimenticare la vicenda delle mancate alienazioni immobiliari, per 79 milioni, che ci hanno portato a gestire un bilancio falsato". "Proporremo la nostra manovra emendativa - ha aggiunto il consigliere Piero Ruzzante - anche alle altre opposizioni, per presentarci con un fronte compatto in sede di revisione del bilancio".

REGIONI:VENETO,PD PRESENTA EMENDAMENTI ASSESTAMENTO BILANCIO

VENEZIA, 9 NOV - Trasporto pubblico locale, politiche sociali, formazione professionale, borse di studio, adeguamenti alla materia antisismica degli edifici scolastici, trasferimento alle amministrazioni pubbliche per l'adattamento e la sistemazione degli edifici per le scuole materne, elementari e medie: sono questi i principali titoli, per circa 17 milioni e mezzo complessivi, su cui il Partito Democratico punta in materia di assestamento di bilancio della Regione Veneto. La manovra emendativa, che intende recuperare gran parte dei fondi necessari (15 milioni e mezzo) prelevando il cinque per cento delle somme accantonate e non utilizzate fino adesso, è stata presentata questa mattina in una conferenza stampa a Palazzo Ferro-Fini, in vista delle due sedute di mercoledì e giovedì prossimi in cui l'aula del Consiglio regionale discuterà dell'assestamento. "Ancora una volta - ha premesso il consigliere Lucio Tiozzo - arriviamo ben ultimi nell'approvazione dell'assestamento di bilancio, che è stato presentato il 23 ottobre, con quasi un mese e mezzo di ritardo rispetto a quanto previsto dallo Statuto, e, per di più, non abbiamo visto ancora uno straccio del bilancio di previsione, che andava presentato entro fine ottobre. Il tutto senza dimenticare la vicenda delle mancate alienazioni immobiliari, per 79 milioni, che ci hanno portato a gestire un bilancio falsato". "Proporremo la nostra manovra emendativa - ha aggiunto il consigliere Piero Ruzzante - anche alle altre opposizioni, per presentarci con un fronte compatto in sede di revisione del bilancio".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Quest’anno in gara a Sanremo due voci venete, Francesca Michielin e Madame. La...

COVID, ASSUNZIONI IN CALO IN AGRICOLTURA - Da un'indagine di Cia Padova e Veneto Lavoro emerge che nel 2020, l'anno dell'inizio dell'emergenza sanitaria da covid, il territorio padovano ha perso più...

In Veneto il tumore colpisce più gli uomini che le donne ma negli ultimi anni le nuove diagnosi hanno registrato dei ca...

VIRUS, IL DICEMBRE DEL VENETO RIMANE INSPIEGABILE - Prima una scalata vertiginosa ben al di sopra dei numeri della prima ondata, poi il crol...

MORTI SUL LAVORO, IL 40% A CAUSA DEL COVID ---- Drammatici i dati sulle morti bianche da gennaio a d...

SALDI AL VIA IN VENETO: OSSIGENO PER I NEGOZIANTI-----Primo giorno di saldi per il Veneto. Grandi le aspettative che potrebbero essere confe...

TAMPONI IN FARMACIA: ADESIONI IN CRESCITA-----Sempre più farmacie del territorio, hanno aderito in questi giorni all’accordo con la Regio...

COMINCIANO I SALDI IN VENETO----Inversione di marcia per il mondo dello shopping...

L'AGRICOLTURA RISENTE DEGLI EFFETTI DELLA PANDEMIA - L'agricoltura in Veneto è ...

ZAIA: "PARAMETRI UNIFORMI PER LE NUOVE RESTRIZIONI" - Il Presidente del Veneto si fa portavoce delle istanze delle Regioni. Intanto migliorano i dati sui ricoveri.