VENEZIA: MIRACCO, BAGNO A S.MARCO ALLAGATA? SONO MENTECATTI
news locale - 12/11/2012 13:58

VENEZIA, 12 NOV - "Mentecatti, nient'altro che poveri mentecatti quei tali che, dotati di spensierata idiozia, si sono fatti fotografare mentre nuotano in una Piazza San Marco sommersa da una nuova eccezionale acqua alta": a dirlo Franco Miracco, consulente del ministero dei Beni Culturali, a proposito di quanto avvenuto ieri a Venezia in occasione della marea eccezionale di 149 centimetri, che ha sommerso il 70% della città. "Con una città in ginocchio e che torna a contare danni e disagi sempre più insopportabili, il dover assistere a simili esplosioni di idiozia e maleducazione - rileva Miracco, in una 'lettera aperta' all'assessore comunale Gianfranco Bettin che ieri aveva parlato di 'apocalisse in corso' accostando l'acqua alta al passaggio contemporaneo di una grande nave in bacino - é una questione che andrebbe seriamente valutata dalle autorità comunali. Questi non sono turisti, sono soltanto dei miserabili che insultano il decoro e l'immagine della città, che insultano e offendono la dignità civile di chi vive e lavora a Venezia. E' lecito chiedere che queste rozze esibizioni siano per davvero severamente punite? Purtroppo, non c'é di che essere ottimisti. Infatti, la spropositata nave che, in transito arrogante, giganteggia sulla Piazza allagata, che cosa trasporta a Venezia se non altri potenziali 'visitatori' dotati della stessa infernale delicatezza con cui alcuni mentecatti si sono mascherati da nuotatori alla faccia delle nostre ansie? E di quale pasta civile e culturale ritieni possano essere in possesso i preziosi abitanti che qualcuno vorrebbe far salire al di sopra di ogni decorosa altezza tra Porto Marghera e Venezia? Caro Gianfranco, io credo che 'tutto si tenga assieme', ma per il momento a solo danno di ciò che non soltanto noi due ci illudiamo di amare nel giusto modo".

VENEZIA: MIRACCO, BAGNO A S.MARCO ALLAGATA? SONO MENTECATTI

VENEZIA, 12 NOV - "Mentecatti, nient'altro che poveri mentecatti quei tali che, dotati di spensierata idiozia, si sono fatti fotografare mentre nuotano in una Piazza San Marco sommersa da una nuova eccezionale acqua alta": a dirlo Franco Miracco, consulente del ministero dei Beni Culturali, a proposito di quanto avvenuto ieri a Venezia in occasione della marea eccezionale di 149 centimetri, che ha sommerso il 70% della città. "Con una città in ginocchio e che torna a contare danni e disagi sempre più insopportabili, il dover assistere a simili esplosioni di idiozia e maleducazione - rileva Miracco, in una 'lettera aperta' all'assessore comunale Gianfranco Bettin che ieri aveva parlato di 'apocalisse in corso' accostando l'acqua alta al passaggio contemporaneo di una grande nave in bacino - é una questione che andrebbe seriamente valutata dalle autorità comunali. Questi non sono turisti, sono soltanto dei miserabili che insultano il decoro e l'immagine della città, che insultano e offendono la dignità civile di chi vive e lavora a Venezia. E' lecito chiedere che queste rozze esibizioni siano per davvero severamente punite? Purtroppo, non c'é di che essere ottimisti. Infatti, la spropositata nave che, in transito arrogante, giganteggia sulla Piazza allagata, che cosa trasporta a Venezia se non altri potenziali 'visitatori' dotati della stessa infernale delicatezza con cui alcuni mentecatti si sono mascherati da nuotatori alla faccia delle nostre ansie? E di quale pasta civile e culturale ritieni possano essere in possesso i preziosi abitanti che qualcuno vorrebbe far salire al di sopra di ogni decorosa altezza tra Porto Marghera e Venezia? Caro Gianfranco, io credo che 'tutto si tenga assieme', ma per il momento a solo danno di ciò che non soltanto noi due ci illudiamo di amare nel giusto modo".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Il Carnevale 2021 giungerà al termine domani con il Martedì grasso. Una festa che quest’anno è stata differente dagli scorsi anni: sono mancate le maschere variopinte, i coriandoli colorati, le s...

Per Venezia il lungo 2020 della pandemia ha significato la quasi totale debacle del settore alberghiero. Le imprese che lavorano nella ricettività hanno subito un calo medio del f...

In attesa di poter ritornare a festeggiare la stagione del Carnevale, come da tradizione, Venezia quest’anno offre un’esperienza alternativa al tradizionale Carnevale: sarà il Carnevale ad entrar...

BRUGNARO FA IL BILANCIO DEL 2020 DI VENEZIA - Come da tradizione il Sindaco Brugnano ha tenuto la conferenza stampa di fine anno proponendo un bilancio dell'anno trascorso. L'incontro è iniziato con...

DOPO LE POLEMICHE, MOSE SU PER TRE GIORNI - L'8 dicembre le previsioni, rivelatesi poi errate, non avevano fatto scattare il processo di innalzamento.

TARI, CIMP e COSAP: RINVIATE LE SCADENZE A VENEZIA - Arriva il sostegno tanto atteso dai Veneziani. Dopo le disavventure...

CARNEVALE, WEEKEND DI EVENTI A PADOVA E VENEZIA - Dal Volo dell'aquila in piazza San Marco alla gran...

VENEZIA, WEEKEND DI CARNEVALE CON VOLO DELL'ANGELO - Entra nel vivo il carnevale di Venezia, con il tradizionale volo de...

COMMERCIANTI A VENEZIA, IL DOPO ACQUA GRANDA - A tre mesi dalla seconda marea pi...

VENEZIA, PER IL 2030 MENO BARRIERE ARCHITETTONICHE - Il comune di Venezia ha approvato un importante...