REGIONI: VENETO; LOGISTICA EUROPEA A CONFRONTO NEL VICENTINO
news locale - 03/12/2012 11:35

VENEZIA, 3 DIC - "Il valore aggiunto della cooperazione territoriale nell'area dell'Europa centrale. Esperienze a confronto nei settori della logistica, del trasporto pubblico sostenibile e nelle sfide del cambiamento demografico": è questo il titolo dell'evento tematico nazionale del programma comunitario Central Europe 2007-20013, che si terrà mercoledì prossimo, 5 dicembre, con inizio alle ore 10, a Villa Cordellina - Lombardi di Montecchio Maggiore (Vicenza). L'iniziativa, che vedrà la partecipazione di soggetti di tutta Italia coinvolti nel suddetto programma comunitario, avrà un triplice focus: presentare i risultati raggiunti sino ad ora da Central Europe e le sue ricadute nel nostro territorio nazionale; illustrare le prospettive di cooperazione per il periodo di programmazione 2014/2020; approfondire gli ambiti tematici della logistica e del cambiamento demografico, sui quali il Programma ha sino a ora lavorato con successo. L'evento prevede al mattino una sessione plenaria e due workshop tematici nel pomeriggio. Interverranno, tra gli altri, Roberto Ciambetti, assessore regionale al bilancio, ai programmi Fesr e alla cooperazione transfrontaliera e transnazionale, Nereo Laroni, presidente della Commissione Rapporti Comunitari del Consiglio regionale del Veneto, Luca Romano, direttore del Local Area Network, Paolo Costa, presidente dell'Autorità Portuale di Venezia, Luca Ferrarese, direttore del segretariato tecnico Programma Central Europe, Rossella Rusca, dirigente del Ministero dello Sviluppo Economico.

REGIONI: VENETO; LOGISTICA EUROPEA A CONFRONTO NEL VICENTINO

VENEZIA, 3 DIC - "Il valore aggiunto della cooperazione territoriale nell'area dell'Europa centrale. Esperienze a confronto nei settori della logistica, del trasporto pubblico sostenibile e nelle sfide del cambiamento demografico": è questo il titolo dell'evento tematico nazionale del programma comunitario Central Europe 2007-20013, che si terrà mercoledì prossimo, 5 dicembre, con inizio alle ore 10, a Villa Cordellina - Lombardi di Montecchio Maggiore (Vicenza). L'iniziativa, che vedrà la partecipazione di soggetti di tutta Italia coinvolti nel suddetto programma comunitario, avrà un triplice focus: presentare i risultati raggiunti sino ad ora da Central Europe e le sue ricadute nel nostro territorio nazionale; illustrare le prospettive di cooperazione per il periodo di programmazione 2014/2020; approfondire gli ambiti tematici della logistica e del cambiamento demografico, sui quali il Programma ha sino a ora lavorato con successo. L'evento prevede al mattino una sessione plenaria e due workshop tematici nel pomeriggio. Interverranno, tra gli altri, Roberto Ciambetti, assessore regionale al bilancio, ai programmi Fesr e alla cooperazione transfrontaliera e transnazionale, Nereo Laroni, presidente della Commissione Rapporti Comunitari del Consiglio regionale del Veneto, Luca Romano, direttore del Local Area Network, Paolo Costa, presidente dell'Autorità Portuale di Venezia, Luca Ferrarese, direttore del segretariato tecnico Programma Central Europe, Rossella Rusca, dirigente del Ministero dello Sviluppo Economico.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Quest’anno in gara a Sanremo due voci venete, Francesca Michielin e Madame. La prima, ventiseienne originaria di Bassa...

COVID, ASSUNZIONI IN CALO IN AGRICOLTURA - Da un'indagine di Cia Padova e Veneto Lavoro emerge che ...

In Veneto il tumore colpisce più gli uomini che le donne ma negli ultimi anni le nuove diagnosi hanno registrato dei ca...

VIRUS, IL DICEMBRE DEL VENETO RIMANE INSPIEGABILE - Prima una scalata vertiginos...

MORTI SUL LAVORO, IL 40% A CAUSA DEL COVID ---- Drammatici i dati sulle morti bianche da gennaio a dicembre 2020 elaborati da Vega Engineering di Mestre. L’incremento è in parte...

SALDI AL VIA IN VENETO: OSSIGENO PER I NEGOZIANTI-----Primo giorno di saldi per il Veneto. Grandi le aspettative che potrebbero essere confermate dal vivace mov...

TAMPONI IN FARMACIA: ADESIONI IN CRESCITA-----Sempre più farmacie del territorio, hanno aderito in ...

COMINCIANO I SALDI IN VENETO----Inversione di marcia per il mondo dello shopping. La categoria si interroga sul saldo, come tipologia di vendita, a pochi giorni dal via ufficiale p...

L'AGRICOLTURA RISENTE DEGLI EFFETTI DELLA PANDEMIA - L'agricoltura in Veneto è stata penalizzata dalle restrizioni dovute al Covid, ma è ...

ZAIA: "PARAMETRI UNIFORMI PER LE NUOVE RESTRIZIONI" - Il Presidente del Veneto si fa portavoce delle istanze delle Regioni. Intanto migliorano i dati sui ricoveri.