LAVORO: SCIOPERO PILKINGTON; SINDACATI, INVESTIMENTI MANCATI
news locale - 10/12/2012 11:10

VENEZIA, 10 DIC - "L'azienda non ha fornito elementi concreti rispetto a quanto concordato con il ministero il 27 novembre scorso, facendo mancare misure concrete riguardo al piano industriale e ai relativi investimenti". Le Segreterie Filctem, Femca e Uilcem motivano così le otto ore di sciopero di oggi degli operai della Pilkington di Porto Marghera, con presidio mattutino davanti all'azienda, il blocco della portineria e il corteo per raggiungere la vicina Venezia. Quegli investimenti, spiegano, erano "utili a salvaguardare tutti i posti di lavoro alla Pilkington di Marghera". I sindacati "giudicano negativamente le aperture che l'azienda ha fatto fin qui e insufficienti per garantire un rilancio produttivo del sito locale e per garantire allo stesso e a tutti i dipendenti un futuro occupazionale certo e duraturo". E' evidente, proseguono che "queste scelte sono dettate da una strategia aziendale che mira a tagliare fuori dal piano complessivo di sviluppo italiano lo stabilimento di Porto Marghera, determinando così un percorso che privilegia gli altri siti per la produzione del vetro per l'edilizia e una loro continuità produttiva".

LAVORO: SCIOPERO PILKINGTON; SINDACATI, INVESTIMENTI MANCATI

VENEZIA, 10 DIC - "L'azienda non ha fornito elementi concreti rispetto a quanto concordato con il ministero il 27 novembre scorso, facendo mancare misure concrete riguardo al piano industriale e ai relativi investimenti". Le Segreterie Filctem, Femca e Uilcem motivano così le otto ore di sciopero di oggi degli operai della Pilkington di Porto Marghera, con presidio mattutino davanti all'azienda, il blocco della portineria e il corteo per raggiungere la vicina Venezia. Quegli investimenti, spiegano, erano "utili a salvaguardare tutti i posti di lavoro alla Pilkington di Marghera". I sindacati "giudicano negativamente le aperture che l'azienda ha fatto fin qui e insufficienti per garantire un rilancio produttivo del sito locale e per garantire allo stesso e a tutti i dipendenti un futuro occupazionale certo e duraturo". E' evidente, proseguono che "queste scelte sono dettate da una strategia aziendale che mira a tagliare fuori dal piano complessivo di sviluppo italiano lo stabilimento di Porto Marghera, determinando così un percorso che privilegia gli altri siti per la produzione del vetro per l'edilizia e una loro continuità produttiva".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
COVID, ASSUNZIONI IN CALO IN AGRICOLTURA - Da un'indagine di Cia Padova e Venet...

L’Amministrazione Comunale di Padova e in particolare il Sindaco Sergio Giordani e l’assessore alla Polizia Locale Diego Bonavina hanno consegnato nuovi gil...

Coloro che dovevano aiutare le persone a trovare lavoro, rischiano di perdere il loro. Il 30 aprile, in assenza di rinnovi, i circa 2.700 lavoratori assunti per sostenere i benefic...

GIOVEDÌ SCIOPERO DEL SETTORE METALMECCANICO - Sciopero dei lavoratori del settore metalmeccanico de...

CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE IMPRESE. Intervenuto nella trasmissi...

EQUITÀ SALARIALE PER GLI INFERMIERI: IL FLASH MOB. Flash mob questa mattina all'azienda ospedaliera di Padova. I sindacati degli infermieri italiani chiedono equità di salario pe...

LA RABBIA DEGLI AMBULANTI: SI VUOLE LAVORARE. Vogliono poter tornare a lavorare dal 4 maggio gli ambulanti veneti. E' questa la richiesta di...

IL COVID-19 HA BLOCCATO 235.379 IMPRESE VENETE. Le CNA di Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna pubblicano i primi dati de...

COMUNE A FIANCO DELLE IMPRESE PER LA FASE 2. Incontro quest'oggi tra l'amministrazione e i rappresentanti di categoria delle attività economiche: obiettivo è programmare al megli...

EMERGENZA LIQUIDITA' PER LE IMPRESE. 3 imprese su 4 sono in emergenza liquidità. Il 60% ha più che dimezzato i saldi di conto corrente. Se continua l’attuale blocco, c’è os...