SALUTE: PADOVA, NUMERO VERDE CONTRO DIPENDENZA GIOCO AZZARDO
news locale - 27/12/2012 13:07

PADOVA, 27 DIC - L'ulss 16 di Padova ha attivato un numero verde contro le dipendenze da gioco d'azzardo. Chiamando il numero 800 629 780 le persone che hanno sviluppato problemi di dipendenza verso lotterie, scommesse e slot machine potrà trovare un aiuto concreto, offerto da medici e terapeuti specializzati in questo tipo di patologia.ù "A Padova - spiega Guglielmo Cavallari, esperto del Sert cittadino - stimiamo che siano almeno 1900 persone che hanno un rapporto problematico con il gioco d'azzardo. Di queste, 130 sono in cura al Sert; 50 sono state prese in carico quest'anno. Puntiamo ad essere contattati anche dai familiari, che devono avere comprensione nei confronti del giocatore: l'azione di sostegno alla famiglia è fondamentale. E' importantissimo innanzitutto il controllo del denaro, oltre ad un sostegno psicologico". A fianco dell'ulss di Padova fanno rete in questa campagna di sensibilizzazione anche il Comune e Aps holding, l'azienda che gestisce le pubblicità sulle affissioni pubbliche e su tram e autobus. "Il Comune di Padova - ricorda l'assessore al commercio Marta Dalla Vecchia - ha avviato da tempo un proficuo dialogo con i gestori di bar e locali pubblici, ed abbiamo trovato un interlocutore attento nell'Appe, l'associazione dei pubblici esercizi, che ha attivato un corso per responsabilizzare gli esercenti che hanno nel loro locale slot machine e videopoker. Crediamo che il fenomeno vada gestito alla fonte e quindi vada realizzata una campagna culturale profonda e capillare, la creazione di questo numero verde è un tassello di risposta ad un disagio che puntiamo per quanto possibile a prevenire".

SALUTE: PADOVA, NUMERO VERDE CONTRO DIPENDENZA GIOCO AZZARDO

PADOVA, 27 DIC - L'ulss 16 di Padova ha attivato un numero verde contro le dipendenze da gioco d'azzardo. Chiamando il numero 800 629 780 le persone che hanno sviluppato problemi di dipendenza verso lotterie, scommesse e slot machine potrà trovare un aiuto concreto, offerto da medici e terapeuti specializzati in questo tipo di patologia.ù "A Padova - spiega Guglielmo Cavallari, esperto del Sert cittadino - stimiamo che siano almeno 1900 persone che hanno un rapporto problematico con il gioco d'azzardo. Di queste, 130 sono in cura al Sert; 50 sono state prese in carico quest'anno. Puntiamo ad essere contattati anche dai familiari, che devono avere comprensione nei confronti del giocatore: l'azione di sostegno alla famiglia è fondamentale. E' importantissimo innanzitutto il controllo del denaro, oltre ad un sostegno psicologico". A fianco dell'ulss di Padova fanno rete in questa campagna di sensibilizzazione anche il Comune e Aps holding, l'azienda che gestisce le pubblicità sulle affissioni pubbliche e su tram e autobus. "Il Comune di Padova - ricorda l'assessore al commercio Marta Dalla Vecchia - ha avviato da tempo un proficuo dialogo con i gestori di bar e locali pubblici, ed abbiamo trovato un interlocutore attento nell'Appe, l'associazione dei pubblici esercizi, che ha attivato un corso per responsabilizzare gli esercenti che hanno nel loro locale slot machine e videopoker. Crediamo che il fenomeno vada gestito alla fonte e quindi vada realizzata una campagna culturale profonda e capillare, la creazione di questo numero verde è un tassello di risposta ad un disagio che puntiamo per quanto possibile a prevenire".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
RIAPERTA LA PASSERELLA DI VIA GOITO - Continua il lavoro da parte dell'amministrazione comunale per la messa in sicurezza della infrastrut...

COMMERCIO IN CRISI E SGUARDO VERSO IL FUTURO ONLINE - Con l'avvio dei saldi dal 30 gennaio fino 31 marzo, i commercianti speravano in una bo...

In occasione della Giornata mondiale sulle malattie rare, che si celebra il 28 febbraio, il Dipartimento funzionale Malattie rare dell’Uni...

COVID, ASSUNZIONI IN CALO IN AGRICOLTURA - Da un'indagine di Cia Padova e Veneto Lavoro emerge che nel 2020, l'anno del...

Primus Inter Pares del 10/2/2021 - PADOVA, PER RIPARTIRE BASTA SOLO IL VACCINO? Ospite: - Sergio Giordani, Sindaco di Padova  

Padova si avvicina ad un fine settimana unico nel suo genere: per la prima volta via Roma e corso Umberto si potranno percorrere solo in un senso. A partire dalle 14 e fino alle 1...

L’azienda che sarà produttrice e fornitrice ufficiale di coperte di lana e plaid ai prossimi mond...

Viabilità ciclabile e servizio bus più capillare: le richieste più care agli abitanti di Sacro Cu...

In questi giorni è stato identificato un lupo femmina nel parco regionale dei Colli Euganei grazie ...

Palazzo Moroni destina 350 mila euro alle Consulte di Quartiere che a loro volta potranno investirli nel territorio. Ogni Consulta ha a disposizione 35 mila eu...