MALTEMPO: NUOVA PERTURBAZIONE FREDDA IN ARRIVO
news locale - 02/04/2013 13:00

ROMA, 2 APR - Per la primavera bisognerà ancora attendere, i prossimi giorni sono ancora all'insegna di nuove perturbazioni fresche che, almeno fino a metà mese, porteranno piogge in città e neve sui monti. Per il caldo, avverte il sito IlMeteo.it si dovrà aspettare metà mese: "dal 15 aprile in poi inizieranno giornate soleggiate e la colonnina di mercurio aumenterà". Cattive notizie, meteorologicamente parlando, per i prossimi giorni, il sito meteo prevede ancora una settimana perturbata all'insegna della pioggia che colpirà il centro-nord tra giovedì e venerdì con il ritorno della neve a 800-900metri. Andrà certamente un po' meglio nel fine settimana, seppur con clima mite solo al sud e Sicilia, mentre al centro-nord si faticherà a salire sopra i 18 gradi. Nulla di buono neanche per la prossima settimana, anzi, precisano gli esperti, "potrebbe scendere da nord l'ennesimo impulso freddo di questa pazza primavera governata dal Ciclone Polare Thor che da 3 settimane sta portando l'Inverno nel Nord Europa con il mese di Marzo più freddo degli ultimi 50 anni".

MALTEMPO: NUOVA PERTURBAZIONE FREDDA IN ARRIVO

ROMA, 2 APR - Per la primavera bisognerà ancora attendere, i prossimi giorni sono ancora all'insegna di nuove perturbazioni fresche che, almeno fino a metà mese, porteranno piogge in città e neve sui monti. Per il caldo, avverte il sito IlMeteo.it si dovrà aspettare metà mese: "dal 15 aprile in poi inizieranno giornate soleggiate e la colonnina di mercurio aumenterà". Cattive notizie, meteorologicamente parlando, per i prossimi giorni, il sito meteo prevede ancora una settimana perturbata all'insegna della pioggia che colpirà il centro-nord tra giovedì e venerdì con il ritorno della neve a 800-900metri. Andrà certamente un po' meglio nel fine settimana, seppur con clima mite solo al sud e Sicilia, mentre al centro-nord si faticherà a salire sopra i 18 gradi. Nulla di buono neanche per la prossima settimana, anzi, precisano gli esperti, "potrebbe scendere da nord l'ennesimo impulso freddo di questa pazza primavera governata dal Ciclone Polare Thor che da 3 settimane sta portando l'Inverno nel Nord Europa con il mese di Marzo più freddo degli ultimi 50 anni".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
La Regione Veneto si impegna nella sicurezza idraulica dei bacini orientali stan...

LA PROVINCIA DI PADOVA SUBISCE IL CLIMA AVVERSO - Giorni e giorni di pioggia hanno ingrossato i fiumi del padovano e soprattutto inondato i campi della Bassa. Ecco le severe riperc...

L'AGRICOLTURA DELLA BASSA SOFFRE IL MALTEMPO - In questa primavera instabile ad essere minacciata non è soltanto la produzione di miele ma anche quella dei frumenti, che nella Bassa Padovana stanno s...

MALTEMPO, VENETO IN GINOCCHIO. URGONO INTERVENTI Ieri il Vice Premier Salvini, oggi il ministro Toninelli in visita all...

TREGUA MALTEMPO MA SOLO FINO A GIOVEDI' Meteo in fase di miglioramento ma solo fino a giovedì quando sono previste al...

AUTUNNO ALLE PORTE MA PER ORA TORNA IL SOLE - Ottobre è iniziato all'insegna dell'instabilità climatica ma la settiman...

MALTEMPO: ZAIA FIRMA LO STATO DI CRISI PER VERONA - Sono ore difficili per il veronese, messo a dura prova dalle alluvioni e dai nubifragi del fine settimana. Il presidente Zaia f...

ADDIO AL CILIEGIO DI 40 ANNI SCONFITTO DALLA BUFERA - Sono bastati pochi attimi di terribile bufera e il ciliegio della famiglia Baracco ha ceduto, spezzandosi le radici. Ora che il suo destino è di ...

BUFERE D'ESTATE, LA LOTTA CONTINUA AL MALTEMPO - Un terribile fine settimana climatico per il Veneto ed in particolare P...

PAURA E SCONCERTO PER IL METEO VIOLENTO - Gli eccezionali eventi climatici del f...