GOVERNO: CACCIARI;SCIAGURA RICONSEGNARE PAESE A BERLUSCONI
news locale - 04/04/2013 12:17

VENEZIA, 4 APR - "La vera sciagura adesso sarebbe riconsegnare il Paese a Berlusconi. Non possiamo permettercelo, siamo a un passo dalla catastrofe definitiva, occorre ripartire": a dirlo Massimo Cacciari, in un'intervista ai quotidiani veneti della Finegil, che esorta Bersani a essere più spregiudicato e il Pd a giocare la partita decisiva dell'elezione del Presidente della Repubblica: "hanno i voti per nominare Prodi, o chi vogliono loro, tengano duro". Per Cacciari, il Pd deve insistere senza preoccuparsi dei no del M5S: "Grillo bluffa, in realtà è terrorizzato dal ritorno alle urne. sa benissimo che se si andasse di nuovo al voto scenderebbe ben al di sotto del 20%" e "non c'é un solo italiano disposto a credere che si possa fare un governo monocolore guidato da Grillo". Per il filosofo, poi, da una proposta di governissimo il Pd "ne uscirebbe massacrato" e un governo di tecnici tipo Monti "impraticabile. E come abbiamo visto nemmeno utile". Cacciari, infine, il nuovo presidente della Repubblica potrebbe ridare l'incarico a Bersani.

GOVERNO: CACCIARI;SCIAGURA RICONSEGNARE PAESE A BERLUSCONI

VENEZIA, 4 APR - "La vera sciagura adesso sarebbe riconsegnare il Paese a Berlusconi. Non possiamo permettercelo, siamo a un passo dalla catastrofe definitiva, occorre ripartire": a dirlo Massimo Cacciari, in un'intervista ai quotidiani veneti della Finegil, che esorta Bersani a essere più spregiudicato e il Pd a giocare la partita decisiva dell'elezione del Presidente della Repubblica: "hanno i voti per nominare Prodi, o chi vogliono loro, tengano duro". Per Cacciari, il Pd deve insistere senza preoccuparsi dei no del M5S: "Grillo bluffa, in realtà è terrorizzato dal ritorno alle urne. sa benissimo che se si andasse di nuovo al voto scenderebbe ben al di sotto del 20%" e "non c'é un solo italiano disposto a credere che si possa fare un governo monocolore guidato da Grillo". Per il filosofo, poi, da una proposta di governissimo il Pd "ne uscirebbe massacrato" e un governo di tecnici tipo Monti "impraticabile. E come abbiamo visto nemmeno utile". Cacciari, infine, il nuovo presidente della Repubblica potrebbe ridare l'incarico a Bersani.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
OLIMPIADI, PIOGGIA DI MILIONI PER LE STRADE VENETE - In vista delle olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026, il Governo ...

MANOVRA, NIENTE MULTE A COMMERCIANTI SENZA POS - Niente multe per i commercianti sprovvisti di POS per i pagamenti elettronici, almeno per ora. E' quanto annunciato dal sottosegret...

GOVERNO, SI RITENTA STRADA DI ACCORDO GIALLO-VERDE. Prima sì, poi no, poi forse sì, domani si vedrà. Il balletto del ...

AL VIA IL GOVERNO CONTE, LE REAZIONI DELLA POLITICA. Prima giornata da premier incaricato per Giusep...

I TIMORI DELL'EUROPA ALEGGIANO SUL NUOVO GOVERNO. Domani dovrebbe arrivare il via libera del Colle all'intesa di governo tra Cinque Stelle e Lega, ma dall'Europa arrivano segnali d...

GOVERNO, INTESA VICINA MA I PARTITI PRENDONO TEMPO. Dopo una fine settimana di l...

CONTINUANO LE CONSULTAZIONI, CITTADINI SCETTICI - Si è dato inizio al secondo g...

TAGLI AI FONDI DELLE UNIVERSITA' VENETE. Rabbia e delusione da parte degli atenei veneti per la ripa...

Tv7 Match del 08/09/2017 - REFERENDUM E VACCINI Ospiti: -Prof. ERMANNO CHASEN,Editore GruppoTV7 -NEREO TISO,Partito Democratico -IVANO SPAN...

Verona | La misura a favore delle future pensioni a cui il Governo sta lavorando è un’idea ancora al condizionale, ma almeno disegna un ...