INCONTRO PACHER-CLINI PER MIGLIORARE GESTIONE ORSI
news locale - 18/04/2013 12:12

TRENTO, 18 APR - Un tavolo di lavoro è stato attivato per individuare possibili modifiche al protocollo operativo che disciplina il 'Progetto orso'. Lo ha comunicato il presidente della Provincia autonoma di Trento, Alberto Pacher, dopo che ieri ha incontrato il ministro dell'Ambiente, Corrado Clini. La questione, che muove da una precisa richiesta scritta, riguarda la gestione della presenza degli orsi sul territorio, coinvolgendo anche Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Provincia autonoma di Bolzano. Come già annunciato da Pacher, la richiesta avanzata dal Trentino è quella di arrivare a regole che consentano un tempestivo intervento nel caso in cui gli orsi presenti sul territorio diventino dannosi o pericolosi perché eccessivamente confidenti con l'uomo. Attualmente le procedure previste sono piuttosto articolate e spesso richiedono tempi lunghi, anche di alcuni mesi, prima di poter intervenire. Il ministro Clini si è impegnato ad avviare da subito un confronto con le strutture tecniche del ministero per valutare gli interventi da mettere in atto e i passi da compiere. Seconda questione affrontata è stata quella del Parco dello Stelvio. Il ministro ha informato il presidente che ha disposto la predisposizione degli atti per ripristinare la composizione degli organi di amministrazione dell'ente, che fino ad oggi mancava dei nominativi nominati dal ministero. Con questo passaggio verrà ripristinata a breve la piena operatività del Parco. Oggetto dell'incontro è stato anche un confronto sulla individuazione di formule più efficienti e veloci rispetto alle attuali per la gestione dell'ente.

INCONTRO PACHER-CLINI PER MIGLIORARE GESTIONE ORSI

TRENTO, 18 APR - Un tavolo di lavoro è stato attivato per individuare possibili modifiche al protocollo operativo che disciplina il 'Progetto orso'. Lo ha comunicato il presidente della Provincia autonoma di Trento, Alberto Pacher, dopo che ieri ha incontrato il ministro dell'Ambiente, Corrado Clini. La questione, che muove da una precisa richiesta scritta, riguarda la gestione della presenza degli orsi sul territorio, coinvolgendo anche Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Provincia autonoma di Bolzano. Come già annunciato da Pacher, la richiesta avanzata dal Trentino è quella di arrivare a regole che consentano un tempestivo intervento nel caso in cui gli orsi presenti sul territorio diventino dannosi o pericolosi perché eccessivamente confidenti con l'uomo. Attualmente le procedure previste sono piuttosto articolate e spesso richiedono tempi lunghi, anche di alcuni mesi, prima di poter intervenire. Il ministro Clini si è impegnato ad avviare da subito un confronto con le strutture tecniche del ministero per valutare gli interventi da mettere in atto e i passi da compiere. Seconda questione affrontata è stata quella del Parco dello Stelvio. Il ministro ha informato il presidente che ha disposto la predisposizione degli atti per ripristinare la composizione degli organi di amministrazione dell'ente, che fino ad oggi mancava dei nominativi nominati dal ministero. Con questo passaggio verrà ripristinata a breve la piena operatività del Parco. Oggetto dell'incontro è stato anche un confronto sulla individuazione di formule più efficienti e veloci rispetto alle attuali per la gestione dell'ente.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy