ARRESTO SINDACO CORTINA: CORSA MONDIALI 2019 VA AVANTI
news locale - 29/04/2013 14:49

CORTINA (BELLUNO), 29 APR - Cortina cerca di dimenticare i guai giudiziari del suo sindaco Andrea Franceschi, che domani sarà interrogato a Belluno, e si concentra sullo sport. "La corsa per il Mondiale di sci 2019 - annuncia il vicesindaco Enrico Pompanin alla chiusura stamane della riunione del Comitato - va avanti come previsto. Confermato il sostegno della Federazione italiana degli sport invernali: Cortina d'Ampezzo è la candidata dell'Italia con la benedizione in diretta telefonica di Gian Franco Kasper, Giovanni Malagò e Flavio Roda, rispettivamente Presidenti dell'International Ski Federation, del Coni e della stessa Fisi". Il vicesindaco continua: "come promesso l'operatività del Comitato e la forza della candidatura sono intatte.

I domiciliari cui temporanemente il nostro sindaco Andrea Franceschi deve sottostare non pregiudicano né l'una né l'altra e neppure scalfiscono l'impegno del Comune nel conquistare a Cortina i Mondiali 2019". A riprova di quanto affermato, la riunione del Comitato ha sancito l'ingresso di Marco Ghedina, attuale assessore allo sport, quale nuovo rappresentante del Comune, ribadendo - come da statuto - l'assunzione all'incarico di presidenza del vicepresidente - già organizzatore delle Coppa del Mondo Enrico Valle. "Gia noto alla Fis per presiedere l'Associazione permanente che organizza la Coppa del Mondo a Cortina - spiega Pompanin - Valle è una garanzia di serietà e affidabilità per tutti i nostri partner internazionali e nazionali nei passi successivi del Comitato". "Ora - ricorda il vicesindaco - la nostra concorrente è, al momento - le iscrizioni scadono il Primo maggio - la svedese re e bisogna concentrarsi sulla corsa per conquistarci la candidatura". Appuntamento a Dubrovnik per il primo incontro ufficiale con la Fis il 7 giugno. "Sarà il prossimo passo - conclude - di una candidatura che non si ferma ma va anzi dritta per la sua strada verso il 2019".
 

ARRESTO SINDACO CORTINA: CORSA MONDIALI 2019 VA AVANTI

CORTINA (BELLUNO), 29 APR - Cortina cerca di dimenticare i guai giudiziari del suo sindaco Andrea Franceschi, che domani sarà interrogato a Belluno, e si concentra sullo sport. "La corsa per il Mondiale di sci 2019 - annuncia il vicesindaco Enrico Pompanin alla chiusura stamane della riunione del Comitato - va avanti come previsto. Confermato il sostegno della Federazione italiana degli sport invernali: Cortina d'Ampezzo è la candidata dell'Italia con la benedizione in diretta telefonica di Gian Franco Kasper, Giovanni Malagò e Flavio Roda, rispettivamente Presidenti dell'International Ski Federation, del Coni e della stessa Fisi". Il vicesindaco continua: "come promesso l'operatività del Comitato e la forza della candidatura sono intatte.

I domiciliari cui temporanemente il nostro sindaco Andrea Franceschi deve sottostare non pregiudicano né l'una né l'altra e neppure scalfiscono l'impegno del Comune nel conquistare a Cortina i Mondiali 2019". A riprova di quanto affermato, la riunione del Comitato ha sancito l'ingresso di Marco Ghedina, attuale assessore allo sport, quale nuovo rappresentante del Comune, ribadendo - come da statuto - l'assunzione all'incarico di presidenza del vicepresidente - già organizzatore delle Coppa del Mondo Enrico Valle. "Gia noto alla Fis per presiedere l'Associazione permanente che organizza la Coppa del Mondo a Cortina - spiega Pompanin - Valle è una garanzia di serietà e affidabilità per tutti i nostri partner internazionali e nazionali nei passi successivi del Comitato". "Ora - ricorda il vicesindaco - la nostra concorrente è, al momento - le iscrizioni scadono il Primo maggio - la svedese re e bisogna concentrarsi sulla corsa per conquistarci la candidatura". Appuntamento a Dubrovnik per il primo incontro ufficiale con la Fis il 7 giugno. "Sarà il prossimo passo - conclude - di una candidatura che non si ferma ma va anzi dritta per la sua strada verso il 2019".
 

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
TORINO LASCIA, IPOTESI OLIMPIADI A MILANO E CORTINA - Sono ore calde per il futuro delle Olimpiadi Invernali: l'ipotesi italiana di candidare Milano, Torino e C...

LA FRANCIA TRIONFA MA A PADOVA L'ENTUSIASMO È POCO - Non c'è molta gioia fra l...

SI APRE RUSSIA 2018, IL MONDIALE DEGLI ALTRI. Con la gara inaugurale Russia-Arabia Saudita, scatta il Mondiale 2018, ovviamente senza l'Italia che non si è qualificata dopo sessant'anni. In tanti, no...

Nevicate abbontanti su Cortina, il Cadore e l'altopiano di Asiago, oltre che nel veronese. Iniziata con i buoni auspici di metà novembre, la stagione invernale in montagna sta riv...

Verona | Una mancata deroga da parte del Ministero dei Beni Culturali e della Soprintendenza sul vincolo comunale del 2007 che impedisce lo svolgimento di manifestazioni sportive all’interno dell...

L'ex atleta, allenatore e manager italiano, una delle più importanti figure del nuoto azzurro, si è spento ieri all'et...

Anche l'attuale Assessore al Comune di Padova Cinzia Rampazzo, tra gli altri, è stata allenata in passato da Gianni Gro...

Cortina al quinto posto tra le stazioni sciistiche più belle delle Alpi. Lo ha stabilito la speciale classifica stilata dalla emittente tel...

Tra un anno le primarie di un inedito centrodestra che nascerà a Cortina. Ad annunciarlo è Remo Se...

Estate record per l'indotto turismo in Veneto, ottima prestazione sia per la costa che per il Garda con il tutto esaurit...