PATRIARCA VENEZIA, RISCOPRIRE DOTTRINA SOCIALE CHIESA
news locale - 03/05/2013 12:48

VENEZIA, 3 MAG - Contiene un forte invito a conoscere, riscoprire ed approfondire la dottrina sociale della Chiesa la terza lettera che il Patriarca Francesco Moraglia sta per offrire alla diocesi veneziana come ulteriore passo da compiere nel cammino di questa Chiesa nell'ambito dell'Anno della Fede. Questo terzo scritto viene dopo la riflessione di "invito alla fede", proposta in occasione della messa celebrata in Piazza S. Marco nell'ottobre 2012, e il successivo passaggio sul tema "La fede cristiana in un contesto di secolarizzazione diffusa" sviluppato nel febbraio scorso. Ora - come osserva mons. Moraglia nelle prime righe del nuovo testo - la terza lettera vuole essere "un piccolo servizio reso" con l'intento, appunto, di "suscitare interesse nei confronti della dottrina sociale della Chiesa". La lettera ha come sottotitolo una frase del profeta Michea - "Uomo, ti è stato insegnato ciò che è buono: praticare la giustizia, amare la bontà, camminare umilmente con il tuo Dio" - ed inizia con un preciso riferimento a Jorge Mario Bergoglio (Papa Francesco) di cui viene citato un pensiero relativo ai tempi in cui era arcivescovo di Buenos Aires: "Il vescovo deve incessantemente predicare la dottrina sociale che deriva dal Vangelo e che la Chiesa ha reso manifesta dal periodo dei primi padri. Dottrina sociale in grado di suscitare speranza perché i nostri fratelli nella filiazione divina e noi stessi dobbiamo tenere conto del fatto che se non c'è speranza per i poveri non ve ne sarà neppure per i ricchi". Sarà il Patriarca stesso ad illustrarne i contenuti della lettera intitolata "Invito alla dottrina sociale della Chiesa" nel corso di tre incontri previsti in altrettante zone della Diocesi e aperti alla partecipazione di tutti: il 6 maggio, alle ore 20.30, nel Duomo di S. Lorenzo di Mestre; il 7 maggio, alle ore 18.00, nella Basilica di S. Marco a Venezia; l'8 maggio, alle ore 20.30, all'Auditorium Vivaldi di Jesolo.

PATRIARCA VENEZIA, RISCOPRIRE DOTTRINA SOCIALE CHIESA

VENEZIA, 3 MAG - Contiene un forte invito a conoscere, riscoprire ed approfondire la dottrina sociale della Chiesa la terza lettera che il Patriarca Francesco Moraglia sta per offrire alla diocesi veneziana come ulteriore passo da compiere nel cammino di questa Chiesa nell'ambito dell'Anno della Fede. Questo terzo scritto viene dopo la riflessione di "invito alla fede", proposta in occasione della messa celebrata in Piazza S. Marco nell'ottobre 2012, e il successivo passaggio sul tema "La fede cristiana in un contesto di secolarizzazione diffusa" sviluppato nel febbraio scorso. Ora - come osserva mons. Moraglia nelle prime righe del nuovo testo - la terza lettera vuole essere "un piccolo servizio reso" con l'intento, appunto, di "suscitare interesse nei confronti della dottrina sociale della Chiesa". La lettera ha come sottotitolo una frase del profeta Michea - "Uomo, ti è stato insegnato ciò che è buono: praticare la giustizia, amare la bontà, camminare umilmente con il tuo Dio" - ed inizia con un preciso riferimento a Jorge Mario Bergoglio (Papa Francesco) di cui viene citato un pensiero relativo ai tempi in cui era arcivescovo di Buenos Aires: "Il vescovo deve incessantemente predicare la dottrina sociale che deriva dal Vangelo e che la Chiesa ha reso manifesta dal periodo dei primi padri. Dottrina sociale in grado di suscitare speranza perché i nostri fratelli nella filiazione divina e noi stessi dobbiamo tenere conto del fatto che se non c'è speranza per i poveri non ve ne sarà neppure per i ricchi". Sarà il Patriarca stesso ad illustrarne i contenuti della lettera intitolata "Invito alla dottrina sociale della Chiesa" nel corso di tre incontri previsti in altrettante zone della Diocesi e aperti alla partecipazione di tutti: il 6 maggio, alle ore 20.30, nel Duomo di S. Lorenzo di Mestre; il 7 maggio, alle ore 18.00, nella Basilica di S. Marco a Venezia; l'8 maggio, alle ore 20.30, all'Auditorium Vivaldi di Jesolo.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
 "Valeria, i tuoi assassini hanno fallito perché non sono riusciti a instillare l'odio in noi e oggi siamo tutti qui per te". Lo ha detto ...

Francesco Moraglia non ha dubbi: "Chi è contro l’accoglienza non può dirsi cristiano perché il messaggio di Cristo è di accoglienza. P...

VENEZIA, 27 APR - "Un prete può dire cose molto laiche, al di là dell'abito che ha indosso": lo sottolinea il patria...

VENEZIA, 23 MAR - "Carissimi, certamente per molti la venuta del nuovo patriarca segna il compiers...

VENEZIA, 24 FEB - "Mi piacerebbe essere sempre percepito come Vescovo, primo servitore della Chiesa cui sono mandato. E' iniziato un nuovo tratto di strada nella mia vita. Un capitolo nuovo che sent...

VENEZIA, 3 FEB - "Un pastore di solida dottrina e di squisito senso del popolo di Dio": sulle pagi...