TENTANO RIVENDERE MATERIALE FERROSO RUBATO, 6 DENUNCIATI
news locale - 30/05/2013 11:29

VERONA, 30 MAG - Sono stati accusati di ricettazione le sei persone - 3 veronesi, un pugliese, un sardo e un rumeno - che hanno cercato di rivendere quasi 200 chili di materiale ferroso a una ditta di rottami metallici di Verona. Le indagini condotte dai carabinieri della Stazione di Verona - San Massimo, dopo aver ricevuto la denuncia di furto da parte del legale rappresentante di una cooperativa sociale che si occupa di servizi legati alla salvaguardia dell'ambiente e agli sgomberi, hanno consentito di recuperare l'intera refurtiva. I militari dell'Arma, hanno svolto una serie di servizi di osservazione presso le ditte che si occupano di recupero e rottamazione del ferro. Proprio a poche centinaia di metri da una delle aziende osservate durante il servizio, i carabinieri hanno notato un insolito trenino di mezzi, tra cui uno pieno di materiale ferroso. Gli investigatori, a quel punto, hanno fermato tre mezzi, trovando il materiale rubato. Le sei persone che stavano sui tre mezzi hanno ammesso le loro responsabilità.

TENTANO RIVENDERE MATERIALE FERROSO RUBATO, 6 DENUNCIATI

VERONA, 30 MAG - Sono stati accusati di ricettazione le sei persone - 3 veronesi, un pugliese, un sardo e un rumeno - che hanno cercato di rivendere quasi 200 chili di materiale ferroso a una ditta di rottami metallici di Verona. Le indagini condotte dai carabinieri della Stazione di Verona - San Massimo, dopo aver ricevuto la denuncia di furto da parte del legale rappresentante di una cooperativa sociale che si occupa di servizi legati alla salvaguardia dell'ambiente e agli sgomberi, hanno consentito di recuperare l'intera refurtiva. I militari dell'Arma, hanno svolto una serie di servizi di osservazione presso le ditte che si occupano di recupero e rottamazione del ferro. Proprio a poche centinaia di metri da una delle aziende osservate durante il servizio, i carabinieri hanno notato un insolito trenino di mezzi, tra cui uno pieno di materiale ferroso. Gli investigatori, a quel punto, hanno fermato tre mezzi, trovando il materiale rubato. Le sei persone che stavano sui tre mezzi hanno ammesso le loro responsabilità.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy