AMBIENTE: VENETO SI CANDIDA PER PROGETTO EUROPE0 LIFE-REMAKE
news locale - 20/06/2013 11:48

VENEZIA, 20 GIU - La Regione del Veneto ha espresso formalmente il proprio interesse a partecipare come partner al bando 2013 della Commissione Europea relativo al progetto LIFE+ "REMAKE", attivando tutte le procedure per la presentazione della candidatura e delle proposte progettuali entro il termine previsto del 25 giugno. Il provvedimento è stato adottato dalla giunta regionale su relazione dell'assessore all'ambiente Maurizio Conte. Il progetto LIFE + "REMAKE" è rivolto ai deficit connessi a varie problematiche, tra cui corridoi stretti, coltivazioni intense a fondovalle, sbalzi d'acqua per produzione idroelettrica, mancanza di habitat ripariali naturali, mancanza di rami fluviali secondari, intensa manutenzione dei fossi e affluenti laterali, presenza di poche zone umide, mancanza di dinamica fluviale, qualità biologica alterata. Gli obiettivi specifici della proposta progettuale riguardano in particolare il miglioramento delle strutture spondali, l'aumento della biodiversità degli habitat naturali, l'aumento delle connettività degli habitat naturali e dei biotopi e la sensibilizzazione della popolazione per gli habitat acquatici naturali. "Per quanto riguarda la Regione del Veneto - fa rilevare Conte - gli interventi si svilupperanno in alcuni tratti dell'asta fluviale dell'Adige, nel territorio della provincia di Verona, sia in destra che in sinistra orografica, compresi fra i Comuni di Dolcé, la frazione di Ossenigo, e Rivoli Veronese, la cui competenza territoriale è del Genio Civile di Verona". L'investimento economico complessivo è pari a un milione di euro di cui, se la proposta progettuale verrà ammessa, il 50% cofinanziato dal programma LIFE+ e la restante parte dalla Regione da impegnarsi in un massimo di tre annualità a partire dal 2014.

AMBIENTE: VENETO SI CANDIDA PER PROGETTO EUROPE0 LIFE-REMAKE

VENEZIA, 20 GIU - La Regione del Veneto ha espresso formalmente il proprio interesse a partecipare come partner al bando 2013 della Commissione Europea relativo al progetto LIFE+ "REMAKE", attivando tutte le procedure per la presentazione della candidatura e delle proposte progettuali entro il termine previsto del 25 giugno. Il provvedimento è stato adottato dalla giunta regionale su relazione dell'assessore all'ambiente Maurizio Conte. Il progetto LIFE + "REMAKE" è rivolto ai deficit connessi a varie problematiche, tra cui corridoi stretti, coltivazioni intense a fondovalle, sbalzi d'acqua per produzione idroelettrica, mancanza di habitat ripariali naturali, mancanza di rami fluviali secondari, intensa manutenzione dei fossi e affluenti laterali, presenza di poche zone umide, mancanza di dinamica fluviale, qualità biologica alterata. Gli obiettivi specifici della proposta progettuale riguardano in particolare il miglioramento delle strutture spondali, l'aumento della biodiversità degli habitat naturali, l'aumento delle connettività degli habitat naturali e dei biotopi e la sensibilizzazione della popolazione per gli habitat acquatici naturali. "Per quanto riguarda la Regione del Veneto - fa rilevare Conte - gli interventi si svilupperanno in alcuni tratti dell'asta fluviale dell'Adige, nel territorio della provincia di Verona, sia in destra che in sinistra orografica, compresi fra i Comuni di Dolcé, la frazione di Ossenigo, e Rivoli Veronese, la cui competenza territoriale è del Genio Civile di Verona". L'investimento economico complessivo è pari a un milione di euro di cui, se la proposta progettuale verrà ammessa, il 50% cofinanziato dal programma LIFE+ e la restante parte dalla Regione da impegnarsi in un massimo di tre annualità a partire dal 2014.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
A PADOVA LA CAMPAGNA CONTRO L'ABBANDONO DI RIFIUTI - Pulizia per le vie della città, iniziativa promossa dalla Cooperativa ERICA con il sostegno del comune, p...

GIORNATA MONDIALE DELL'AMBIENTE PER LA BIODIVERSITÀ. Il 5 giugno si celebra la #giornatamondialedel...

INQUINAMENTO LUMINOSO,ARRIVANO 2.500 LED A PIAZZOLA --- Si fa sul serio a Piazzola sul Brenta in #Altapadovana. Il Comune è ormai da tempo impegnato nel contra...

ILLUMINAZIONE PUBBLICA, GRANTORTO ABBATE I COSTI  ---- Grantorto, Comune tra i ...

UNA DOMENICA INSIEME PER L'AMBIENTE A SAN GIORGIO  ---- Prosegue l’impegno dell’Amministrazione di San Giorgio in Bosco , in #Altapadov...

REALIZZATE GIÀ 447 PIANTUMAZIONI A TREBASELEGHE --- Tra le promesse in campagna elettorale, la piantumazione di una pianta ogni giorno di m...

COLDIRETTI: URGE DIFESA CONTRO LA CIMICE ASIATICA - Ancora grande insicurezza tra i frutticoltori v...

SMOG, POLVERI SOTTILI IN CALO NEL 2019 - I dati ARPAV mostrano un'inflessione dei livelli di inquinanti in Veneto nel 2019 rispetto al 2018...

RINNOVATI I SERRAMENTI ALLA PRIMARIA DI MARSANGO ---- L'Amministrazione del Comune di Campo San Martino in #Altapadovana sta completando la sostituzione degli infissi presso la scu...

SEI NUOVI PERCORSI PIEDIBUS ALLA PRIMARIA MANIN - Rinunciare all'auto per andare a scuola a piedi o in bici con i propri compagni. E' l'ide...