PROVINCE: ORSONI, RIFUGIO DELLE SECONDE FILE DELLA CASTA
news locale - 05/07/2013 11:13

ROMA, 5 LUG - "Sono convinto che siamo di fronte ad un'ennesima manifestazione del distacco tra Paese reale e una certa casta, che punta a difendere solo lo status quo. E le amministrazioni provinciali non fanno eccezioni. L'ente Provincia è sempre stato il rifugio di un ceto politico di medio o di secondo livello che ha sempre trovato nella burocrazia i propri privilegi". Così il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, in un'intervista al Gazzettino. Dopo la sentenza della Consulta "rimane l'amaro in bocca. Bisognerà leggerla attentamente, ma non c'é dubbio: siamo un Paese fermo e che manca gli appuntamenti con le riforme da ormai tanto tempo", dice Orsoni. "Quando si cerca di lavorare per riformare questo Paese, c'é sempre qualcuno che tira indietro. Noto, una sorta di resistenza culturale ai cambiamenti da parte di settori importanti delle nostre istituzioni. Si è sempre parlato, almeno da 40 anni, della soppressione delle Province, ma la questione non si è mai voluta trattare in modo serio. Tutti sono d'accordo nel volerle cancellare, ma poi tutti - conclude - le difendono".

PROVINCE: ORSONI, RIFUGIO DELLE SECONDE FILE DELLA CASTA

ROMA, 5 LUG - "Sono convinto che siamo di fronte ad un'ennesima manifestazione del distacco tra Paese reale e una certa casta, che punta a difendere solo lo status quo. E le amministrazioni provinciali non fanno eccezioni. L'ente Provincia è sempre stato il rifugio di un ceto politico di medio o di secondo livello che ha sempre trovato nella burocrazia i propri privilegi". Così il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, in un'intervista al Gazzettino. Dopo la sentenza della Consulta "rimane l'amaro in bocca. Bisognerà leggerla attentamente, ma non c'é dubbio: siamo un Paese fermo e che manca gli appuntamenti con le riforme da ormai tanto tempo", dice Orsoni. "Quando si cerca di lavorare per riformare questo Paese, c'é sempre qualcuno che tira indietro. Noto, una sorta di resistenza culturale ai cambiamenti da parte di settori importanti delle nostre istituzioni. Si è sempre parlato, almeno da 40 anni, della soppressione delle Province, ma la questione non si è mai voluta trattare in modo serio. Tutti sono d'accordo nel volerle cancellare, ma poi tutti - conclude - le difendono".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Tv7 Match del 12/02/2016 - NORDEST: SE E' MACRO SI PUO' FARE! Ospiti: -Prof. ERMANNO CHASEN,Editore GruppoTV7 -LUIGI CURTO,Presidente Confa...

Sono 600 in Veneto gli operatori impegnati a seguire mille minori che soffrono di disabilità sensoriali, ciechi e sordi. Al momento il serv...

Scandalo Mose, ora è la volta del fisco a presentare il conto. Dopo i circa 12 milioni di euro recuperati con le confische,  per politici e dirigenti coinvolt...

Riordino delle province, si è tenuta oggi la prima riunione dell’osservatorio...

L'assessore al bilancio della Regione Veneto, Roberto Ciambetti, rispode a chi in questi giorni sta protestando per l'incertezza che aleggia...

I tagli del Governo sulle Province toccano una delle categorie più delicate, i non vedenti. Lettori e ripetitori servizio fondamentale per chi in famiglia ha u...

Concordano i Sindacati con la linea e con i dubbi espressi anche dal Pres.Provincia di Padova, Enoch...

Anche Elisa Venturini, Sindaco di Casalserugo e VicePres. ANCI Veneto presente all'incontro tra Enoch Soranzo, dipendeti della Provincia, Sindaci del territorio padovano e Sindacati. Raccogliamo la su...

Saranno 104 sindaci e 1.252 consiglieri comunali i votanti della nuova Provincia di Padova. Sono i...

"Un'inchiesta, quella sul Mose, che coinvolge esponenti sia del centro destra che del centro sinistra in egual misura....