Autovie: terza corsia; Confapi Fvg,intervento irrinunciabile
news locale - 02/09/2013 13:00

UDINE, 2 SET - Le recenti emergenze verificatesi per sinistri sull'A4 "rendono sempre più evidente non solo la necessità della terza corsia su questo asse autostradale, ma anche l'urgenza di riqualificare la viabilità ordinaria nelle medesime direttrici Est-Ovest (SS 13 e SS 14) per far fronte a flussi di traffico civili e industriali, i quali, sebbene ridotti per la crisi economica, non sono sostenibili dalla rete attuale". Lo scrive in una nota la Confapi Fvg. ''La viabilità ordinaria regionale e interregionale fra la nostra regione e il Veneto - dice Bernardino Ceccarelli, Vice Presidente Associazione Piccole e Medie Industrie del Fvg - non è in grado di assorbire nemmeno i normali flussi di traffico locale sulle principali percorrenze. La situazione diventa, poi, drammatica, non appena si verificano situazioni di eccezionalità sull'A4". Uno stato di cose "molto più penalizzante per le imprese del Nord-Est che per i vettori esteri: le prime, per il più ridotto raggio d'azione non sono in grado di ammortizzare, né di trasferire sul prezzo del servizio i maggiori costi derivanti dai prolungati rallentamenti, diversamente dalle seconde - nella quasi totalità dell'Europa centro-orientale - che operano su percorrenze enormemente più lunghe con costi chilometrici sensibilmente inferiori a quelle italiane". Concetti che "sono stati recentemente rappresentati alle autorità del Veneto quando è stata profilata l'ipotesi, poi abbandonata, di deviare dall'A4 sulla A28 e sulla viabilità ordinaria la circolazione di veicoli trasportanti merci pericolose (regime ADR), per togliere questa tipologia di traffico sul tratto interessato dai lavori della terza corsia; ma questo altro non è che uno dei sintomi rivelatori di una generale situazione di criticità''. ''Gli investimenti recentemente compiuti o in compimento dalla Regione - conclude Ceccarelli - hanno migliorato le cose, ma la viabilità di raccordo fra il Veneto e il Friuli Venezia Giulia resta precaria e bisognosa di analoghi interventi".

Autovie: terza corsia; Confapi Fvg,intervento irrinunciabile

UDINE, 2 SET - Le recenti emergenze verificatesi per sinistri sull'A4 "rendono sempre più evidente non solo la necessità della terza corsia su questo asse autostradale, ma anche l'urgenza di riqualificare la viabilità ordinaria nelle medesime direttrici Est-Ovest (SS 13 e SS 14) per far fronte a flussi di traffico civili e industriali, i quali, sebbene ridotti per la crisi economica, non sono sostenibili dalla rete attuale". Lo scrive in una nota la Confapi Fvg. ''La viabilità ordinaria regionale e interregionale fra la nostra regione e il Veneto - dice Bernardino Ceccarelli, Vice Presidente Associazione Piccole e Medie Industrie del Fvg - non è in grado di assorbire nemmeno i normali flussi di traffico locale sulle principali percorrenze. La situazione diventa, poi, drammatica, non appena si verificano situazioni di eccezionalità sull'A4". Uno stato di cose "molto più penalizzante per le imprese del Nord-Est che per i vettori esteri: le prime, per il più ridotto raggio d'azione non sono in grado di ammortizzare, né di trasferire sul prezzo del servizio i maggiori costi derivanti dai prolungati rallentamenti, diversamente dalle seconde - nella quasi totalità dell'Europa centro-orientale - che operano su percorrenze enormemente più lunghe con costi chilometrici sensibilmente inferiori a quelle italiane". Concetti che "sono stati recentemente rappresentati alle autorità del Veneto quando è stata profilata l'ipotesi, poi abbandonata, di deviare dall'A4 sulla A28 e sulla viabilità ordinaria la circolazione di veicoli trasportanti merci pericolose (regime ADR), per togliere questa tipologia di traffico sul tratto interessato dai lavori della terza corsia; ma questo altro non è che uno dei sintomi rivelatori di una generale situazione di criticità''. ''Gli investimenti recentemente compiuti o in compimento dalla Regione - conclude Ceccarelli - hanno migliorato le cose, ma la viabilità di raccordo fra il Veneto e il Friuli Venezia Giulia resta precaria e bisognosa di analoghi interventi".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
NUOVA CHIUSURA IN A4 PER APERTURA TERZA CORSIA - Verrà chiuso nella notte tra giovedì 19 e venerdì 20, dalle ore 21 alle ore 5 del mattin...

BOLLINO ROSSO PER IL WEEKEND PRIMA DI FERRAGOSTO - Massima prudenza per chi si mette in viaggio nelle prossime ore: su tutta la rete autostradale del Veneto e d...

13 MILIONI DI CAMION SULLE AUTOVIE VENETE - Il traffico di mezzi pesanti sulle autostrade venete è ...

SECONDO WEEKEND DI ESODO, FLUSSI IN AUMENTO - Agosto, si sa, è il mese delle autostrade e anche questo fine settimana sarà rovente sulla rete delle Autovie ve...

TERZA CORSIA IN A13: COLDIRETTI CON GLI ESPROPRIATI. Saranno 223, le aziende agricole della bassa pa...

PALMANOVA (UDINE), 12 LUG - Tre chiusure notturne e una diurna interesseranno, la prossima settimana, il raccordo Villesse-Gorizia. Per l'installazione di portali a sostegno dei ...

TRIESTE, 31 MAG - Autostrada A4 chiusa per lavori dalle 19.00 di sabato 1 alle 10 di domenica 2 giugno nel tratto compreso tra San Donà di Piave e il nodo A4/A57 tangenziale di ...

PALMANOVA (UDINE), 27 APR - Per interventi di manutenzione degli asfalti, dal ...

TRIESTE, 23 OTT - "Tondo ha incarichi di governo in questa regione dal 1998, è un uomo della Prim...

TRIESTE, 20 LUG - Autovie Venete ha programmato due chiusure notturne dell'autostrada A4 Venezia-Trieste nel tratto Quarto D'Altino-San Donà, per alcuni lavori relativi alla rea...