Arrestato rapinatore seriale di anziane da Ps Venezia
news locale - 10/09/2013 10:00

VENEZIA, 10 SET - Arrestato lo scorzo marzo per una rapina ad un'anziana, un romeno è ora accusato dalla Polizia della Questura di Venezia di essere un rapinatore seriale di ultrasettantenni. Si tratta di Iulian Gabriel Croitor, 28 anni, che deve rispondere, per il momento, di sette rapine. Le indagini sono state avviate dopo l'aggressione, il 28 novembre scorso, ad una 70enne che venne violentemente picchiata a Mestre nell'androne del palazzo in cui abita da un giovane, a cui aveva aperto il portone d'ingresso pensando fosse un condomino, che poi le strappò dal collo la collana in oro. L' anziana, piuttosto malconcia, fu ricoverata in ospedale per trauma facciale con una prognosi di 21 giorni. La vittima riuscì comunque a fare alla squadra mobile e alle 'volanti' un identikit del malvivente. Un contributo importante alle indagini fu fornito dal sistema di videosorveglianza a circuito chiuso del palazzo che aveva ripreso la rapina. Un altro aiuto venne da un'impronta lasciata dal rapinatore e che è risultata appartenere a Croitor. La 'mobile' poi recuperò in un compro oro la collana rapinata che il romeno vendette per 820 euro. La polizia decise quindi di estendere gli accertamenti su altri compro oro, scoprendo ulteriori 10 vendite di collane e bracciali in oro fatti dall'indagato. Sulla base di questi nuovi elementi la 'mobile' ha messo sotto la lente d'ingrandimento altre 10 rapine, tutte commesse con violenza e con lo stesso modus operandi, avvenute tra ottobre e novembre, di cui 4 a Venezia centro storico e 6 a Mestre. Alla luce dei nuovi risultati investigativi la magistratura lagunare ha emesso un provvedimento restrittivo che la polizia ha eseguito arrestando Croitor trovato da una 'volante' mentre stava camminando per Mestre. Accertamenti sono in corso, anche tramite l'Interpol tedesco, per verificare se il romeno abbia commesso fatti analoghi in Germania. Nel frattempo sono proseguite le indagini della 'mobile' che ha raccolto ulteriori indizi contro Croitor accusato di essere un rapinatore seriale. L'uomo è stato così arrestato ieri in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip presso il tribunale di Venezia. La polizia sospetta che il romeno, oltre alle sette rapine, si sia reso responsabile di altre 10 cruente aggressioni contro anziane, fatte nello stesso periodo tra Mestre e Venezia.

Arrestato rapinatore seriale di anziane da Ps Venezia

VENEZIA, 10 SET - Arrestato lo scorzo marzo per una rapina ad un'anziana, un romeno è ora accusato dalla Polizia della Questura di Venezia di essere un rapinatore seriale di ultrasettantenni. Si tratta di Iulian Gabriel Croitor, 28 anni, che deve rispondere, per il momento, di sette rapine. Le indagini sono state avviate dopo l'aggressione, il 28 novembre scorso, ad una 70enne che venne violentemente picchiata a Mestre nell'androne del palazzo in cui abita da un giovane, a cui aveva aperto il portone d'ingresso pensando fosse un condomino, che poi le strappò dal collo la collana in oro. L' anziana, piuttosto malconcia, fu ricoverata in ospedale per trauma facciale con una prognosi di 21 giorni. La vittima riuscì comunque a fare alla squadra mobile e alle 'volanti' un identikit del malvivente. Un contributo importante alle indagini fu fornito dal sistema di videosorveglianza a circuito chiuso del palazzo che aveva ripreso la rapina. Un altro aiuto venne da un'impronta lasciata dal rapinatore e che è risultata appartenere a Croitor. La 'mobile' poi recuperò in un compro oro la collana rapinata che il romeno vendette per 820 euro. La polizia decise quindi di estendere gli accertamenti su altri compro oro, scoprendo ulteriori 10 vendite di collane e bracciali in oro fatti dall'indagato. Sulla base di questi nuovi elementi la 'mobile' ha messo sotto la lente d'ingrandimento altre 10 rapine, tutte commesse con violenza e con lo stesso modus operandi, avvenute tra ottobre e novembre, di cui 4 a Venezia centro storico e 6 a Mestre. Alla luce dei nuovi risultati investigativi la magistratura lagunare ha emesso un provvedimento restrittivo che la polizia ha eseguito arrestando Croitor trovato da una 'volante' mentre stava camminando per Mestre. Accertamenti sono in corso, anche tramite l'Interpol tedesco, per verificare se il romeno abbia commesso fatti analoghi in Germania. Nel frattempo sono proseguite le indagini della 'mobile' che ha raccolto ulteriori indizi contro Croitor accusato di essere un rapinatore seriale. L'uomo è stato così arrestato ieri in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip presso il tribunale di Venezia. La polizia sospetta che il romeno, oltre alle sette rapine, si sia reso responsabile di altre 10 cruente aggressioni contro anziane, fatte nello stesso periodo tra Mestre e Venezia.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy