RIVA ACCIAIO: LA PROTESTA SI SPINGE IN A4
18/09/2013 12:36
VERONA - Un centinaio di lavoratori della Riva Acciaierie di Verona, azienda chiusa dalla proprietà dopo il sequestro dei beni per la vicenda dell'Ilva di Taranto, sono scesi in corteo lungo le strade della città. Gli operai hanno lasciato il presidio all'esterno della fabbrica e si sono recati fino al casello di Verona sud dell'autostrada A4. I dimostranti - scortati da polizia e vigili urbani - hanno esposto lungo il percorso uno striscione che cita l'art.1 della Costituzione: "L'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro".
RIVA ACCIAIO: LA PROTESTA SI SPINGE IN A4 VERONA - Un centinaio di lavoratori della Riva Acciaierie di Verona, azienda chiusa dalla proprietà dopo il sequestro dei beni per la vicenda dell'Ilva di Taranto, sono scesi in corteo lungo le strade della città. Gli operai hanno lasciato il presidio all'esterno della fabbrica e si sono recati fino al casello di Verona sud dell'autostrada A4. I dimostranti - scortati da polizia e vigili urbani - hanno esposto lungo il percorso uno striscione che cita l'art.1 della Costituzione: "L'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro".
La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy