Regioni:Veneto;sino aprile 2014 domande rimborsi danni sisma
Notizie e politica - 18/10/2013 13:16
VENEZIA, 18 OTT - Potranno essere presentate fino al 30 aprile 2014, comprensive della prevista documentazione, le domande per richiedere i finanziamento per gli interventi di riparazione, ripristino con miglioramento sismico e ricostruzione delle chiese e degli altri immobili di proprietà di enti ecclesiastici civilmente riconosciuti, formalmente dichiarati di interesse storico-artistico, danneggiati dal sisma del maggio 2012. Lo ha disposto il presidente della Giunta regionale del Veneto Luca Zaia, nella veste di Commissario delegato per il superamento dell'emergenza terremoto, con l'Ordinanza n.20, vistata ieri dalla Corte dei Conti, con la quale vengono prorogati i termini fissati dall'Ordinanza n. 15, in scadenza il 22 ottobre corrente. L'ordinanza proroga conseguentemente le altre scadenze previste: al 31 maggio 2014 quella per la presentazione del progetto preliminare/definitivo e al 31 ottobre 2014 il termine per la realizzazione e la rendicontazione degli interventi finanziati. La proroga è stata accordata a seguito delle numerose richieste pervenute in tal senso, motivate dal fatto che la complessità architettonica e strutturale degli edifici in questione e l'articolata stesura dei progetti che devono essere sottoposti al vaglio della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Verona, Rovigo e Vicenza per le autorizzazioni di legge richiedono un termine più lungo dei 60 giorni inizialmente previsti.
Regioni:Veneto;sino aprile 2014 domande rimborsi danni sisma VENEZIA, 18 OTT - Potranno essere presentate fino al 30 aprile 2014, comprensive della prevista documentazione, le domande per richiedere i finanziamento per gli interventi di riparazione, ripristino con miglioramento sismico e ricostruzione delle chiese e degli altri immobili di proprietà di enti ecclesiastici civilmente riconosciuti, formalmente dichiarati di interesse storico-artistico, danneggiati dal sisma del maggio 2012. Lo ha disposto il presidente della Giunta regionale del Veneto Luca Zaia, nella veste di Commissario delegato per il superamento dell'emergenza terremoto, con l'Ordinanza n.20, vistata ieri dalla Corte dei Conti, con la quale vengono prorogati i termini fissati dall'Ordinanza n. 15, in scadenza il 22 ottobre corrente. L'ordinanza proroga conseguentemente le altre scadenze previste: al 31 maggio 2014 quella per la presentazione del progetto preliminare/definitivo e al 31 ottobre 2014 il termine per la realizzazione e la rendicontazione degli interventi finanziati. La proroga è stata accordata a seguito delle numerose richieste pervenute in tal senso, motivate dal fatto che la complessità architettonica e strutturale degli edifici in questione e l'articolata stesura dei progetti che devono essere sottoposti al vaglio della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Verona, Rovigo e Vicenza per le autorizzazioni di legge richiedono un termine più lungo dei 60 giorni inizialmente previsti.
La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Il Coronavirus non ha risparmiato nessuno, e Coldiretti in occasione della giornata della alimentazione, segnala come nei mesi di emergenza sanitaria i prezzi degli alimenti abbiano subito un rincaro,...

REGIONE VENETO AUMENTA IL BONUS PER LA CASA - La Giunta regionale del Veneto ha deciso su proposta dell'Assessore al Sociale e all'Edilizia Residenziale Manuela...

3 MILIONI E MEZZO PER RILANCIARE IL TURISMO - La Giunta Regionale del Veneto ha deciso di incrementare di 3,6 milioni di euro i contributi d...

DALLA REGIONE 60 MILIONI PER LE IMPRESE - " Il fondo anticrisi fa parte del Piano Ora Veneto, ed è...

CROLLANO I CONSUMI IN VENETO - "Una cifra impressionante che da sola la dice lunga sulla necessità di provvedimenti rapidi che invece tardano ad arrivare", commenta così il presidente di Confcommerc...

PROTEZIONE CIVILE, UNA FESTA PER RINGRAZIARLI - Si è svolta presso la sede dell...

CALANO I RICOVERI,IN OSPEDALE SUPERATI 1000 DECESSI. Sono 9.925 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto, 1.206 sono i deceduti complessivi e 5.750 le persone che si...

IN CALO GLI ATTUALMENTE POSITIVI: OGGI -163. Sono 10.618 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto, 1.026 sono i deceduti complessivi e 3.730 le persone che si sono n...

CORONAVIRUS: RICOVERI IN CALO. Sono 10.800 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto, 981 sono i deceduti complessivi e 3.209 le persone che si sono negativizzate, o...

NESSUN NUOVO CASO NE A VENEZIA NE A ROVIGO. Sono 10.789 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus...