Corruzione in Agec Verona, Gdf esegue 9 custodie cautelari
Notizie e politica - 24/10/2013 12:08
VENEZIA, 24 OTT - La Gdf di Verona ha eseguito nove ordinanze di custodia cautelare nei confronti di otto funzionari dell'Agec, l'azienda comunale che gestisce gli alloggi pubblici, i servizi cimiteriali, le mense scolastiche e le farmacie comunali. Il nono arrestato è un imprenditore di Bressanone (Bolzano) che opera nel settore immobiliare. L'indagine ha preso il via il 25 ottobre dello scorso anno in seguito all'esposto presentato dall'allora presidente dell'Agec, Michele Croce, poi sostituito ai vertici dell'azienda. Il gip Paolo Scotto di Luzio su richiesta del pm Gennaro Ottaviano ha firmato i provvedimenti che hanno portato in carcere: il direttore generale di Agec Sandro Tartaglia, il direttore per i servizi istituzionali Stefano Campedelli, e la dirigente per l'area legale Francesca Tagliaferro oltre all' imprenditore Martin Klapfer. Per altri cinque funzionari sono stati disposti gli arresti domiciliari: Giovanni Bianchi, dipendente per il settore dei servizi informatici; Alessia Confente, dirigente dei servizi farmaceutici; Davide Dusi, responsabile servizio polizia mortuaria; Giorgia Cona, dipendente settore controllo gestione e qualità e Luisa Fasoli, dirigente dell'area refezione e ristorazione. Le ipotesi di reato a vario titolo sono peculato, corruzione, abuso d'ufficio, turbata libertà in procedure d'appalto e falsità in atti. L'indagine si riferisce in particolare agli appalti per il servizio di refezione scolastico nel periodo 2010 2013, per un ammontare di 28 milioni di euro e per il successivo triennio sino al 2016 e la realizzazione di alloggi residenziali pubblici nell'area Fondo Frugose nei pressi di San Michele Extra.
Corruzione in Agec Verona, Gdf esegue 9 custodie cautelari VENEZIA, 24 OTT - La Gdf di Verona ha eseguito nove ordinanze di custodia cautelare nei confronti di otto funzionari dell'Agec, l'azienda comunale che gestisce gli alloggi pubblici, i servizi cimiteriali, le mense scolastiche e le farmacie comunali. Il nono arrestato è un imprenditore di Bressanone (Bolzano) che opera nel settore immobiliare. L'indagine ha preso il via il 25 ottobre dello scorso anno in seguito all'esposto presentato dall'allora presidente dell'Agec, Michele Croce, poi sostituito ai vertici dell'azienda. Il gip Paolo Scotto di Luzio su richiesta del pm Gennaro Ottaviano ha firmato i provvedimenti che hanno portato in carcere: il direttore generale di Agec Sandro Tartaglia, il direttore per i servizi istituzionali Stefano Campedelli, e la dirigente per l'area legale Francesca Tagliaferro oltre all' imprenditore Martin Klapfer. Per altri cinque funzionari sono stati disposti gli arresti domiciliari: Giovanni Bianchi, dipendente per il settore dei servizi informatici; Alessia Confente, dirigente dei servizi farmaceutici; Davide Dusi, responsabile servizio polizia mortuaria; Giorgia Cona, dipendente settore controllo gestione e qualità e Luisa Fasoli, dirigente dell'area refezione e ristorazione. Le ipotesi di reato a vario titolo sono peculato, corruzione, abuso d'ufficio, turbata libertà in procedure d'appalto e falsità in atti. L'indagine si riferisce in particolare agli appalti per il servizio di refezione scolastico nel periodo 2010 2013, per un ammontare di 28 milioni di euro e per il successivo triennio sino al 2016 e la realizzazione di alloggi residenziali pubblici nell'area Fondo Frugose nei pressi di San Michele Extra.
La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy