Regioni: Veneto; Pettenò (Fsv), si organizzi tavolo Aprilia
Notizie e politica - 24/10/2013 11:58
VENEZIA, 24 OTT - Il consigliere regionale della Federazione della Sinistra Veneta, Pietrangelo Pettenò esprime, in una nota, anche a nome di Rifondazione Comunista, la piena solidarietà ai lavoratori dell'Aprilia, che hanno manifestato lungo la noalese contro il piano annunciato da Colaninno, che prevede drastici tagli occupazionali negli stabilimenti di Noale e di Scorzè. "Si tratta - dichiara l'esponente della Fsv - del marchio storico della Piaggio, ovvero di una grande storia di professionalità e competenza dei lavoratori, che oggi in assenza di un serio Piano Industriale rischia di non avere futuro. Occorre - sottolinea - guardare oltre la situazione attuale di crisi e lavorare tutti, impresa e istituzioni, per poter garantire occupazione mantenendo sviluppo e conoscenze, competenze e tecnologie nel territorio, rilanciando gli stabilimenti e l'occupazione nel Veneziano. Il rischio che scadano tra pochi mesi le pur minime protezioni garantite ai lavoratori dagli ammortizzatori, rendono indispensabile la creazione di una task force, che veda la Regione promuovere un tavolo assieme ad imprenditori, enti locali, organizzazioni dei lavoratori per la ricerca delle soluzioni possibili. L'Aprilia - conclude Pettenò - rappresenta uno dei centri nevralgici dell'attività produttiva veneziana e nessuno può permettere che si proceda al suo smantellamento".
Regioni: Veneto; Pettenò (Fsv), si organizzi tavolo Aprilia VENEZIA, 24 OTT - Il consigliere regionale della Federazione della Sinistra Veneta, Pietrangelo Pettenò esprime, in una nota, anche a nome di Rifondazione Comunista, la piena solidarietà ai lavoratori dell'Aprilia, che hanno manifestato lungo la noalese contro il piano annunciato da Colaninno, che prevede drastici tagli occupazionali negli stabilimenti di Noale e di Scorzè. "Si tratta - dichiara l'esponente della Fsv - del marchio storico della Piaggio, ovvero di una grande storia di professionalità e competenza dei lavoratori, che oggi in assenza di un serio Piano Industriale rischia di non avere futuro. Occorre - sottolinea - guardare oltre la situazione attuale di crisi e lavorare tutti, impresa e istituzioni, per poter garantire occupazione mantenendo sviluppo e conoscenze, competenze e tecnologie nel territorio, rilanciando gli stabilimenti e l'occupazione nel Veneziano. Il rischio che scadano tra pochi mesi le pur minime protezioni garantite ai lavoratori dagli ammortizzatori, rendono indispensabile la creazione di una task force, che veda la Regione promuovere un tavolo assieme ad imprenditori, enti locali, organizzazioni dei lavoratori per la ricerca delle soluzioni possibili. L'Aprilia - conclude Pettenò - rappresenta uno dei centri nevralgici dell'attività produttiva veneziana e nessuno può permettere che si proceda al suo smantellamento".
La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Il Coronavirus non ha risparmiato nessuno, e Coldiretti in occasione della giorn...

REGIONE VENETO AUMENTA IL BONUS PER LA CASA - La Giunta regionale del Veneto ha deciso su proposta dell'Assessore al Sociale e all'Edilizia Residenziale Manuela Lanzarin, di estendere a più benificar...

3 MILIONI E MEZZO PER RILANCIARE IL TURISMO - La Giunta Regionale del Veneto ha ...

DALLA REGIONE 60 MILIONI PER LE IMPRESE - " Il fondo anticrisi fa parte del Piano Ora Veneto, ed è una delle tante iniziative di sostegno al sistema produttiv...

CROLLANO I CONSUMI IN VENETO - "Una cifra impressionante che da sola la dice lunga sulla necessità di provvedimenti rapidi che invece tarda...

PROTEZIONE CIVILE, UNA FESTA PER RINGRAZIARLI - Si è svolta presso la sede della Protezione Civile ...

CALANO I RICOVERI,IN OSPEDALE SUPERATI 1000 DECESSI. Sono 9.925 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto, 1.206 sono i deceduti complessivi e 5.750 le persone che si...

IN CALO GLI ATTUALMENTE POSITIVI: OGGI -163. Sono 10.618 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto, 1.026 sono i deceduti complessivi e 3.730 le persone che si sono n...

CORONAVIRUS: RICOVERI IN CALO. Sono 10.800 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto, 981 sono i deceduti complessivi e 3.209 le persone che si s...

NESSUN NUOVO CASO NE A VENEZIA NE A ROVIGO. Sono 10.789 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto, 940 sono i deceduti complessivi e 2.895 le persone che si sono negativizzate, ovvero ch...