Gdf trova 10 chili esplosivo al plastico, distrutto
Notizie e politica - 29/10/2013 11:55
VERONA, 29 OTT - La Guardia di finanza ha trovato quasi 10 chili di esplosivo al plastico, Premex, vicino a Sant'Ambrogio di Valpolicella nel veronese.
L'esplosivo era contenuto in 32 cilindri - ciascuno della lunghezza di circa 40 centimetri - in confezione e materiale generalmente utilizzato nelle attività estrattive presso le cave. I finanziari hanno trovato il plastico in una zona a bosco a poco più di due chilometri dal centro abitato di Sant'Ambrogio Valpolicella.
I 32 cilindri erano riposti ai lati di un fabbricato adibito a cabina di smistamento dell'acquedotto comunale, occultati dentro una busta in plastica.
Informata immediatamente la Procura della Repubblica di Verona, le fiamme Gialle hanno proceduto alla ricognizione dei manufatti e alla messa in sicurezza dell'area con la collaborazione dei carabinieri di Sant'Ambrogio Valpolicella.
Nel primo pomeriggio di ieri, personale specializzato dell'8/o Reggimento genio Guastatori "Folgore" di Legnago ha fatto brillare l'esplosivo presso una cava di sabbia sempre in comune di Sant'Ambrogio. Indagini sono in corso per accertare la provenienza dell'esplosivo rinvenuto.
Gdf trova 10 chili esplosivo al plastico, distrutto
VERONA, 29 OTT - La Guardia di finanza ha trovato quasi 10 chili di esplosivo al plastico, Premex, vicino a Sant'Ambrogio di Valpolicella nel veronese.
L'esplosivo era contenuto in 32 cilindri - ciascuno della lunghezza di circa 40 centimetri - in confezione e materiale generalmente utilizzato nelle attività estrattive presso le cave. I finanziari hanno trovato il plastico in una zona a bosco a poco più di due chilometri dal centro abitato di Sant'Ambrogio Valpolicella.
I 32 cilindri erano riposti ai lati di un fabbricato adibito a cabina di smistamento dell'acquedotto comunale, occultati dentro una busta in plastica.
Informata immediatamente la Procura della Repubblica di Verona, le fiamme Gialle hanno proceduto alla ricognizione dei manufatti e alla messa in sicurezza dell'area con la collaborazione dei carabinieri di Sant'Ambrogio Valpolicella.
Nel primo pomeriggio di ieri, personale specializzato dell'8/o Reggimento genio Guastatori "Folgore" di Legnago ha fatto brillare l'esplosivo presso una cava di sabbia sempre in comune di Sant'Ambrogio. Indagini sono in corso per accertare la provenienza dell'esplosivo rinvenuto.
La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy