Albanese violentò la moglie,condannato 7 anni e 20 mila euro
Notizie e politica - 05/11/2013 12:52
PADOVA, 5 NOV - Il tribunale di Padova in composizione collegiale ha condannato Ardian Buletini, albanese, alla pena di 7 anni e 6 mesi di reclusione. La condanna è arrivata a seguito di vari episodi di violenza domestica (maltrattamenti e atti persecutori) avvenuti dal 2009 al 2012 e culminati nell'ottobre dello scorso anno con la consumazione dei reato di violenza sessuale e lesioni personali nei confronti della ex moglie, avvenuta a Mestrino (Padova). I giudici hanno inoltre disposto un risarcimento danni di 20.000 euro in favore della persona offesa, costituitasi parte civile e difesa dall'avvocato Claudio Calvello.
Albanese violentò la moglie,condannato 7 anni e 20 mila euro
PADOVA, 5 NOV - Il tribunale di Padova in composizione collegiale ha condannato Ardian Buletini, albanese, alla pena di 7 anni e 6 mesi di reclusione. La condanna è arrivata a seguito di vari episodi di violenza domestica (maltrattamenti e atti persecutori) avvenuti dal 2009 al 2012 e culminati nell'ottobre dello scorso anno con la consumazione dei reato di violenza sessuale e lesioni personali nei confronti della ex moglie, avvenuta a Mestrino (Padova). I giudici hanno inoltre disposto un risarcimento danni di 20.000 euro in favore della persona offesa, costituitasi parte civile e difesa dall'avvocato Claudio Calvello.
La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy