Electrolux: Zaia: non cerco polemiche ma soluzioni
Notizie e politica - 29/11/2013 11:30

VENEZIA - "Non cerco polemiche ma solo soluzioni. E, in questo, siamo ormai ai tempi supplementari: ecco perché torno a chiedere a gran forza, al premier Letta, di convocare un tavolo a Palazzo Chigi, in cui si discuta della crisi del settore, trattando questa impresa esattamente come fatto con Alitalia e Fiat".

Lo ha detto il presidente del Veneto, Luca Zaia, oggi a Palazzo Ferro-Fini dove è in corso il Consiglio straordinario dedicato al tema della crisi del manifatturiero, con particolare riguardo al caso Electrolux.

"Chiediamo che Electrolux sia convocata - ha aggiunto Zaia - e che la crisi sia gestita come è stato fatto in Francia e Spagna, dove, evidentemente, sono molto più furbi e svegli di noi''. Zaia ha detto senza mezzi termini che ''noi non vogliamo perdere l'impresa Electrolux, perché questo significherebbe anche mettere in discussione l'intero distretto industriale. La delocalizzazione è sicuramente uno dei grandi problemi, con 461 esuberi che vengono ora ad aggiungersi ai 1.100 del passato: vogliamo quindi confrontarci fino in fondo con l'azienda, un'eccellenza di Susegana, dove vengono prodotti frigoriferi da incasso, gli unici che attualmente guadagnino in questo settore".

"Non si capisce quindi perché chiudere - ha aggiunto -, perché mettere in discussione gli investimenti, da parte di un'azienda che, oltre ai frigoriferi, ha qui un sacco di interessi''.

 

Electrolux: Zaia: non cerco polemiche ma soluzioni

VENEZIA - "Non cerco polemiche ma solo soluzioni. E, in questo, siamo ormai ai tempi supplementari: ecco perché torno a chiedere a gran forza, al premier Letta, di convocare un tavolo a Palazzo Chigi, in cui si discuta della crisi del settore, trattando questa impresa esattamente come fatto con Alitalia e Fiat".

Lo ha detto il presidente del Veneto, Luca Zaia, oggi a Palazzo Ferro-Fini dove è in corso il Consiglio straordinario dedicato al tema della crisi del manifatturiero, con particolare riguardo al caso Electrolux.

"Chiediamo che Electrolux sia convocata - ha aggiunto Zaia - e che la crisi sia gestita come è stato fatto in Francia e Spagna, dove, evidentemente, sono molto più furbi e svegli di noi''. Zaia ha detto senza mezzi termini che ''noi non vogliamo perdere l'impresa Electrolux, perché questo significherebbe anche mettere in discussione l'intero distretto industriale. La delocalizzazione è sicuramente uno dei grandi problemi, con 461 esuberi che vengono ora ad aggiungersi ai 1.100 del passato: vogliamo quindi confrontarci fino in fondo con l'azienda, un'eccellenza di Susegana, dove vengono prodotti frigoriferi da incasso, gli unici che attualmente guadagnino in questo settore".

"Non si capisce quindi perché chiudere - ha aggiunto -, perché mettere in discussione gli investimenti, da parte di un'azienda che, oltre ai frigoriferi, ha qui un sacco di interessi''.

 

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
MEZZI DI TRASPORTO: SI SALE CON GUANTI E MASCHERINE. E' entrata in vigore dalla scorsa mezzanotte e lo sarà fino al 13 aprile la nuova ordinanza regionale che obbliga a salire sui mezzi di trasporto ...

SPECIALIZZANDI IN CORSIA, ECCO COSA CAMBIA - Le nuove assunzioni di specializzandi negli ospedali ve...

SINDACATI: "DALLA REGIONE PIU' RISORSE AGLI ANZIANI" - Nella conferenza stampa congiunta di SPI CGIL, FNP CISL e UILP, le richieste dei pensionati in una region...

VENETO, NUOVI INTROITI DALLA VENDITA DEGLI IMMOBILI - 6 milioni di introito nel 2019, 38 milioni co...

MEDICI SPECIALIZZANDI, ACCORDO REGIONE-UNIVERSITA' - La Giunta Regionale ha autorizzato la firma dei protocolli di intesa tra Regione Veneto e Università di Padova e Verona per definire l'organizzaz...

ACCESO L'ABETE VENETO IN PIAZZA SAN PIETRO -  Anche quest'anno c'è molto Veneto nelle celebrazioni natalizie in Vaticano: Papa Francesco oggi ha inaugurato  ...

SP47, PONTE CURTAROLO, ZAIA RISPONDE ALLA PROVINCIA --- Porta la data del 27 settembre 2019, la lettera che il President...

BUFERA SU AUTONOMIA, ZAIA "IL PROGETTO È SERIO" - Botta e risposta fra il premier Conte e i governatori Zaia e Fontana,...

La Protezione civile del Veneto sta valutando di attivare uno svaso dell'acqua dell'Adige nel lago d...

Si è tenuto oggi al Terminal Passeggeri della Stazione Marittima di Venezia, l'...