Non vogliamo più essere invisibili, protesta dei migranti a Padova
Notizie e politica - 18/12/2013 13:19

Non vogliono più essere invisibili. Più di 50 migranti e rifugiati senza casa combattono per ottenere i loro diritti e hanno occupato una struttura vuota da anni.
Si è deciso di farlo oggi perché è la giornata mondiale del rifugiato.
A Padova le istituzioni non si sono attivate per risolvere questa situazione! Molti di loro si trovavano nella sede dell'associazione razzismo stop, non idonea per ospitarli.
Pertanto gli immigrati hanno occupato la struttura abbandonata, ma perfettamente agibile, che si trova di fronte all' NH Hotel e alla Fiera di Padova.

Non vogliamo più essere invisibili, protesta dei migranti a Padova

Non vogliono più essere invisibili. Più di 50 migranti e rifugiati senza casa combattono per ottenere i loro diritti e hanno occupato una struttura vuota da anni.
Si è deciso di farlo oggi perché è la giornata mondiale del rifugiato.
A Padova le istituzioni non si sono attivate per risolvere questa situazione! Molti di loro si trovavano nella sede dell'associazione razzismo stop, non idonea per ospitarli.
Pertanto gli immigrati hanno occupato la struttura abbandonata, ma perfettamente agibile, che si trova di fronte all' NH Hotel e alla Fiera di Padova.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Tv7 con Voi sera del 10/12/2019 - Ma quale immigrazione? Ospiti: - Dr. Enrico Di Pasquale,Fondazion...

A PADOVA IL PROGETTO UE PER L'INCLUSIONE SCOLASTICA - Si apre mercoledì 4 dicem...

Primus Inter Pares del 12/09/2018 - Questione migratoria Ospiti: -Alberto Panfilio, Sindaco di Cona...

AGGREDISCE GLI AGENTI, ARRESTATO PER LESIONI - Questa mattina un nigeriano di 32 anni è stato arrestato con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Aveva richiesto un allog...

MENO IMMIGRATI IN VENETO, CGIL: "BRUTTO SEGNALE". Il numero degli immigrati in V...

"No Cona" è lo slogan che accompagna il corteo di circa duecento migranti che, dopo aver lasciato lunedì il centro di accoglienza del pae...

"I PREFETTI NON FORNISCONO DATI SUI MIGRANTI" Avevano chiesto ai Prefetti di rendere pubblici i dati relativi ai flussi di migranti, ma non hanno ottenuto risp...

VIA IN 250 DA CONA, MA SI PENSA A PORTOGRUARO Buone notizie in vista per la base di Cona, che nei prossimi giorni potre...

ACCOGLIENZA, QUESTIONE SPINOSA Siamo stati tra la gente e abbiamo chiesto ai cittadini come andrebbe gestita a livello ...

NUOVI MIGRANTI IN ARRIVO IN VENETO Gli sbarchi degli ultimi giorni nelle coste calabresi e siciliane sembrano essere il preludio di nuovi arrivi di migranti in Veneto. In attesa d...