CARNEVALE: PIZZICATE TRE BORSEGGIATRICI A VENEZIA
09/02/2015 13:43

 VENEZIA, 9 FEB - Una lametta, due profondi tagli e il portafoglio è sottratto in un attimo dalla borsa. Erano diversi anni che a Venezia non si registravano episodi di tagliaborse in azione. Ieri il Nucleo di Polizia giudiziaria della Polizia municipale ha colto in flagranza di reato di furto pluriaggravato, tre cittadine italiane di origine nomade, tutte residenti in provincia di Modena. Gli agenti in abiti civili, erano impegnati in un servizio di antiborseggio, appositamente predisposto per il Carnevale. Sul Ponte di Rialto hanno individuato il terzetto sospetto che, dopo alcuni tentativi non riusciti, ha deciso di spostarsi verso gli imbarcaderi, dove ha effettuato il furto ai danni di una turista filippina di 36 anni. Gli agenti hanno condotto le tre donne in Municipio, dove è stata effettuata la perquisizione, che ha prodotto il sequestro di 1145 euro, di cui 115 sono stati restituiti alla turista. A seguito della querela presentata dalla vittima e su disposizione della Procura, le autrici del furto, pregiudicate per reati contro il patrimonio, sono state denunciate a piede libero. Le attività antiborseggio proseguiranno per tutta la durata del Carnevale e il comandante generale della Polizia municipale, Luciano Marini, ha espresso la massima soddisfazione per lo svolgimento dei servizi di viabilità in occasione del "Volo dell'Angelo" in Piazza San Marco e ha ringraziato per la collaborazione la Protezione civile e la Polizia provinciale. "La nuova struttura di viabilità di accesso alla Piazza - ha precisato - che ha comportato un notevole incremento di personale della Polizia municipale, ha retto l'impatto della massa di partecipanti all'evento. L'organizzazione preventiva del Comando è stata pienamente premiata dalla professionalità e dall'impegno degli operatori".    

CARNEVALE: PIZZICATE TRE BORSEGGIATRICI A VENEZIA

 VENEZIA, 9 FEB - Una lametta, due profondi tagli e il portafoglio è sottratto in un attimo dalla borsa. Erano diversi anni che a Venezia non si registravano episodi di tagliaborse in azione. Ieri il Nucleo di Polizia giudiziaria della Polizia municipale ha colto in flagranza di reato di furto pluriaggravato, tre cittadine italiane di origine nomade, tutte residenti in provincia di Modena. Gli agenti in abiti civili, erano impegnati in un servizio di antiborseggio, appositamente predisposto per il Carnevale. Sul Ponte di Rialto hanno individuato il terzetto sospetto che, dopo alcuni tentativi non riusciti, ha deciso di spostarsi verso gli imbarcaderi, dove ha effettuato il furto ai danni di una turista filippina di 36 anni. Gli agenti hanno condotto le tre donne in Municipio, dove è stata effettuata la perquisizione, che ha prodotto il sequestro di 1145 euro, di cui 115 sono stati restituiti alla turista. A seguito della querela presentata dalla vittima e su disposizione della Procura, le autrici del furto, pregiudicate per reati contro il patrimonio, sono state denunciate a piede libero. Le attività antiborseggio proseguiranno per tutta la durata del Carnevale e il comandante generale della Polizia municipale, Luciano Marini, ha espresso la massima soddisfazione per lo svolgimento dei servizi di viabilità in occasione del "Volo dell'Angelo" in Piazza San Marco e ha ringraziato per la collaborazione la Protezione civile e la Polizia provinciale. "La nuova struttura di viabilità di accesso alla Piazza - ha precisato - che ha comportato un notevole incremento di personale della Polizia municipale, ha retto l'impatto della massa di partecipanti all'evento. L'organizzazione preventiva del Comando è stata pienamente premiata dalla professionalità e dall'impegno degli operatori".    

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
POLIZIA LOCALE: PIU' SOLDI PER LA SICUREZZA. Ammonta a circa un milione di euro la cifra stanziata d...

TARI, CIMP e COSAP: RINVIATE LE SCADENZE A VENEZIA - Arriva il sostegno tanto atteso dai Veneziani. Dopo le disavventure...

CARNEVALE, WEEKEND DI EVENTI A PADOVA E VENEZIA - Dal Volo dell'aquila in piazza San Marco alla grande sfilata dei carri allegorici in Prato...

CARNEVALE, NON SOLO FESTA MA ANCHE... COSTI - Anche quest'anno Federconsumatori monitora i prezzi di prodotti tipici e accessori per il carn...

VENEZIA, WEEKEND DI CARNEVALE CON VOLO DELL'ANGELO - Entra nel vivo il carnevale di Venezia, con il tradizionale volo de...

COMMERCIANTI A VENEZIA, IL DOPO ACQUA GRANDA - A tre mesi dalla seconda marea più alta della storia...

DOMENICA 9 IL CARNEVALE COLORA CAMPOSAMPIERO ---- Quattordici carri di categoria A con elaborate mov...

PRESENTATO IL CARNEVALE DI CASALE DI SCODOSIA - Al via domenica 9 il "Carnevale del Veneto" di Casale di Scodosia, così intitolato proprio per la sua importanza a livello regionale. Tanti gli appunta...

VENEZIA, PER IL 2030 MENO BARRIERE ARCHITETTONICHE - Il comune di Venezia ha approvato un importante...

NUOVA MAREA ANNUNCIATA PER DOMENICA A VENEZIA  --- Una nuova marea è stata ann...