MENSE SCOLASTICHE: I PATTI CON I SINDACATI VANNO RISPETTATI
11/02/2015 17:57

Riprende la protesta del personale scolastico che si occupa del servizio mensa negli istituti comprensivi del comune di Padova. 3 sono gli istituti comprensivi il cui personale Ata non rispetta gli accordi presi con l'amministrazione nel corso di un tavolo congiunto di trattativa sindacale tenutosi lo scorso 25 settembre e a cui hanno preso parte anche tutti i dirigenti degli istituti Comprensivi, le varie sigle sindacali e l'ufficio Scolastico Territoriale. "In quella sede è stato raggiunto un accordo a proposito del riconoscimento economico aggiuntivo in favore del personale statale Ata, per il servizio di prenotazione pasti e di pulizia tavoli e sedie – ricorda l'Assessore alle politiche scolastiche ed educative del Comune di Padova, Alessandra Brunetti – La protesta del personale Ata lascia perplessi. I patti vanno rispettati. Un accordo storico, che arriva dopo 10 anni in cui la precedente amministrazione non aveva avuto il coraggio di affrontare il problema, non può essere continuamente oggetto di trattativa – prosegue – Le famiglie sono in difficoltà nel pagamento delle rette della mensa e chiedono la revisione del tempo prolungato. Per questo ci appelliamo al senso di responsabilità delle parti coinvolte".

MENSE SCOLASTICHE: I PATTI CON I SINDACATI VANNO RISPETTATI

Riprende la protesta del personale scolastico che si occupa del servizio mensa negli istituti comprensivi del comune di Padova. 3 sono gli istituti comprensivi il cui personale Ata non rispetta gli accordi presi con l'amministrazione nel corso di un tavolo congiunto di trattativa sindacale tenutosi lo scorso 25 settembre e a cui hanno preso parte anche tutti i dirigenti degli istituti Comprensivi, le varie sigle sindacali e l'ufficio Scolastico Territoriale. "In quella sede è stato raggiunto un accordo a proposito del riconoscimento economico aggiuntivo in favore del personale statale Ata, per il servizio di prenotazione pasti e di pulizia tavoli e sedie – ricorda l'Assessore alle politiche scolastiche ed educative del Comune di Padova, Alessandra Brunetti – La protesta del personale Ata lascia perplessi. I patti vanno rispettati. Un accordo storico, che arriva dopo 10 anni in cui la precedente amministrazione non aveva avuto il coraggio di affrontare il problema, non può essere continuamente oggetto di trattativa – prosegue – Le famiglie sono in difficoltà nel pagamento delle rette della mensa e chiedono la revisione del tempo prolungato. Per questo ci appelliamo al senso di responsabilità delle parti coinvolte".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
BUONI SPESA: PROSEGUE LA DISTRIBUZIONE A PADOVA

PIVA: SCUOLA IMPORTANTE OSSERVATORIO DELLA SOCIETÀ. Consigli di quartiere, via...

Il Comune di Padova intende acquistare la casa Don Gallo entro fine anno per poi procedere allo sgombero e alla realizza...

Massima disponibilità da parte del Comune di Padova verso i terremotati. All'indomani del terremoto che ha sconvolto l'Italia centrale, il Sindaco Massimo Bitonci mette a disposiz...

A due anni dagli allagamenti che hanno interessato diversi comuni del padovano, saranno conclusi i lavori di potenziamento dell'impianto idrovoro Brentelle. L'impianto si trova nel comune di Padova, ...

Dopo l'esposto depositato in Procura relativo alla modalità di pubblicazione del bando per l'appalto del Comune di Padova per le decorazioni natalizie, Federcontribuenti pone l'attenzione sul contrib...

Fino al 15 aprile, in caso di neve, tutti i veicoli a motore che transitano nella rete viaria di competenza del Comune di Padova devono esse...

E' attivo da un mese il sistema di pagamento dei parcheggi che utilizza il credito telefonico, senza bisogno di alcuna registrazione o di carte di credito. Il p...

Sono stati consegnati quest'oggi i 90 defibrillatori acquistati dal Comune di Padova per gli impiant...

Si è discusso di computer, di nuove rastrelliere, di impianti semaforici ma anche di medicina di gruppo nella giunta di oggi del Comune di ...

Nel mondo un bambino su dieci nasce prematuro, in Italia ogni giorno sono cento i prematuri che veng...

Il Comune di Padova ricorre al Tar dal Lazio contro la Presidenza del Consiglio dei Ministri ad annunciarlo è il sindaco Massimo Bitonci. "Dopo Siena e Milano, il comune di Padova che sta razionaliz...

Scatterà a fine novembre e sarà operativo fino ai primi di marzo prossimo il piano neve approvato dal Comune di Padova...

Niente distribuzione delle merende e pasti freddi. Come lo scorso anno, si ripre...

Entreranno in servizio dal 1 aprile i primi 8 nuovi agenti di polizia locale, assunti dal Comune di Padova in seguito al bando di mobilità, come spiega ai nostri microfoni l'assessore alla Sicurezza ...

Lavori ultimati al cimitero nuovo di Voltabarozzo dove il Comune di Padova ha provveduto a sistemare le coperture dei loculi e dei lucernai danneggiati dal fortunale che si è abba...

Un nuovo servizio dedicato espressamente alla sicurezza urbana, nuovi reparti, il ritorno dei vigil...

Da domenica 22 a martedì 24 febbraio, i cittadini padovani e i turisti potranno scoprire e gustare i prodotti enogastronomici tipici delle varie Regioni d'Italia, senza spostarsi ...

E' corposo il piano di prevenzione e controllo del rischio allagamento che il Co...

Riprende la protesta del personale scolastico che si occupa del servizio mensa negli istituti compre...

NUOVE PIANTUMAZIONI A CAMPOSAMPIERO CONTRO IL PM10  --- La lotta all’inquinamento trova risposte concrete a Camposampiero comune dell’ #Altapadovana. Ciliegi, Lillà delle Indie , Cipressi , ques...

INCROCIO SANT'AMBROGIO URGE UNA ROTATORIA   --- Esasperati dai continui incidenti, l’ultimo nel ...

CADUTA RAMI; VIA PESCHIERA A SAN GIORGIO, ORA SICURA  ---- L’Azienda fallisce e villa e parco, diventano simbolo di quel benessere ormai svanito. Gli alberi della tenuta, non più curati spesso per...

NASCE LA DELEGA ALLA SOLITUDINE A VILLA DEL CONTE ---- Non un freddo sportello ma una persona che conosce bene sia il territorio che i residenti. Nasce a Villa del Conte l’Assessorato alla “solitu...

BORSE DI STUDIO PER GLI STUDENTI DI TREBASELEGHE ---- Ancora pochi giorni per poter accedere alle borse di studio per studenti meritevoli me...

Il 23 e 24 ottobre si è tenuto un incontro a Friburgo per condividere un impegno comune sugli obiet...

NUOVA ILLUMINAZIONE PER ABANO TERME. - L'amministrazione comunale di Abano Terme...

GIORNATA DELLO SPORT: STUDENTI ALLA KIOENE  Oltre 2000 studenti degli istituti scolastici di Padova e del Veneto si sono dati appuntamento...

LE GIOSTRE DEL SANTO SI SPOSTANO AL BOSCHETTI. Le giostre che accompagnano la festa del Santo da que...

EUGANEO: BOTTA E RISPOSTA TRA GIUNTA E OPPOSIZIONE. Fa discutere il progetto pre...