ECCIDIO SANT'ANNA MOROSINA, CHIESTI I DANNI ALLA GERMANIA
18/02/2015 13:39

Domenica 29 aprile 1945 un gruppo di tedeschi in ritirata preleva dalle proprie abitazioni 39 residenti di Sant'Anna Morosina, frazione del Comune di San Giorgio in Bosco. Dopo chilometri di marcia, giunti in via Cacciatora a Castel di Godego i prigionieri vengono trucidati. Vista la "prepotente" posizione all'interno della UE della Germania e visto il danno morale subito dalle molte famiglie toccate dall'eccidio, il Sindaco di San Giorgio in bosco Renato Miatello chiede i danni alla Repubblica Federale Tedesca. Tutto nasce da internet dove il Sindaco scopre uno studio legale nelle Marche che si occupa proprio di questioni analoghe e gratis, perchè non tentare coinvolgendo anche gli altri Comuni che hanno subito perdite durante la ritirata nazzista?

ECCIDIO SANT'ANNA MOROSINA, CHIESTI I DANNI ALLA GERMANIA

Domenica 29 aprile 1945 un gruppo di tedeschi in ritirata preleva dalle proprie abitazioni 39 residenti di Sant'Anna Morosina, frazione del Comune di San Giorgio in Bosco. Dopo chilometri di marcia, giunti in via Cacciatora a Castel di Godego i prigionieri vengono trucidati. Vista la "prepotente" posizione all'interno della UE della Germania e visto il danno morale subito dalle molte famiglie toccate dall'eccidio, il Sindaco di San Giorgio in bosco Renato Miatello chiede i danni alla Repubblica Federale Tedesca. Tutto nasce da internet dove il Sindaco scopre uno studio legale nelle Marche che si occupa proprio di questioni analoghe e gratis, perchè non tentare coinvolgendo anche gli altri Comuni che hanno subito perdite durante la ritirata nazzista?

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
PALAZZO MORONI: IN AGOSTO IL LAVORO NON SI FERMA. Il lavoro a Palazzo Moroni con...

CLIMATIZZATORI: CROLLANO ACQUISTI STAGIONE PERSA----Tra i settori economici colpiti pesantemente dalla pandemia, c’è il mondo della climatizzazione. Febbraio per la categoria solitamente è il mese...

ATTEGGIAMENTI IRRESPONSABILI PREOCCUPANO VO'. Infastidito dagli atteggiamenti irresponsabili di cicl...

GIORDANI: CONTANO I FATTI, NON LE CHIACCHIERE. Il Sindaco di Padova Sergio Giordani torna sulla questione del #nuovoospedale rivendicando il ruolo dell'amminist...

BANDIERE A MEZZ'ASTA: PADOVA SI FERMA PER LE VITTIME. Anche la città di Padova e il sindaco Sergio Giordani hanno aderito al'liniziativa la...

RISTORAZIONE:-50% DELLE PRENOTAZIONI PER PSICOSI  ---- In crescita il danno economico per molti settori a causa della psicosi da Coronavirus, tra queste realt...

iReporter Xmas del 15/12/2019 - Inaugurazione Studio di Cristallo TV7 con esibizione del MovieChorus

50 ANNI DA PIAZZA FONTANA, LA PRIMA STRAGE NERA - Mezzo secolo è passato dalla ...

A PADOVA IL PROGETTO UE PER L'INCLUSIONE SCOLASTICA - Si apre mercoledì 4 dicembre, alle ore 10 in Sala Paladin a Palazzo Moroni, la tre gi...

RICICLANDO, IN ALTA LE BOLLETTE SONO MENO SALATE ---  Ogni anno, dal 2012, Etra raccoglie circa 25 mila tonnellate di materiali cellulosici, che separa nel suo...