VENTENNE DI GALLIERA SI IMPICCA
25/02/2015 11:29

Ha lasciato un biglietto, ma non ha scritto i motivi che l'hanno portato al folle gesto. Un ventenne di Galliera Veneta, nel padovano, D.M., si è tolto la vita questa notte impiccandosi con un filo di nylon appeso alla terrazza della sua cameretta che si affaccia sul giardino di casa. A trovarlo il padre che ha immediatamente avvisato il 118 e i Carabinieri della locale stazione, ma per il giovane non si è potuto fare nulla. Sul biglietto ha espresso la volontà di una cerimonia funebre sobria, di essere sepolto con i suoi braccialetti e piercing e la preoccupazione per la madre sulla quale "veglierà sempre". Dai primi esami del medico legale e le ricostruzioni eseguite dai militari, è emerso che il ventenne si sarebbe tolto la vita attorno all'1 di notte, mentre il padre l'ha trovato appeso alla ringhiera del balcone verso le 6.30 di questa mattina. D.M. frequentava un istituto commerciale di Castelfranco e pare non avesse problemi a scuola. Un dramma che vede coinvolto ancora una volta un giovanissimo.

VENTENNE DI GALLIERA SI IMPICCA

Ha lasciato un biglietto, ma non ha scritto i motivi che l'hanno portato al folle gesto. Un ventenne di Galliera Veneta, nel padovano, D.M., si è tolto la vita questa notte impiccandosi con un filo di nylon appeso alla terrazza della sua cameretta che si affaccia sul giardino di casa. A trovarlo il padre che ha immediatamente avvisato il 118 e i Carabinieri della locale stazione, ma per il giovane non si è potuto fare nulla. Sul biglietto ha espresso la volontà di una cerimonia funebre sobria, di essere sepolto con i suoi braccialetti e piercing e la preoccupazione per la madre sulla quale "veglierà sempre". Dai primi esami del medico legale e le ricostruzioni eseguite dai militari, è emerso che il ventenne si sarebbe tolto la vita attorno all'1 di notte, mentre il padre l'ha trovato appeso alla ringhiera del balcone verso le 6.30 di questa mattina. D.M. frequentava un istituto commerciale di Castelfranco e pare non avesse problemi a scuola. Un dramma che vede coinvolto ancora una volta un giovanissimo.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
IL CALENDARIO 2020 DEI CARABINIERI - Svelato il Calendario 2020 dell'Arma dei Carabinieri. Con oltre un milione di copie stampate, è tra gli oggeti più ambiti, tanto che lo si pu...

CARABINIERI: STRETTA DI CONTROLLI PER LE FESTIVITA' Con l’ormai imminente app...

VILLA ESTENSE: INTERA FAMIGLIA DENUNCIATA PER FURTO Un'intera famiglia di origini meridionali ma residente a Villa Estense è stata denunci...

Smantellata organizzazione albanese molto strutturata a Padova. In menette due pericolosi criminali albanesi autori del tentato omicidio al ...

AUDI GIALLA: CONDANNATO AUTISTA ALBANESE E' stato condannato a sei anni di pena e 2.500 euro di multa Vasil Rama, cittadino albanese 38enne conducente dell'Audi gialla, il bolide...

MAZZETTE POMPE FUNEBRI-OBITORIO: 42 A PROCESSO Un’inchiesta della procura di ...

ABUSATA DAL FRATELLO ORCO, PROCESSO RIMANDATO Ragazzina abusata per cinque anni dal fratello più grande di lei di nove anni. E' l'orrenda storia di una giovane, oggi 23 enne, che dovrà attendere a...

Nonostante un ladro sia stato assicurato alla giustizia, nel weekend l'ennesima ...

SCACCIAVA CIMICI, GIOVANE PRECIPITA DAL TERZO PIANO Tragedia sabato pomeriggio a Campodarsego: un trentenne è precipitato dal terzo piano ed è morto sul colp...

DROGA E SQUILLO PER I CLIENTI CINESI: DUE ARRESTI. Nell'ormai tristemente noto complesso Belvedere, ...