MINACCIAVA DIPENDENTI COMUNALI, ARRESTATO
06/03/2015 17:34

Questa mattina i Carabinieri di Carmignano di Brenta hanno arrestato Umberto Grappeggia, 55enne di San pietro in Gu, in esecuzione di di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere in sostituzione del divieto di avvicinamento al personale e agli uffici del Comune di residenza. L’uomo, a partire dalla fine del 2013 e fino al 27 febbraio del 2015 si era reso responsabile di diverse violazioni dell’art.336 (minaccia a pubblico ufficiale) nei confronti del personale dell’ufficio tecnico del comune di San Pietro in Gu ogni qualvolta gli venivano contestati degli abusi edili/sanzione pecuniarie relative agli stessi. L’uomo avrebbe minacciato telefonicamente il personale e si sarebbe presentato in quel Comune brandendo nei loro confronti una pala in acciaio e una roncola. A seguito di questi episodi il gip di Padova emetteva l’ordinanza di divieto di avvicinamento . Alcuni giorni fa l'uomo si è ripresentato nel Municipio con fare minaccioso ed in mano una roncola da boscaiolo (nella foto). Questi comportamenti inducevano il GIP ad applicare una misura più grave.

MINACCIAVA DIPENDENTI COMUNALI, ARRESTATO

Questa mattina i Carabinieri di Carmignano di Brenta hanno arrestato Umberto Grappeggia, 55enne di San pietro in Gu, in esecuzione di di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere in sostituzione del divieto di avvicinamento al personale e agli uffici del Comune di residenza. L’uomo, a partire dalla fine del 2013 e fino al 27 febbraio del 2015 si era reso responsabile di diverse violazioni dell’art.336 (minaccia a pubblico ufficiale) nei confronti del personale dell’ufficio tecnico del comune di San Pietro in Gu ogni qualvolta gli venivano contestati degli abusi edili/sanzione pecuniarie relative agli stessi. L’uomo avrebbe minacciato telefonicamente il personale e si sarebbe presentato in quel Comune brandendo nei loro confronti una pala in acciaio e una roncola. A seguito di questi episodi il gip di Padova emetteva l’ordinanza di divieto di avvicinamento . Alcuni giorni fa l'uomo si è ripresentato nel Municipio con fare minaccioso ed in mano una roncola da boscaiolo (nella foto). Questi comportamenti inducevano il GIP ad applicare una misura più grave.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
IL CALENDARIO 2020 DEI CARABINIERI - Svelato il Calendario 2020 dell'Arma dei Carabinieri. Con oltre un milione di copie stampate, è tra gli oggeti più ambiti, tanto che lo si pu...

CARABINIERI: STRETTA DI CONTROLLI PER LE FESTIVITA' Con l’ormai imminente approssimarsi delle Festività Natalizie, i Carabinieri di Padova hanno programmato...

VILLA ESTENSE: INTERA FAMIGLIA DENUNCIATA PER FURTO Un'intera famiglia di origini meridionali ma residente a Villa Estense è stata denunci...

Smantellata organizzazione albanese molto strutturata a Padova. In menette due pericolosi criminali albanesi autori del ...

AUDI GIALLA: CONDANNATO AUTISTA ALBANESE E' stato condannato a sei anni di pena...

MAZZETTE POMPE FUNEBRI-OBITORIO: 42 A PROCESSO Un’inchiesta della procura di Padova ha portato alla luce presunte mazzette pagate dagli impresari delle pompe...

ABUSATA DAL FRATELLO ORCO, PROCESSO RIMANDATO Ragazzina abusata per cinque anni dal fratello più g...

Nonostante un ladro sia stato assicurato alla giustizia, nel weekend l'ennesima ...

SCACCIAVA CIMICI, GIOVANE PRECIPITA DAL TERZO PIANO Tragedia sabato pomeriggio a Campodarsego: un trentenne è precipitato dal terzo piano ...

DROGA E SQUILLO PER I CLIENTI CINESI: DUE ARRESTI. Nell'ormai tristemente noto complesso Belvedere, in piazzale Stazione...