LE NOVITA' DEL MODELLO 730, SARA' UN CAOS
09/03/2015 17:46

20 milioni di contribuenti in Italia dovranno affrontarlo, e l'80 percento di loro dovrà rivolgersi ai professionisti o al Caf. La dichiarazione dei redditi quest'anno si troverà online a partire dal 15 aprile e sarà pre-compilata nella parte generale. Avrebbe dovuto agevolare i cittadini, invece pare sarà solo una coplicazione. Ci spiega tutto Nicola Ramundo, dell'Osservatorio cittadino contribuente.

LE NOVITA' DEL MODELLO 730, SARA' UN CAOS

20 milioni di contribuenti in Italia dovranno affrontarlo, e l'80 percento di loro dovrà rivolgersi ai professionisti o al Caf. La dichiarazione dei redditi quest'anno si troverà online a partire dal 15 aprile e sarà pre-compilata nella parte generale. Avrebbe dovuto agevolare i cittadini, invece pare sarà solo una coplicazione. Ci spiega tutto Nicola Ramundo, dell'Osservatorio cittadino contribuente.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
NEL 2019 IL VENETO PAGHERÀ 1,14 MILIARDI DI IVA - Incombe sul futuro dei cittadini italiani un notevole rincaro dell'Iva, che dal 1 gennaio...

MODELLO 730, OLTRE 20 MILIONI DI PRESENTAZIONI - Tra pochi giorni sarà possibile presentare la propria dichiarazione dei redditi seguendo anche la procedura online. Quest'anno, secondo un trend in pe...

CANONE RAI, I REQUISITI PER ESENZIONE E RIMBORSO. Chi volesse chiedere l'esenzione o il rimborso del Canone Rai, ora può reperire il modulo di richiesta sul sito dell'Agenzia del...

NELLE NOSTRE TASCHE IL DENARO È SEMPRE PIÙ VIRTUALE. Con il passare degli anni, la tecnologia ha c...

IL PUNTO: "SCARSA EDUCAZIONE ED ECONOMIA SOMMERSA". In Italia cresce il numero di operazioni elettroniche, ma rispetto al resto dell'Europa il Bel paese è ancora molto indietro: come mai? Siamo andat...

REDDITO DI INCLUSIONE, A PADOVA PIÙ DI 1500 DOMANDE. A poco meno di quattro mes...

QUANDO I SOLDI CI SONO, MA NON SONO UTILIZZABILI. Passata l'epoca del patto di stabilità, i bilanci...

VOCE ALLA GENTE: "MENO TASSE, LAVORO ED EQUITÀ". Siamo andati a chiedere alle persone quali ritengano essere le principali priorità, che il nuovo Governo dovrà affrontare una volta insediato, per r...

TASSE ALTE E POCA SPESA SOCIALE: SEMPRE PIÙ POVERI. Il rischio di povertà ed esclusione sociale ormai tocca più 18 milioni di italiani. Lo ha stabilito l'ult...

INFLAZIONE RALLENTA, MA SALGONO LE SPESE FAMILIARI. I dati Istat di febbraio 2018 mostrano un genera...