SERVIZI SOCIALI A RISCHIO CHIUSURA
10/03/2015 11:51

Allarmante situazione, denunciata da Vittorio Zanon, Presidente Ordine degli Assistenti Sociali del Veneto. Oggi in Regione si decide il  Bilancio regionale di Previsione 2015. Alla prima lettura della bozza, emerge un taglio di 66 milioni che colpirà ; donne , minori e persone in difficoltà. Una lettera - appello è stata inviata dall'Ordine al Governatore Zaia e all'Assesore al Sociale Bendinelli. C'è imbarazzo nel comunicare a parole ciò che le Regione più virtuosa nel sociale rischia. Solo in un anno i 2.750 operatori sociali del Veneto , 500 in Padova, sono dovuti intervenire a tutela di 3.000 minori. Dato, che se confrontato con le regioni confinanti, è contenuto. Moltissimi i settori d'intervento a rischio; tutela donne vittime di violenze o tratta, abusi su minori, non autosufficienza, immigrazione, politiche giovanili , infanzia. Aree sociali che vedranno scomparire o drasticamente dimezzati fondi e professionisti .  "Prevenzione è meglio di Cura" è la frase ricorrende durante la conferenza stampa, in vista della manifestazione del 17marzo in cui la categoria, con altre del sociale, realizzerà un flash mob (Verona  viale delle Nazioni 4). Questo perchè, in Italia, la politica stanzia fondi dopo che il danno è fatto, ed è ciò che stà accadendo al Welfare Veneto.

SERVIZI SOCIALI A RISCHIO CHIUSURA

Allarmante situazione, denunciata da Vittorio Zanon, Presidente Ordine degli Assistenti Sociali del Veneto. Oggi in Regione si decide il  Bilancio regionale di Previsione 2015. Alla prima lettura della bozza, emerge un taglio di 66 milioni che colpirà ; donne , minori e persone in difficoltà. Una lettera - appello è stata inviata dall'Ordine al Governatore Zaia e all'Assesore al Sociale Bendinelli. C'è imbarazzo nel comunicare a parole ciò che le Regione più virtuosa nel sociale rischia. Solo in un anno i 2.750 operatori sociali del Veneto , 500 in Padova, sono dovuti intervenire a tutela di 3.000 minori. Dato, che se confrontato con le regioni confinanti, è contenuto. Moltissimi i settori d'intervento a rischio; tutela donne vittime di violenze o tratta, abusi su minori, non autosufficienza, immigrazione, politiche giovanili , infanzia. Aree sociali che vedranno scomparire o drasticamente dimezzati fondi e professionisti .  "Prevenzione è meglio di Cura" è la frase ricorrende durante la conferenza stampa, in vista della manifestazione del 17marzo in cui la categoria, con altre del sociale, realizzerà un flash mob (Verona  viale delle Nazioni 4). Questo perchè, in Italia, la politica stanzia fondi dopo che il danno è fatto, ed è ciò che stà accadendo al Welfare Veneto.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
CADONEGHE, FIAMME NELLA NOTTE NEL CAMPER OCCUPATO --- Le fiamme durante la notte e la corsa dei Vigili del Fuoco per dom...

TAGGI' PIANGE LA PERDITA DEL SUO GIGANTE BUONO ---- Non si parla d'altro a Taggi di Sopra frazione di Villafranca in #Altapadovana. Sono giorni di lutto, dopo ...

SVINCOLO VIA ANCONETTA, ALLO STUDIO UNA ROTATORIA  --- Troppi incidenti lungo la vecchia via del Santo all'altezza dello svincolo per via A...

IL COMUNE DI VILLANOVA CERCA UNO STRADINO --- Il Comune di Villanova di Camposampiero in #Altapadovana cerca da circa un anno uno stradino. Scade domani il bando, alle ore 12.30, gli interessati dovra...

BORGORICCO: CRESCE L'ESTENSIONE DELLA RETE FOGNARIA ---  Circa 156m in via Sant'Antonio e circa 446 tra via Fratta e via Croce Ruzza nella frazione di San Michele delle Badesse ne...

WEST NILE A PIAZZOLA, EVITARE CONTAGI COLLABORANDO  --- L'Ulss6 Euganea ha comunicato che dallo scorso 24 agosto un anziano è stato ricoverato presso l'Ospedale di Cittadella affetto dal virus della...

CITTADELLA, COMMERCIO E TURISMO IN CRESCITA --- Estate partita tardi a causa del...

PERSEGUITA EX MARITO, 55ENNE DENUNCIATA BEN 3 VOLTE ---  Una donna di 55 anni di Campodarsego in #Altapadovana è stata denunciata per ben tre volte dai Carabi...

SAN GIORGIO, MILIONI PER MIGLIORARE LE SCUOLE --- Proseguono i lavori di efficientamento presso la primaria Ugo Foscolo e la media Statale M...

CURTAROLO, IL DEGRADO CRESCE TRA GLI EX MOBILIFICI --- Curtarolo in #Altapadovana merità di più del degrado che le rov...