PADOVA, ARRESTATO LADRO ALL'OVIESSE
16/03/2015 16:05

Padova- Sabato pomeriggio la volante della Polizia di Stato del Commissariato Stanga ha arrestato un 47enne residente in Serbia. L'uomo è stato notato,dalla sorveglianza, all'interno del Magazziono Oviesse Centro Giotto di via Venezia, aggirarsi con fare sospetto. Il soggetto, armato di un piccolo gancio affilato, recideva abilmente le placche antitacheggio di alcuni capi d'abbigliamento, riponendoli nuovamente al loro posto. Ad un secondo passaggio il 47enne, recuperava con tranquillità il bottino. La sorveglianza, intervenuta fermando il serbo, lo ha lasciato in consegna agli uomini della volante del Commissariato Stanga. Gli agenti, perquisendo il fermato e la sua auto parcheggiata all'esterno del Centro Commerciale, hano trovato merce per un valore di 300€ ,( 3 giubbotti Marina Yachting, 2 giacche Parka e 4 boxer Calvin Klein) . Tra le cose utilizzate dal pregiudicato per reati contro il patrimonio, una panciera con cui nascondeva le cose più piccole comprimendole al corpo. Grazie al navigatore satellitare presente nell'autovettura prequisita, gli agenti hanno ricostruito i movimenti dell'uomo risalendo in parte ai proprietari della refurtiva.

PADOVA, ARRESTATO LADRO ALL'OVIESSE

Padova- Sabato pomeriggio la volante della Polizia di Stato del Commissariato Stanga ha arrestato un 47enne residente in Serbia. L'uomo è stato notato,dalla sorveglianza, all'interno del Magazziono Oviesse Centro Giotto di via Venezia, aggirarsi con fare sospetto. Il soggetto, armato di un piccolo gancio affilato, recideva abilmente le placche antitacheggio di alcuni capi d'abbigliamento, riponendoli nuovamente al loro posto. Ad un secondo passaggio il 47enne, recuperava con tranquillità il bottino. La sorveglianza, intervenuta fermando il serbo, lo ha lasciato in consegna agli uomini della volante del Commissariato Stanga. Gli agenti, perquisendo il fermato e la sua auto parcheggiata all'esterno del Centro Commerciale, hano trovato merce per un valore di 300€ ,( 3 giubbotti Marina Yachting, 2 giacche Parka e 4 boxer Calvin Klein) . Tra le cose utilizzate dal pregiudicato per reati contro il patrimonio, una panciera con cui nascondeva le cose più piccole comprimendole al corpo. Grazie al navigatore satellitare presente nell'autovettura prequisita, gli agenti hanno ricostruito i movimenti dell'uomo risalendo in parte ai proprietari della refurtiva.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Dalla Conferenza Metropolitana Di Padova arriva il via libera a nuovi supermercati, ma il Presidente dell'Ascom Confcommercio di Padova Patrizio Bertin ci tiene...

Commemorazione Venerdì 4 Settembre dell'Appuntato della Polizia Di Stato Anton...

Padova registra nel mese di Agosto il +13% sul fronte del mercato automobilistico, però facendo i conti con i primi otto mesi del 2020 che hanno visto una perdita del -39%. Massim...

RIPRENDE A LIMENA L'APPUNTAMENTO "CAMPAGNA AMICA" - Domenica 6 settembre dalle 8 alle 13 torna l'ap...

VIMM E FIAMME ORO PER LA PADOVA MARATHON VIRTUAL  - Domenica 20 settembre, le F...

Stamane durante il decimo incontro del Tavolo della mobilità ciclabile istituito dalla Giunta Regionale Veneta nel 2017...

Disavventura per Alain Luciani, candidato consigliere Regionale della lista "ZAIA Presidente", effrazione nella notte al punto di ascolto. "Questa mattina quand...

ARRIVANO A PADOVA E TREVISO I PRIMI BANCHI  - Il Ministro Per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà conferma l'arrivo entro il 4 settembre dei primi banchi scolastici dest...

L'EUROPA IN PRATO: LA MANIFESTAZIONE CHE NON CEDE - Si è appena conclusa la sed...

A PADOVA UNA BIOPSIA CEREBRALE INNOVATIVA - Il reparto di Neurochirurgia dell'Azienda Ospedaliera De...